Come creare smalti personalizzati con gli ombretti

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Gli smalti sono una vera passione per molte, ma trovare un colore particolare non è sempre così facile. Ecco che un po' la curiosità un po' la volontà spingono a trovare modi per creare degli smalti personalizzati, e magari con quello che si ha già a casa. Un metodo molto semplice ed economico per farlo è quello di utilizzare semplicemente gli smalti base trasparenti e comuni ombretti per gli occhi. Realizzare uno smalto del genere è davvero facile, e può essere una buona idea per riutilizzare gli ombretti che non si usano più o che si sono rotti. Vediamo come procedere.

26

Occorrente

  • smalti trasparenti
  • ombretti
36

Prima di tutto coprite il piano di lavoro con un foglio di giornale, in modo da proteggere la superficie sottostante. Procuratevi tutti gli ombretti che avete a disposizione e a cui non tenete in modo particolare, oltre ai comunissimi smalti trasparenti. Potete anche comprare il tutto in un discount o al mercato a pochi euro. Preferite però gli smalti di buona qualità, se no rischiate di rendere le vostre unghie fragili e danneggiate.

46

Con l'uso di un coltellino, la lama di una forbice, oppure un altro oggetto piccolo e appuntito, grattate delicatamente la superficie dell'ombretto del colore che avete scelto, facendo cadere la polvere in un piccolo contenitore, va bene anche un piattino da caffè. Se si sono staccati dei pezzetti grossi schiacciateli per polverizzarli. Trasferite su un foglietto di carta la polvere dell'ombretto, piegatelo leggermente fino a creare un'incavo per facilitare l'operazione, e versate la polvere nella boccettina dello smalto. Se vi viene più comodo usate la punta arrotondata del coltellino che avete usato per grattare l'ombretto, per raccogliere la polvere e versarla nello smalto.

Continua la lettura
56

Con un bastoncino di legno, tipo quelli di arancio per le cuticole o anche uno stuzzicadenti, girate all'interno della boccetta il composto in modo da mescolare bene lo smalto con la polvere, quindi chiudete la boccetta e agitate energicamente, fino a che il colore diverrà omogeneo ed uniforme. Se volete un colore più scuro, ripetete l'operazione aggiungendo più polvere. Potete anche usare ombretti di tonalità diverse, da mischiare insieme per creare dei colori particolari ed originali. Per un tocco più brillante miscelate dello smalto trasparente glitterato al composto. Adesso potete fare tutti gli smalti che volete comodamente a casa vostra. Vi auguro buon lavoro e buon divertimento!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • agitate lo smalto ottenuto prima di ogni uso, per un colore più uniforme
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come conservare correttamente gli smalti per le unghie

Gli smalti sono presenti in commercio in colori e consistenze differenti; gli ultimi smalti usciti in mercato, sono ad effetto gel e tendono a durare di più più. Gli smalti variano di prezzo dai €0,50 fino anche a €15. Lo smalto però, deve essere...
Make Up

Cometrasferire gli ombretti e creare una palette personale

Noi ragazze in genere disponiamo di tantissimi ombretti in crema o in polvere nelle nostre trousse. Le colorazioni di ciascuna palette sono davvero varie, dal glitter al matte, passando per toni naturali che tendono quasi al nude. Non so a voi, ma a...
Make Up

Come creare una graziosa palette di ombretti

Avete molti ombretti mono dose e non sapete più come e dove li potrete sistemare? Vi piacerebbe realizzare una palette bella dove potrete mettere insieme tutti i vostri ombretti? Se la vostra risposta sarà positiva, vi consigliamo di procedere con la...
Make Up

Come recuperare fondi di ombretti in crema

Per tutte le ragazze che amano truccarsi, prima o poi arriva il momento in cui il proprio prodotto preferito finisce. Esaurendo i propri trucchi preferiti, si gettano via anche le confezioni. In base al formato e al tipo di contenitore, si butta via anche...
Make Up

Come abbinare i colori degli ombretti

Generalmente gli ombretti vengono usati per rendere più luminoso ed intenso lo sguardo, creando giochi di luci ed ombre, con i colori. Per un trucco perfetto, è consigliabile averne di diverse tonalità, mentre per quanto riguarda il tipo di ombretto,...
Make Up

Come capire quando un cosmetico è scaduto

Ombretti, mascara, matite, fard, rossetti e creme non hanno vita eterna. I cosmetici sono soggetti a scadenza. Con il tempo subiscono delle alterazioni chimiche, non sempre riconoscibili. Indicativamente, sul retro di ogni confezione viene riportata la...
Make Up

Come fare le unghie opache

Le unghie sono molto importanti per le donne, ecco perché spesso ci dedichiamo a decorarle e a renderle il più belle e curate possibili. Lo smalto rientra tra questa routine. Esistono tantissimi tipi di smalti, e decorazioni per le unghie. Troviamo...
Make Up

Come applicare l'ombretto duo

L'ombretto è un elemento essenziale di ogni make up. Saper sfumare correttamente almeno due colori di ombretto abbinati tra loro e creare dei chiaroscuri, per esaltare i volumi dell'occhio è fondamentale per poter realizzare un trucco davvero sorprendente....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.