Come creare un braccialetto in stile vittoriano

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

In questa vedremo come possiamo creare con il chiacchierino un bellissimo braccialetto in stile vittoriano. Lo stile vittoriano presenta un uso di colori decisi, tra i quali troviamo il rosso e l'oro, ma anche giallo, viola blu e, infine il classico bianco. Questo stile si presenta in maniera molto elegante e romantica. Al termine della realizzazione del bracciale, noteremo che questo resterà rigido grazie al fatto che andrai ad inserire delle perline swarovski in una rete ben precisa. Procedere nell'esecuzione è un po' difficile, soprattutto per chi non è esperta, quindi segui attentamente e accuratamente i passaggi.

26

Occorrente

  • filo metallizzato, 1 matassina malachite
  • 16 perline Swarowsky rosa e 48 grigie
  • 1 gancio di metallo
36

Il materiale necessario alla realizzazione del bracciale in stile vittoriano è: del filo metallizzato, una matassina malachite,16 perline Swarowsky rosa e 48 grigie e un uncinetto di metallo. Comincia la lavorazione del bracciale inserendo le perline grigie nel filato color malachite, prima di unirlo con il filo sulla spoletta. Fai un primo giro eseguendo cinque nodi, tre pippiolini, cinque nodi, otto pippiolini. Realizza quindi il petalo con otto nodi e quattro archi formati da quattro pippiolini e un nodo di separazione ciascuno.

46

Continuiamo con il il secondo giro: avvolgi invece il filo rosa alla seconda spoletta, poi assemblalo a quello grigio della prima spoletta. Prima di questa operazione dovrai provvedere ad inserire nella prima spoletta le sedici perline rosa. A questo punto fai otto nodi, due archi di tre nodi separati da un pioppolino e continua in questo modo fino alla fine della lunghezza del braccialetto. Alterna archi di color rosa ad archi grigio malachite, prestando attenzione ed unendo sempre il primo giro al secondo.

Continua la lettura
56

Nel caso in cui tu desiderassi ottenere una lunghezza maggiore del braccialetto, continua sempre con gli stessi giri. La difficoltà maggiore, legata alla realizzazione del bracciale in stile vittoriano, consiste nel riuscire a posizionare in modo corretto, ad una ad una le due perline del filo conduttore all'interno dello stesso cerchio, in modo da conferire una bella forma rigida al gioiello. Fai quindi attenzione ad accomodarle nel cerchio prima di chiuderlo al primo nodo, sostituendole ai vari pippiolini.

66

Questi braccialetti in stile vittoriano sono ispirati alla moda che era presente in Inghilterra all'epoca della regina Vittoria, che va dal 1837 al 1901. Le donne che hanno vissuto nell'epoca vittoriana hanno amato molto i gioielli e, la gioielleria di quei tempi, risulta essere molto popolare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare un braccialetto con cordino e perle

Il braccialetto con cordino e perle è particolarmente indicato per l'estate, perché molto colorato e spiritoso. Si può indossare sia con jeans e maglietta che con un abbigliamento più elegante, ed è adatto a tutte le età. Per realizzare questo braccialetto...
Accessori

Come realizzare un braccialetto con i bottoni

Gli spunti per tirare fuori la creatività non mancano mai. Basta aprire il porta lavoro da cucito per rendersene conto. In questa guida vi mostreremo quanto può essere facile e divertente creare un braccialetto con i bottoni. È un'attività che può...
Accessori

Come realizzare un braccialetto dell'amicizia

Se siamo alla ricerca di un'idea carina da realizzare con le nostre mani, da donare ad una persona speciale per farle capire quanto è importante per noi, l'idea suggerita di seguito può essere quella giusta. Si tratta del braccialetto dell'amicizia,...
Accessori

Come riciclare uno spazzolino da denti per creare un braccialetto

L'arte del riciclo viene ormai apprezzata da uomini e donne di tutte le età. Grazie a questo pratico sistema, si possono riutilizzare degli oggetti senza andare a sprecare ulteriore denaro. Inoltre, con il riciclo si possono realizzare dei veri e propri...
Accessori

Come realizzare un braccialetto con una cerniera lampo

Anche voi siete grandi fan degli accessori e, soprattutto, del crearveli soli, spendendo poco e usando materiali di scarto? Questa guida fa al caso vostro, vi spiegherò come realizzare un braccialetto molto trendy. Un accessorio moda unico e originale,...
Accessori

Come realizzare un braccialetto con spille da balia

Con le spille di sicurezza e le perline colorate potete creare gioielli personalizzati con combinazioni di colori pressoché illimitate. Potete creare bracciali ed anelli su misura del vostro polso e delle vostre dita, ed il cavo elastico all'interno...
Accessori

Come creare un braccialetto magnetico

I braccialetti magnetici, anche conosciuti con il nome di "bracciali della salute", sono in commercio da molto tempo. Si possono trovare in una grande varietà di forme e di tipi e rappresentano non sono soltanto dei bellissimi ornamenti da indossare...
Accessori

Come fare un braccialetto di perle a spirale

Con l'arrivo dell'estate, le donne di tutte le età iniziano a giocare molto sugli accessori specialmente orecchini e braccialetti di tutte le forme e di tutti i colori. Infatti, con le braccia bene in vista e con la luce tipica di questa stagione, niente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.