Come Creare Profumi Aromatherapy Da Soli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Anticamente, gli oli essenziali venivano impiegati per la realizzazione di profumi, lozioni e spray per il corpo. Rispolverare la tradizione non è solo divertente, ma risulta essere anche un modo molto economico per dare vita a delle fragranze particolari, dando grandi soddisfazioni. Tra le fragranze che che si possono creare, rientrano anche quelle capaci di contribuire a ritrovare il buonumore, al rilassamento psicofisico oppure, semplicemente a rimarcare la personalità. Andiamo dunque a vedere, passo per passo come bisogna procedere preparare da soli delle essenze dall'effetto terapeutico, conosciute anche con il nome di aromatherapy.

27

Occorrente

  • n. 1 cucchiaio di misura
  • n. 1 imbuto di piccole dimensioni
  • oli essenziali a scelta
  • Piccole bottiglie colorate
  • olio vettore e base
37

Per creare un profumo aromatherapy è necessario partire da una base di solo alcool, solo olio vettore, oppure è possibile impiegare la miscela di entrambi, che spesso risulta essere la scelta migliore. Prediligete l'alcool di tipo inodore (come può essere la vodka) che dovrà essere mescolata all'olio di Jojoba. Quest'ultimo è particolarmente buono, perché ha una lunga conservazione e, una volta applicato sulla pelle, tende ad asciugarsi rapidamente lasciando un profumo gradevole e persistente. L'unico aspetto negativo è il costo parecchio elevato. In alternativa, potete sperimentare degli oli più economici, come quello di mandorla o di albicocca. Una volta fatta chiarezza su questo punto, procuratevi adesso un contenitore adatto: il consiglio è quello di adoperare una bottiglietta di colore ambrato, oppure, in mancanza di essa, potrete avvolgere il recipiente con della carta stagnola.

47

Miscelate all'interno della bottiglietta un cucchiaio di olio vettore (jojoba, mandorle o albicocca) ed un cucchiaino di alcool inodore (vodka). A questo punto, aiutandovi con un piccolo imbuto, aggiungete quindi gli oli essenziali più adatti alle vostre esigenze. Per esempio, se desiderate ottenere un aroma rilassante, mescolate quattro gocce di Jasmine, due di Limone e una di Patchouli. Per sentirvi più vigorose, invece, unite quattro gocce di Melissa, due di Rosa e due gocce di Ylang-Ylang. Per conciliare il sonno, infine, fondete due gocce di Bergamotto, tre di Camomilla, due di Maggiorana e quattro di Lavanda.

Continua la lettura
57

Dopo aver aggiunto gli oli essenziali, dovrete chiudere per bene la bottiglietta ed agitarla. Una volta pronta, sarà necessario conservarla in un luogo fresco e al buio per dodici giorni circa. Ricordate, però, di scuoterla per almeno tre volte al giorno, così da mantenere sempre ben amalgamati i vari componenti. Quando sarà trascorso il periodo consigliato, potrete cominciare a godere del profumo Aromatherapy che avete realizzato. Le ricette che vi abbiamo fornito sono davvero di facile esecuzione. Potete creare quella che più si avvicina alle vostre esigenze, oppure realizzarle tutte per cambiare fragranza ogniqualvolta il vostro corpo ve lo richiede. Con un po' di esperienza ed un'attenta ricerca, inoltre, potrete sperimentare sempre dei nuovi accostamenti, dall'effetto davvero gradevole e soprattutto terapeutico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di agitare la boccetta circa tre volte al giorno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come creare un profumo

L'origine del profumo ha radici lontane nella storia; già nel 2700 a. C. Gli Egiziani scoprivano inebrianti fragranze e l'arte della produzione. L'utilizzo del profumo aveva sia finalità religiose, che di seduzione. I Romani, oltre alle persone, profumavano...
Prodotti di Bellezza

Come creare un profumo ai petali di rosa

Tutti noi adoriamo i profumi. In commercio esistono tantissime fragranze diverse che soddisfano anche i gusti più difficili: c'è chi preferisce i profumi intensi, chi li preferisce dolciastri e chi invece floreali. Non tutti sanno però che è possibile...
Cura del Corpo

Come fare un'acqua di colonia al muschio bianco

Profumarsi è un rito che viene utilizzato da sempre. Esistono una vastissima scelta di profumi che si differenziano sopratutto per la loro fragranza. Il profumo è qualcosa di assolutamente personale e tramite l'olfatto ci lega a ricordi, fatti, persone...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere l'olio per capelli

Quando si parla di olio per capelli dobbiamo tenere presente l'esistenza di tantissimi prodotti che hanno principi specifici per ogni tipo di capello quindi liscio, riccio, mosso e così via, principalmente però ci sono di due tipi di olio, due grandi...
Prodotti di Bellezza

Come fare un impacco bio per capelli ricci

Per sfoggiare una chioma riccia sana e lucente, molto spesso ci affidiamo a prodotti che contengono sostanze aggressive. Questo a lungo andare può compromettere la bellezza del capello, inaridendolo e spegnendone la naturale brillantezza. I capelli ricci...
Prodotti di Bellezza

Come Curare La Pelle Secca Con Gli Oli Essenziali

La maggior parte di noi donne deve fare i conti con dei problemi cutanei riguardanti la pelle nel nostro viso: c'è chi ha la pelle sensibile, chi ce l'ha grassa, chi secca e così via. Anche coloro che sembrano avere una pelle perfetta, in realtà, hanno...
Prodotti di Bellezza

Come fare dei profumi personalizzati con gli oli essenziali

Quanto costa al giorno d'oggi avere un profumo firmato? A parte quello che è l'aspetto economico in sè, siete sicuri che gli ingredienti che vengono utilizzati per produrlo siano genuini e non nocivi per la nostra salute? Attraverso i passaggi successivi...
Capelli

5 impacchi fai da te con l'olio di cocco

Spignattare, ovvero realizzare cosmetici naturali per cute e capelli, è un passatempo piacevole e vantaggioso. La scelta degli ingredienti mirati, infatti, consente di creare veri e propri elisir di bellezza, senza l'utilizzo di conservanti e agenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.