Come Creare il costume di carnevale del prode cavaliere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In una qualsiasi fiaba che si rispetti, senza dubbio, colui che salva la principessa è il prode cavaliere. Ebbene sì, il bellissimo cavaliere a cavallo del suo cavallo bianco che, giunge nel momento più opportuno. In questa guida, verrà spiegato come creare un costume di carnevale del prode cavaliere medioevale, sia per bambini che per adulti. Realizzarlo è veramente molto semplice ed è anche un modo divertente per passare del tempo con i vostri figli. Vediamo quindi come procedere seguendo attentamente le utili informazioni contenuti nei passi della guida che segue.

26

Occorrente

  • Cartone di recupero, cartone ondulato, carta
  • Cordoncino
  • Colla
  • Colori
  • Scotch
  • Feltro
  • Stoffa
  • Velcro
36

Per prima cosa bisogna realizzare l'elmo del cavaliere; quindi disegnare prima lo schema e dopo, ritagliarlo e ricalcarlo sul cartoncino ondulato grigio, che dovrà essere abbastanza spesso e, successivamente passare a ritagliare la sagoma nel cartone. Adesso, misurare la circonferenza della testa e adattare l' elmo ad essa. Quindi realizzare due fori alla base dell'elmo in cui faremo passare un filo, oppure un elastico che poi annoderemo per non fare cadere l'elmo dalla testa.

46

Con la stessa tecnica dell'elmo è possibile realizzare anche la spada e lo scudo. Quindi disegnare le varie sagome che poi andremo a riprodurre e ritagliare sul cartoncino grigio, leggermente più doppio di quello usato precedentemente. Per lo scudo occorrerà eseguire anche l'impugnatura in cui andrà infilata la mano; quindi ritagliare una striscia di cartoncino grigio, prendere le misure e fissarla in obliquo nella parte interna dello scudo, con l'aiuto di colla e scotch. Appena il tutto è asciutto disegnare i vari stemmi sullo scudo. Per la spada, stesso procedimento delle sagome però, alla base dell'impugnatura aggiungere molta colla e scotch per rendere tutto più resistente.

Continua la lettura
56

Per realizzare il mantello, usare del panno nero e del velcro per effettuare la chiusura intorno al collo. Poi dipende dai gusti, per la lunghezza e il colore. Per quanto riguarda il vestito del cavaliere invece usare del feltro rosso, piegarlo a metà, ed effettuare nella parte della piega un foro per la testa, poi disegnare uno stemma o qualcosa che rappresenti un cavaliere! E come può un cavaliere andare in giro senza cavallo?! Prendere un cartone marrone molto spesso e disegnare 2 busti del cavallo, ritagliarli e aggiungere i particolari con pennarelli o tempere. Per la criniera, basterà utilizzare della lana da incollare nella parte superiore o tra le due sagome. Infine per realizzare le briglie, servitevi magari di due piccole cinture non troppo larghe.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Realizzare Un Elmo Da Cavaliere

Siamo in pieno clima carnevalesco e vostro figlio vorrebbe vestirsi da cavaliere, ma non sapete dove acquistare e neanche come realizzare l'elmo? Niente paura, siete nel posto giusto! In questa guida vi spiegheremo, passo dopo passo, come riuscire ad...
Moda

Come realizzare il costume della regina Ginevra

Il Carnevale è alle porte e come ogni anno è bello poter scendere in strada travestiti dal personaggio che più si ama. Ancor più bello se il costume l'avete realizzato con le vostre mani. Realizzare un costume per Carnevale infatti non è difficile,...
Moda

Come Travestirsi Da Zorro Per Carnevale

Carnevale si sa è una delle feste più attese dai bambini. Per un giorno possono trasformarsi nel loro supereroe preferito dando libero sfogo a tutta la loro fantasia. Un costume intramontabile per i bambini è Zorro. Bastano pochi elementi, una...
Moda

Come scegliere il costume più adatto a noi

Siamo ormai già in piena estate e dovremmo già esser pronte per la prova costume, ma se ormai avete fatto tardi con gli allenamenti in palestra e non siete riuscite ad arrivare in perfetta forma per la spiaggia, ecco qui dei preziosi consigli su come...
Moda

Come scegliere un costume da mare

Con l'arrivo della bella stagione, ogni donna tende a girare per svariati negozi, in cerca del miglior costume da bagno possibile. Il desiderio di ogni donna è quello di trovare, infatti, il costume che meglio si adatti al proprio fisico. Apparire sexy...
Moda

Come scegliere il costume adatto alle tue forme

Con l'arrivare dell'estate si indossano vestiti più leggeri, e per chi ama fare la vacanza al mare si impone la scelta di scegliere il costume. Ogni donna vuole sentirsi al top in spiaggia e a volte la scelta del costume è particolarmente difficoltosa...
Moda

Come scegliere un costume da bagno adatto al proprio fisico

L'estate mette a nudo i difettucci del proprio fisico. Molte donne sono temerarie, mentre altre preferiscono nascondere le curve. Il costume da bagno rappresenta una preoccupazione ed un grande imbarazzo. Tuttavia, perché rinunciare all'eleganza ed alla...
Moda

Come scegliere il costume da bagno in base alla forma del corpo

Ogni corpo è diverso ed ogni corpo ha dei punti di forza e dei punti deboli. Esistono diverse tipologie di corpo femminile che richiedono un abbigliamento adeguato per essere esaltate al meglio. Ovviamente, in spiaggia o in piscina, è difficile nascondere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.