Come creare un braccialetto magnetico

Tramite: O2O 16/01/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

I braccialetti magnetici, anche conosciuti con il nome di "bracciali della salute", sono in commercio da molto tempo. Si possono trovare in una grande varietà di forme e di tipi e rappresentano non sono soltanto dei bellissimi ornamenti da indossare ma, soprattutto, degli accessori che agiscono secondo alcune proprietà della magnetoterapia. Essendo costituiti principalmente da rame, si pensa che indossando al polso questi gioielli sia possibile creare una sorta di circuito aperto in grado di attirare le cariche elettrostatiche dannose per il nostro organismo e di scaricarle all'esterno. Se siete interessati all'argomento, qui di seguito spiegheremo come creare da sè un braccialetto magnetico.

26

Innanzitutto dovrete procurarvi un filo di rame che dovrà essere abbastanza lungo in modo da avvolgere il vostro polso e da poter essere intrecciato più e più volte. Si consiglia pertanto di acquistare qualche metro di filo elettrico rigido, quello che tipicamente si usa per gli impianti domestici. Una volta acquistato, dovrete semplicemente tagliarlo con un forbice per una misura di circa 20 centimetri, a seconda del vostro polso, e rimuovere la guaina esterna in gomma per estrarre i fili di rame.

36

La procedura per la realizzazione non è decisamente semplice: i fili infatti dovranno essere intrecciati tra loro utilizzandone soltanto due per ogni passaggio. Bisognerà fissare una delle estremità di entrambi i fili ad un punto fisso, e fissare le altre due estremità a un qualsiasi tipo di giravite. Assicuratevi dunque che i fili siano ben tesi e cominciate a girare l'attrezzo in modo che questi si intreccino tra loro. È consigliabile di ripetere la stessa operazione con altre due paia di fili, al fine di ottenere un risultato estetico maggiormente gradevole.

Continua la lettura
46

Terminata tale fase, fissate le estremità delle trecce ottenute con un altro filo di rame, in modo da formare due code separate. Nei braccialetti magnetici infatti, per poter espellere le cariche elettromagnetiche negative assorbite dal nostro corpo, è essenziale che il circuito resti aperto. Resta pertanto da completare soltanto la parte finale, ovvero quella della saldatura delle estremità. Per farlo, si consiglia di utilizzare un saldatore a gas con fiamma a dardo, in grado di fondere bene il rame, e di usare una bacchetta argentana come supporto. Non vi resta ora che eliminare eventuali imperfezioni con una semplice lima per le unghie ed indossare il vostro braccialetto magnetico, realizzato personalmente.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come indossare i braccialetti Cruciani

I braccialetti cruciani sono belli, colorati e vivaci, adatti ad ogni occasione specialmente d'estate. La moda dei braccialetti cruciani sta impazzendo in tutt'Italia ed è diventata virale anche per gli uomini, tanto che ci sono dei modelli prettamente...
Accessori

Come recuperare la bigiotteria rotta

Vi sarà sicuramente capitato di danneggiare un braccialetto, una collana o un orecchino di bigiotteria. Questi piccoli articoli non preziosi possono rovinarsi o perdere qualche pietra o gemma. Cosa fare se la vostra bigiotteria si rompe? Generalmente,...
Accessori

Come fare braccialetti con le perline usando il telaio

Ecco una guida, molto pratica e veloce, mediante il cui aiuto, poter imparare insieme anche ai nostri bambini, come fare dei simpatici braccialetti, con l'utilizzo delle perline, usando il telaio. Tutto questo potrebbe apparire difficile da fare, ma in...
Accessori

Come Creare Un Bracciale Con Le Cime Da Barca Ed I Nodi Marinari

I braccialetti portafortuna che i vecchi marinai intrecciavano con vecchie cime da barca, abbellendoli con nodi marinari, sono diventati oggi accessori di moda creativa e possono essere realizzati da chiunque sia dotato di pazienza, precisione ed abilità...
Accessori

Come creare il bracciale dell'amicizia: scoubidou

Gesti semplici e carini sono sempre apprezzati all'interno di un rapporto, e per rendere felice un nostro amico o una nostra amica non c'è nulla di più semplice che regalare qualcosa fatto con le nostre manine, dedicando a questo tutto il nostro tempo...
Accessori

5 modi per creare bracciali artigianali

Sapete che è possibile realizzare tantissimi bracciali eleganti, fantasiosi, simpatici o raffinati semplicemente utilizzando materiali di scarto che avete in casa? Sarà un'esperienza divertente ed allo stesso tempo avrete un bijoux unico, pronto da...
Accessori

Come realizzare un bracciale macramè

La realizzazione di piccoli bracciali è un classico per chi si cimenta per la prima volta nell'arte del fai da te. Infatti bracciali ed orecchini sono in genere le cose più semplici ed immediate. Ma non dimenticate che i bracciali possono essere realizzati...
Accessori

Come fare un bracciale di cuoio intrecciato

La moda di indossare gioielli in pelle ha origini antichissime, probabilmente risalenti agli antichi egizi, maestri nell’arte della cura della persona e dell’ornamento del corpo. Perfetti per qualsiasi occasione, il bracciale in cuoio intrecciato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.