Come creare una borsa con le confezioni vuote del caffè

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se siete soliti conservare tutte le buste del caffè che avete esaurito, magari perché fate la collezione, oppure avete voglia di realizzare qualcosa di davvero molto originale proprio con le buste del caffè che avete terminato, ecco per voi una simpatica idea che vi permetterà di realizzare una bellissima borsa. Se non lo avete già fatto prima, cominciate a conservare un buon numero di buste del caffè. Naturalmente le buste dovranno essere più integre possibile. Chiedete le buste anche agli amici più stretti o parenti per fare più in fretta. Ecco quindi come procedere per sapere come creare una borsa con le confezioni vuote del caffè.

24

Per creare una borsa con le confezioni di caffè, ci occorreranno quelle da 250 grammi. Cominciamo subito con la creazione della borsa. Per cominciare prendiamo tre buste e procedete nel modo seguente: dopo averle stese sul piano da lavoro, tagliate la parte superiore, quella inferiore e quelle laterali lasciando intatte la parte frontale e quella del retro che andrete a cucire (o meglio, incollare) per rendere un risultato più resistente. Fate la stessa operazione anche con le altre due buste di caffè. A questo punto potrete posizionare le tre buste in fila l'una dopo l'altra e cucitele insieme con un filo molto resistente.

34

Allo stesso modo dovrete fare altre due fasce formate da tre buste ciascuna che andranno cucite sui due capi della prima fascia e fungeranno da bordi della borsa. Quindi, ricapitolando avremo una base formata da tre buste cucite l'una dopo l'altra e anche i laterali saranno formati rispettivamente da tre buste cucite insieme. Dopo avere realizzato la base e i laterali potete procedere con la realizzazione del fronte e del retro della vostra borsa.

Continua la lettura
44

Naturalmente anche in questo caso dovrete procedere esattamente come prima per la preparazione di ciascuna busta di caffè, che dovrà essere rinforzata cucendo o incollando insieme il fronte e il retro. Questo è fondamentale perché il risultato della borsa sia più robusto. Per la realizzazione del fronte, e allo stesso modo anche per il retro, bisognerà creare un quadrato, cucendo insieme più buste del caffè e che abbiano il lato pari alla misura del lato maggiore della fascia alla base e il lato maggiore delle fasce laterali. Dopo avere realizzato i due quadrati, se necessario ritagliandone l'eccesso, potete finalmente cucire il fronte e il retro ai laterali e alla base e, completandola con un paio di manici in legno, in plastica oppure in corda, avrete realizzato la vostra borsa originalissima e unica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come realizzare il burrocacao fatto in casa

In questa guida vi mostrerò come è semplice realizzare il burrocacao fatto in casa. Il burro cacao aiuta a mantenere morbide ed idratate le nostre labbra, sopratutto nel periodo estivo ed invernale, quando andando al mare o in alta montagna, gli agenti...
Moda

come usare le bustine da the per colorare e profumare

Chiunque segue la casa con amore e magari cerca di dare il massimo per la sua famiglia dovrebbe imparare dai consigli delle nostre nonne, che con metodi naturali, erano in grado di riaggiustare tutto e risolvere molti problemi relativi ai tessuti ed agli...
Prodotti di Bellezza

Beauty routine estiva: passi fondamentali

La bella stagione si avvicina, le giornate si allungano e la spiaggia è già dietro l'angolo.... Ma tutto questo come influisce sulla nostra pelle e sulle nostre abitudini di bellezza? Quando cambia la stagione, si sa, anche il nostro corpo cambia, così...
Moda

10 elementi per un matrimonio in stile medievale

Negli ultimi anni è nata la moda dei matrimoni in stile vintage, in cui tutto, dal vestito da sposa al ricevimento si ispira ad un determinato periodo storico. Per questo motivo queste cerimonie particolari sono anche dette ''matrimoni storici''. C'è...
Make Up

Come fare una crema colorata opacizzante

Pelle grassa e brufoli rendono necessario l'impiego del fondotinta ma con l'arrivo del caldo il solito che normalmente usiamo in inverno si rende troppo pesante e bisogna trovare un'alternativa altrettanto efficace ma più leggera. Bisogna sostituirlo...
Accessori

Consigli per manutenere una parure di perle

Quando si posseggono delle perle, esse vanno considerate alla stregua delle pietre preziose. Se vogliamo che la nostra parure di perle duri nel tempo conservando la sua brillantezza e la sua lucentezza, dunque, occorre averne cura e adottare alcuni accorgimenti...
Prodotti di Bellezza

Come fare un tonico alla camomilla

Il giusto rimedio per la pelle nelle stagioni fredde è quello di applicare una crema che faccia un effetto lenitivo, in commercio ce ne sono molte, ma tutte più o meno contengono degli ingredienti non del tutto naturali, anche se in misura minima. Allora...
Accessori

Come Realizzare Un Sacchettino Per La Spesa Richiudibile

Fino ad alcuni anni fa, all'interno dei supermercati venivano regolarmente distribuite piccole buste fatte in plastica. Negli ultimi tempi, esse sono state soppresse per motivi ecologici e, attualmente, la maggior parte dei clienti di un grande magazzino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.