Come creare un "phone strap" di Hello Kitty in pannolencio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il panno lenci è una stoffa non tessuta (priva quindi di trama e ordito) ottenuta per infeltrimento delle fibre generalmente di lana cardata di pecora o di pelo di capra mohair. Si caratterizza per essere caldo, leggero e sottile. Non essendo un tessuto non tende a sfilacciarsi al taglio, non si disfa e non necessita, quindi, di orli o cuciture di finitura (sorfilo). Fu inventato dalla ditta Lenci per la confezione di bambole artistiche. Le bambole, di grande pregio, erano interamente realizzate in panno: per le testine il panno era pressato in stampi sagomati, i volti dipinti, gli abitini perfettamente rifiniti, gli accessori curati nei dettagli. Per cercare di realizzare bambolotti lavabili - che veramente tali non furono mai - il panno veniva ricoperto con una sottile mussola e, per imitare la pelle vellutata, cosparso di polvere di vellutina. L'avvento della celluloide cambiò in modo radicale la produzione di bambole, facendo diventare obsolete quelle in panno e quelle in porcellana. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come creare un "phone strap" di Hello Kitty in pannolencio.

25

Occorrente

  • pannolencio color bianco
  • pannolencio color nero
  • pannolencio color rosso (o a piacere)
  • forbicine per unghie
  • forbici
  • phone strap
  • anellino di metallo
  • colla vinilica o per tessuti
  • feltro per cappe
35

Ritaglia da un'immagine stampata la sagoma della testa di Hello Kitty aiutandoti con un paio di forbicine curve per le unghie (trattandosi di un'immagine praticamente curvilinea, le suddette forbici rendono il taglio più tondeggiante). Ora, su un pezzo di pannolenci bianco ricalca con una penna o una matita la sagoma appena ritagliata. Per facilitarti la successiva operazione di cucitura, è preferibile ricalcare nuovamente la sagoma a distanza di qualche millimetro dalla precedente. A questo punto, dopo aver ritagliato il disegno ottenuto dal "doppio" ricalco, crea un'altra forma uguale alla precedente.

45

Dopo aver preparato la parte esterna del progetto, con del semplice feltro per cappe, ricalca anche qui la sagoma della testa di Hello Kitty; questa volta, però, nel tagliare, cerca di diminuire le dimensione dell'imbottitura. Per evitare che il feltro si sposti in fase di cucitura, applica delle piccolissime quantità di colla vinilica in punti strategici, in modo da poter incollare il feltro alla prima delle due sagome in pannolenci. Dopodiché, crea una sorta di sandwich tra le due sagome.

Continua la lettura
55

Una volta creato il sandwich di tessuto, cuci il tutto con del cotone bianco, cercando di fare una cucitura per quanto più possibile regolare e omogenea. Alla fine della cucitura dei tre strati, crea una sorta di occhiello con ago e filo. Infine, non ti resta che creare e ritagliare sul pannolenci color nero i dettagli del faccino di Hello Kitty e incollarli nelle posizioni esatte, basandoti eventualmente su immagine reperibili in Internet. Ritaglia dal pannolenci rosso e crea un bel fiocco. Aggiungi l'anello metallino e il phone strap all'occhiello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Nail art: unghie Hello Spank

Sei alla ricerca di una nail art stravagante e simpatica allo stesso tempo? Ami i personaggi dei cartoni animati come Hello Spank? Perché, allora, non disegnare sulle proprie unghie il piccolo animaletto bianco? Farlo non sarà difficile poiché serviranno...
Accessori

Come Realizzare Una Collana Di Hello Spank Con Il Fimo

Il fimo è una pasta modellabile a base di plastica in polvere, plastificanti ed additivi. È reperibile in qualsiasi negozio di fai-da-te o talvolta anche in cartolerie abbastanza fornite. Può assumere le forme più svariate per la creazione di diversi...
Moda

Abbinamenti per un look dandy

Il Dandy è un look inglese, molto usato nell'800 e riguarda prevalentemente l'abbigliamento del sesso forte ed i suoi complementi che aiutano ed accentuano un modo di vestire elegante, raffinato e perfetto in ogni particolare. Si tratta non solo di personalizzare...
Accessori

Come fare le ciabatte di feltro

Le popolazioni scandinave e dei paesi circostanti, sanno bene cos'è la lana cardata e come si produce. Non a caso indossano stivali, tappetti e cappelli per ripararsi dal freddo. Se vogliamo delle pantofole calde, basta andare in un negozio e sceglierne...
Accessori

Come realizzare un girocollo con perle di pannolenci e Swarosvki

Questa è un'idea originale per creare dei bijoux con il pannolenci, perfetto da abbinare al look invernale. Un materiale semplice da lavorare, economico e versatile, in grado di ispirare, grazie alla vasta gamma di colori a disposizione, infinite possibilità...
Accessori

Spille fai da te: idee

Amate la creatività e gli oggetti hand made? Allora questa guida fa per voi!Vi daremo qualche spunto creativo e qualche idea originale per le spille fai da te. Personalizzabili, uniche, sempre utili. Armatevi di fantasia e degli strumenti giusti, riuscirete...
Accessori

Come realizzare un fermacapelli

In commercio esistono molte varietà di fermacapelli, di tutte le forme, dimensioni e colori. Si usano soprattutto quando si ha voglia di dare un tocco originale alla propria acconciatura, o anche quando si vogliono semplicemente appuntare i capelli da...
Accessori

Come fare un fermacapelli con una violetta in feltro

Alcune donne, quando hanno i capelli lunghi, preferiscono lasciarli sciolti. Magari curarli con un'apposita maschera per tenerli in ordine e puliti. C'è chi ama sistemarli con pinze e mollette. È un'esigenza che nasce per un ricevimento o una serata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.