Come Creare Un Costume Da Bagno Da Un Paio Di Jeans

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La moda si sa, è essenzialmente frutto dell’intuizione artistica che, associata ad un nome (o ad una marca) e ad un pizzico di notorietà, sforna il capo dell’anno con linee e colori semplici, ma al contempo accattivante dal successo assicurato. Quest'oggi invece, avrete la possibilità di creare qualcosa di vostro, di originale e di assolutamente unico: questa guida, infatti, vi spiegherà come creare un costume da bagno realizzandolo interamente da un paio di jeans, che avrete certamente riposto nell'armadio con la consapevolezza che non avrebbero mai più visto la luce del sole. Iniziamo!

26

Occorrente

  • ago e filo
  • jeans vecchio estivo
  • tessuto colorato
  • lacci colorati
  • gesso da sarta
  • metro della sarta
36

Come prima cosa, recuperate un paio di jeans ed anche una culottes, dopodiché tagliate le due estremità per separare la parte anteriore da quella posteriore, quindi sovrapponete le rispettive parti sul jeans fissandole con gli spilli. Dopo aver fatto ciò, con un gesso da sarta, ripassate il perimetro e riportate esattamente la sagoma della culottes. Con le forbici, invece, ritagliate seguendo le linee che avrete appena marcato. Terminato il taglio, ripiegate il jeans sull'asse del cavallo in modo da sovrapporre la parte destra con la parte sinistra, quindi verificate che il taglio sia simmetrico per entrambi i lati: se doveste notare delle differenze di lunghezza, pareggiate gli orli con le forbici.

46

Arrivati a questo punto, avrete due possibilità di lavorazione del jeans: potrete sfilacciare il bordo tagliato del nuovo costume con la punta delle forbici per creare un effetto tipico del jeans usurato a maglie e fili pendenti, oppure se siete delle sarte provette, potrete orlare il costume con un tessuto di colore fluorescente, come ad esempio un rosa shocking, un blu elettrico, un verde smeraldo o un giallo canarino. Nei passanti del vostro ex jeans (ora divenuto costume), inserirete anche una cintura della stessa tinta in modo da ottenere un rapporto armonico dei colori. Per la parte di sopra, potrete trovare un pezzo dello stesso colore e creare un coordinato perfettamente abbinato.

Continua la lettura
56

Inoltre, se vorrete creare dal jeans anche il bikini, potrete ricavarlo utilizzando un lembo della gamba. Successivamente, recuperate dei lacci, colorati o in tinta, e cuciteli ai lati del bikini per provare il vostro personale costume. Infine, realizzato il completo, potrete personalizzarlo con immagini, toppe, spille e adesivi a caldo da attaccare con il ferro da stiro; consiglio anche immagini estive, simpatiche ed accattivanti per rendere il vostro costume oltre che originale, anche divertente. Buon lavoro!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come decorare un paio di jeans con il pizzo

La moda ritorna, e non è solo un modo di dire. Basta dare un'occhiata alle passerelle per rendersene conto. Dagli occhiali alle borse, dai costumi da bagno agli abiti .. Tutto ciò che è vintage riempie oggi le vetrine. Un articolo di nuovo di moda...
Moda

Come tingere un paio di jeans

È arrivato il momento di svuotare l'armadio, via il vecchio dentro il nuovo e tutti sappiamo essere un momento difficile! Probabilmente siete stati obbligati, diciamoci la verità, nessuno lo farebbe di sua spontanea volontà ma, ecco una fantastica...
Moda

Come recuperare un paio di jeans rotti

L'era consumistica che stiamo vivendo ci porta molto spesso a gettare via degli oggetti che potrebbero comunque essere riparati o riutilizzati. L'arte del riciclo a tal proposito può rappresentare in taluni casi una vera e propria ancora di salvezza....
Moda

Come scegliere un costume da bagno adatto al proprio fisico

L'estate mette a nudo i difettucci del proprio fisico. Molte donne sono temerarie, mentre altre preferiscono nascondere le curve. Il costume da bagno rappresenta una preoccupazione ed un grande imbarazzo. Tuttavia, perché rinunciare all'eleganza ed alla...
Moda

Come scegliere il costume da bagno in base alla forma del corpo

Ogni corpo è diverso ed ogni corpo ha dei punti di forza e dei punti deboli. Esistono diverse tipologie di corpo femminile che richiedono un abbigliamento adeguato per essere esaltate al meglio. Ovviamente, in spiaggia o in piscina, è difficile nascondere...
Moda

Come scegliere il costume da bagno per bambini

L'estate è ormai quasi alle porte e in una serie di mesi non avremo più il tempo di prendere decisioni oculate. Ci sono alcuni importanti accorgimenti che è bene prevedere già d adesso evitando decisioni affrettate a ridosso dei primi giorni di mare....
Moda

Come conservare il costume da bagno

Ogni anno, con la fine della stagione estiva, ci si intristisce un po'. Si mettono da parte i cari ricordi delle vacanze, i costumi da bagno, i parei, gli asciugamani, gli accessori e gli indumenti da spiaggia. Hai un costume che ti fa letteralmente impazzire?...
Moda

Come scegliere il costume da bagno premaman

Uno dei momenti più belli nella vita della donna è la maternità, che però porta con se tutta una serie di piccole noie quotidiane, legate al naturale sconvolgimento che il corpo della futura mamma subisce. Prendersi cura del proprio corpo in questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.