Come creare la fascia per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
111

Introduzione

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di capelli e, nello specifico, come avrete sicuramente avuto la possibilità di leggere attraverso il titolo della guida, ci concentreremo su come creare la fascia per capelli.
Se hai dei capelli ribelli e vuoi tenerli un po' calmi o semplicemente sei un'amante degli accessori, prova a leggere questa guida per creare una fascia elastica. Ti propongo dei metodi veramente semplici, vedrai che, una volta imparato, ne farai di tutti i tipi e i colori, anche per le tue amiche. Prosegui con la lettura.

211

Occorrente

  • Macchina da cucire
  • nastri
  • elastico (vari spessori)
  • filo (sempre dello stesso colore del nastro)
311

Come abbiamo appena accennato all'interno del passo d'introduzione di questa guida, ora ci occuperemo di argomentare rispetto a come creare la fascia per capelli.
Ultimamente, è molto in voga la moda delle fasce per capelli, in versione molto fine, utilizzabili per svariati look, a seconda del loro aspetto. Sono molto comode e versatili, ti spiego come farle. Acquista un nastro per capelli del colore che preferisci, della lunghezza di 35 cm, e un elastico dello stesso spessore (circa 1 centimetro), lungo 15 cm, preferibilmente dello stesso colore del nastro, oppure nero.

411

Poggia l'elastico sulla parte del nastro che dovrà vedersi all'esterno, facendo combaciare un'estremità del nastro con la fine dell'elastico: devi cucire in questo esatto punto, con un piccolo zig zag nel punto più esterno e un punto dritto subito dopo. Arrivata a questo punto, dovrai effettuare la medesima operazione nelle due estremità rimanenti. Vai a girare la parte bella del nastro, e risolverai la problematica della prima fascia, in quanto da questa parte le cuciture sono presenti, ma invisibili.

Continua la lettura
511

Puoi lasciarla così semplice o decorarla in svariati modi. Incolla delle borchie a 3 cm di distanza l'una dall'altra per un look più rock, attacca dei brillantini per dare luce o, se preferisci, puoi cucire un fiocco in un lato o un fiore, per un aspetto romantico. Potrai andare a cucire delle fettucce insieme, sia due o più fettucce, al posto di utilizzarne altre con stoffe ornate da decorazioni. Queste possibili soluzioni sono tantissime.

611

Acquista tre nastri uguali o di tre colori diversi (bianco, nero e rosso; giallo, blu e fucsia; bianco, blu, rosso, ecc.), in questo caso il tessuto dovrà essere qualche centimetro più lungo. Blocca i 3 nastri insieme da un lato, così da avere 3 strisce disponibili: ti ricorda qualcosa? Esegui una normalissima treccia. Prosegui andando a bloccare i due capi attraverso una cucitura ridotta, fatta a mano, e poi prosegui cucendo l'elastico come abbiamo spiegato in precedenza. Così facendo, riuscirai a ottenere un accessorio molto interessante e bello, prodotto in modo molto rapido.

711

Qualora vogliate utilizzare un altro metodo, più veloce, ma più come si dice "alla buona", potrete optare per utilizzare elastici classici per capelli, sostituendoli agli elastici che si utilizzano come capi d'abbigliamento. La fascia utilizzata, dovrà essere lunga più o meno trenta cm (la misura cambierà a seconda della tua testa), quindi, in questo caso, dovrai misurare tu quanto tessuto ti servirà, tenendo conto di 2 centimetri aggiuntivi per la cucitura. Facciamo un esempio: l'elastico per capelli che vuoi usare è lungo 5 centimetri, il nastro dovrà misurare 27 cm (30-5+2), decidi tu la larghezza.

811

Prendi il punto estremo della tua fettuccia, falla passare all'interno dell'elastico per poi farla passare dall'altra parte per combaciare di nuovo col tessuto stesso (avrai 1 cm di tessuto all'interno in modo da unire le due parti). Arrivata a questo punto, prosegui utilizzando una macchina da cucire, o facendo dei piccoli punti a mano, facendo un punto dritto, per poi farli nella parte opposta. Una volta che avrai terminato, potrai indossare la fascia per capelli prodotta.

911

Come già detto, puoi decorarlo come preferisci o lasciarlo semplice. Ricorda sempre che devi eseguire le cuciture utilizzando un filo dello stesso colore della stoffa, in modo che risultino quasi invisibili. La larghezza può variare a seconda dei tuoi gusti mentre la lunghezza è diversa da testa a testa, le misure che ti ho dato fungono da esempio. Libera la fantasia e crea tante fasce diverse, per te e le tue amiche.
In ultima analisi, ti consiglio vivamente la lettura di questa guida, che vi fornirà ulteriori informazioni rispetto a questo specifico argomento che abbiamo sviluppato in questi sette passi della nostra guida. Eccovi un link utile: http://www.donnaclick.it/societa/novita/1987/come-creare-una-fascia-per-capelli-fai-da-te/.
Spero che questa guida su come creare la fascia per capelli possa esservi utile.

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non possiedi una macchina da cucire, esegui dei piccoli punti a mano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come fare un Berrettino A Cloche all'uncinetto

Nella guida che ci accingiamo a produrre andremo a trattare il tema del fai da te. Nello specifico, andremo a spiegarvi Come fare un berrettino a cloche all'uncinetto. Partiamo dalla base, ovvero dall'uncinetto. L'uncinetto è un attrezzo formato da un...
Accessori

Come realizzare una collana con perle di legno

Il fai da te consente di realizzare moltissimi oggetti molto gradevoli, inclusi splendidi accessori da indossare come collane, bracciali, anelli ed orecchini. I materiali naturali possiedono un eleganza particolare, inoltre si tratta di oggettistica attuale...
Capelli

Come fare le treccine africane

Ricordi Leroy di Saranno Famosi? Hai presente Rudy, la piccolina di casa Robinson? O la splendida criniera finemente intrecciata dell'attrice che ne interpretava la sorella maggiore? Le treccine africane sono un’acconciatura deliziosa e originale, davvero...
Capelli

Acconciature pratiche per l'estate

E’ arrivata l’estate e soprattutto per chi ha i capelli lunghi la lotta contro il caldo e l’afa è un dramma quotidiano. Ma ci sono diversi modi per raccogliere i capelli, che oltre a darci sollievo, sono un diversivo quotidiano per mostrarsi al...
Make Up

Come realizzare un trucco di carnevale ispirato alla terra

Se desideri un costume di carnevale veramente chic ed insolito oppure sei alla ricerca di qualcosa di speciale, per stupire tutti in una serata fuori dal comune, allora questo trucco può fare al caso tuo. Il make up che ti propongo nella seguente guida,...
Accessori

Come realizzare una borsetta con le perline

Nella guida che segue ti spiego come realizzare una borsetta, per la quale potrai utilizzare tessuti preziosi quali il raso e il velluto. In particolare, in questa guida è stato scelto del raso rosso, che verrà impreziosito da un particolare ricamo...
Capelli

Come realizzare uno chignon morbido

Per domare la tua chioma hai mai pensato ad uno chignon? Già nell'antica Grecia troviamo traccia di questa pettinatura, molto pratica ed adatta anche alle più giovani. Usato da ballerine e atlete, lo chignon è sempre in voga. Vi si ricorre per la poca...
Capelli

Come fare l'acconciatura di Rey di Star Wars

Nella saga Star Wars, uno dei personaggi più amati è Rey, una dolce ed agguerrita ragazza che ha conquistato i cuori dei fan grazie alle sue doti da combattente e al suo spirito compassionevole. Il personaggio di Rey ha origini oscure, ma le sue abilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.