Come creare un trucco da bambola di porcellana

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando pensiamo ad una bambola di porcellana, le prime cose che ci vengono in mente sono la profondità degli occhi, la perfezione e la superficie liscia e candida del viso della bambola. Questo tipo di trucco può essere utilizzato tutti i giorni o anche per feste in maschera se accentuato leggermente. Questa guida vi accompagnerà, passo dopo passo, nella realizzazione del make-up che desiderate!

26

Occorrente

  • Primer perfezionante
  • Fondotinta color avorio
  • Cipria
  • Matita nera
  • Pennello per sfumare
  • Ciglia finte
  • Blush rosa
  • Rossetto rosso
36

Realizzare un trucco da bambola di porcellana è piuttosto semplice e potrebbe essere un'idea originale per una festa. Inoltre, se realizzato correttamente, vi renderà sensuali, misteriose e attraenti. Il viso che dobbiamo ottenere deve essere privo di imperfezioni, assolutamente liscio, dominato da un incarnato di un rosa molto pallido; per arrivare a questo risultato dobbiamo dedicarci alla base, che rappresenta un elemento fondamentale per questo tipo di make-up. Per prima cosa stendete un filo di crema idratante come base per il trucco (se avete pelli grasse o miste state attente a quale crema scegliete perché di certo non vogliamo un viso lucido e unto). Dopo che la crema si sia asciugata, applicate un primer perfezionante e, successivamente, stendete un fondotinta color avorio, dopodichè fissate il tutto con la cipria.

46

Dopo aver creato questa splendida base di porcellana, dedicatevi ai dettagli che renderanno questo make-up appropriato alle vostre esigenze. Curate le sopracciglia con una matita adatta di colore scuro (preferibilmente nero) e, con un tocco deciso e senza incertezze, date una forma arcuata. Di grande importanza sono gli occhi. Il colore dominante deve essere il nero perché bisogna dare profondità allo sguardo. Utilizzate una matita per occhi nera e contornate l'occhio; dovrete colorare sia la palpebra mobile che la parte inferiore (lasciando pulita la parte vicino al naso) ed entrambe dovranno essere sfumate tanto perché un make-up troppo netto è poco adatto per il nostro scopo, invece noi vogliamo realizzare un trucco penetrante e seducente. La parte lasciata libera va truccata di bianco per dare luminosità allo sguardo (vedi foto). Se volete aggiungere un tocco di colore, potete finire di sfumare il nero con un ombretto viola scuro. Immancabili per un trucco da bambola di porcellana sono delle lunghe e folte ciglia finte, che andrete ad applicare una volta finito il trucco (o se non le usate, va bene anche mettere abbondante mascara sulle vostre ciglia vere).

Continua la lettura
56

Completate il trucco con un bel rossetto rosso, vivacizzate le gote con un blush rosa e date un effetto cotonato e voluminoso ai vostri capelli. Questo trucco va bene per una serata speciale o anche per una festa in maschera (se accentuato), ma se state andando ad una festa horror, allora quello che dovete fare è semplicemente aggiungere qualche dettaglio: con una matita nera disegnatevi nelle guance o nella fronte una linea spezzata che dia l'idea di una crepa e colorate la parte inferiore dell'occhio con un mix di rosso e viola in modo da ottenere una sorta di terrificanti occhiaie. A questo punto avete terminato il vostro trucco da bambola di porcellana (innocente o assassina) e siete pronte per la vostra serata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

Come fare un trucco da geisha

La parola giapponese "geisha" significa letteralmente "artista" e designa una tradizionale figura femminile appartenente alla cultura giapponese nota come "professionista dell'arte". Fin da bambina, infatti, una geisha studia le arti sceniche, quali la...
Make Up

Come avere una pelle di porcellana

Guardando le riviste e le trasmissioni TV si vedono un sacco di modelle col viso perfetto e privo di imperfezioni, quante volte guardandole hai pensato a quanto sono fortunate oppure ti sei chiesta come fanno? La risposta è più semplice di quanto credi:...
Make Up

Come realizzare una perfetta base per il trucco

Per molte donne truccarsi è un lavoro tutt'altro che semplice e richiede anche un certo impegno; infatti, un buon make-up è indubbiamente il frutto di una considerazione generale di molti elementi. Per ottenere un trucco che doni al viso un colorito...
Make Up

Come evitare di fare errori con il trucco

Il trucco si sa, è da sempre un buon alleato cosmetico per chi ha bisogno di sentirsi più sicura di sé e per chi sente il bisogno di migliorare il proprio aspetto. È anche vero però, che una scorretta applicazione dei cosmetici non solo non andrà...
Make Up

Come mascherare un ematoma con il trucco

Quest'articolo spiega un facile modo per poter mascherare con il trucco un ematoma. Non dovrete più mettere per forza pantaloni lunghi e maglie con le maniche fino ai polsi per mascherare i fastidiosi esiti di una brutta caduta. In poche semplici mosse...
Make Up

Come realizzare un trucco da pirata

Che sia per Carnevale, Halloween e tutte le feste in maschera, travestirsi è sempre una bellissima esperienza e un modo fantastico per divertirsi. Infatti grazie al travestimento e al trucco, per una sera si può diventare qualcun altro e realizzare...
Make Up

Come scegliere il trucco adatto

Sono tante le occasioni importanti per mostrarsi al meglio e sentirsi a proprio agio. Basti pensare agli incontri di lavoro, alle feste o ai viaggi e così via. Ma anche per andare al supermercato e tutte le volte che si esce di casa è bene rendersi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.