Come Creare Profumi Aromatherapy Da Soli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Anticamente, gli oli essenziali venivano impiegati per la realizzazione di profumi, lozioni e spray per il corpo. Rispolverare la tradizione non è solo divertente, ma risulta essere anche un modo molto economico per dare vita a delle fragranze particolari, dando grandi soddisfazioni. Tra le fragranze che che si possono creare, rientrano anche quelle capaci di contribuire a ritrovare il buonumore, al rilassamento psicofisico oppure, semplicemente a rimarcare la personalità. Andiamo dunque a vedere, passo per passo come bisogna procedere preparare da soli delle essenze dall'effetto terapeutico, conosciute anche con il nome di aromatherapy.

27

Occorrente

  • n. 1 cucchiaio di misura
  • n. 1 imbuto di piccole dimensioni
  • oli essenziali a scelta
  • Piccole bottiglie colorate
  • olio vettore e base
37

Per creare un profumo aromatherapy è necessario partire da una base di solo alcool, solo olio vettore, oppure è possibile impiegare la miscela di entrambi, che spesso risulta essere la scelta migliore. Prediligete l'alcool di tipo inodore (come può essere la vodka) che dovrà essere mescolata all'olio di Jojoba. Quest'ultimo è particolarmente buono, perché ha una lunga conservazione e, una volta applicato sulla pelle, tende ad asciugarsi rapidamente lasciando un profumo gradevole e persistente. L'unico aspetto negativo è il costo parecchio elevato. In alternativa, potete sperimentare degli oli più economici, come quello di mandorla o di albicocca. Una volta fatta chiarezza su questo punto, procuratevi adesso un contenitore adatto: il consiglio è quello di adoperare una bottiglietta di colore ambrato, oppure, in mancanza di essa, potrete avvolgere il recipiente con della carta stagnola.

47

Miscelate all'interno della bottiglietta un cucchiaio di olio vettore (jojoba, mandorle o albicocca) ed un cucchiaino di alcool inodore (vodka). A questo punto, aiutandovi con un piccolo imbuto, aggiungete quindi gli oli essenziali più adatti alle vostre esigenze. Per esempio, se desiderate ottenere un aroma rilassante, mescolate quattro gocce di Jasmine, due di Limone e una di Patchouli. Per sentirvi più vigorose, invece, unite quattro gocce di Melissa, due di Rosa e due gocce di Ylang-Ylang. Per conciliare il sonno, infine, fondete due gocce di Bergamotto, tre di Camomilla, due di Maggiorana e quattro di Lavanda.

Continua la lettura
57

Dopo aver aggiunto gli oli essenziali, dovrete chiudere per bene la bottiglietta ed agitarla. Una volta pronta, sarà necessario conservarla in un luogo fresco e al buio per dodici giorni circa. Ricordate, però, di scuoterla per almeno tre volte al giorno, così da mantenere sempre ben amalgamati i vari componenti. Quando sarà trascorso il periodo consigliato, potrete cominciare a godere del profumo Aromatherapy che avete realizzato. Le ricette che vi abbiamo fornito sono davvero di facile esecuzione. Potete creare quella che più si avvicina alle vostre esigenze, oppure realizzarle tutte per cambiare fragranza ogniqualvolta il vostro corpo ve lo richiede. Con un po' di esperienza ed un'attenta ricerca, inoltre, potrete sperimentare sempre dei nuovi accostamenti, dall'effetto davvero gradevole e soprattutto terapeutico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di agitare la boccetta circa tre volte al giorno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come riutilizzare i profumi

I profumi sono da sempre degli accessori molto amati specialmente dalle donne, ma non si tratta di una prerogativa esclusivamente femminile, infatti gli uomi appassionati di fragranze risultano essere veramente tanti. Gli amanti dei profumi, non di rado...
Prodotti di Bellezza

Profumi: 5 fragranze per la primavera

Una volta trascorse le festività natalizie, e con l'avvento dell'anno nuovo, ci si renderà ben presto conto che la primavera non tarderà ad arrivare. Se siete giunti a leggere questo articolo, molto probabilmente, vi starete chiedendo quali siano i...
Prodotti di Bellezza

I migliori profumi da uomo

Oggi sono qui per elencarvi i migliori profumi da uomo per l'estate 2016, avete intenzione di sedurre una bellissima donna? Bene allora ecco alcuni profumi che sicuramente molte donne apprezzano e amano. Tra i diversi profumi abbiamo alcuni che sicuramente...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare Essenze E Profumi

Le essenze di erbe oppure di fiori profumati, si preparano e si imbottigliano semplicemente e con poca spesa, avvalendosi dell'utilizzo dell'aceto bianco come agente d'infusione. La lavanda, ad esempio, è sempre stata la preferita per il suo fresco profumo...
Prodotti di Bellezza

Come fare dei profumi personalizzati con gli oli essenziali

Quanto costa al giorno d'oggi avere un profumo firmato? A parte quello che è l'aspetto economico in sè, siete sicuri che gli ingredienti che vengono utilizzati per produrlo siano genuini e non nocivi per la nostra salute? Attraverso i passaggi successivi...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere un profumo per la primavera

La primavera si avvicina e con essa la voglia di uscire, godersi il sole, e sentire i profumi tipici della bella stagione. Aumenta la voglia di fare acquisti, per affrontare al meglio il caldo in arrivo. Tra gli acquisti moltissime persone, sia uomini...
Prodotti di Bellezza

Come far durare a lungo un profumo

Indossare un profumo, vi permette di godere di piacevoli sensazioni olfattive prendendovi, al tempo stesso, cura del vostro corpo. Tuttavia, i profumi odierni tendono a svanire molto velocemente dalla pelle. Non tutti sanno che, con dei semplici accorgimenti,...
Prodotti di Bellezza

Come conservare il profumo più a lungo

Nei secoli passati, il profumo era il biglietto da visita della persona che lo indossava. In genere erano le donne che lo facevano e solamente in occasioni davvero importanti mentre oggi non esiste più questa distinzione, infatti, sia donne che uomini...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.