Come creare i boccoli con i tubi flessibili

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La messa i piega con i boccoli dona un look romantico e naturale ad ogni donna. È un tipo di messa in piega che sta bene sia per chi porta i capelli lunghi, sia per chi ha una lunghezza media o corta del capello. Solitamente questa messa in piega si realizza con delle piastre apposite, ma esistono delle alternative per non rovinare o stressare troppo i vostri capelli, come ad esempio i tubi flessibili. Vediamo in seguito di che cosa si tratta e come realizzare la vostra piega perfetta con i boccoli.

26

Occorrente

  • OCCORRENTE: tubi flessibili, mollette, siero disciplinante per capelli ricci o mossi
36

Per prima cosa bisogna procurarsi i tubi flessibili. I tubi flessibili sono dei tubi fatti di gomma o simil-polistirolo, di varie lunghezze. La lunghezza del tubo determina la definizione del boccolo che si vuole ottenere, se desiderate un boccolo morbido e ondulato, bisogna optare per un tubo lungo, mentre se preferite un boccolo definito è meglio scegliere un tubo dalla lunghezza più corta. Questi particolari tubi flessibili si trovano in commercio nei negozi specializzati per parrucchieri, o altrimenti è possibile acquistarli on-line.

46

Ora vediamo come preparare i capelli per la piega. Per prima cosa lavate accuratamente i vostri capelli utilizzando dei prodotti nutrienti e disciplinanti del capello. Applicate una maschera per ricostituire il fusto del capello, questo passaggio non è essenziale, ma renderà lucida e corposa la vostra chioma. Sciacquate con cura i capelli e tamponate minuziosamente per eliminare gli eccessi d'acqua. In seguito pettinate i capelli i modo da districare ogni nodo, e applicate ciocca per ciocca un siero adatto ai capelli ricci, questo serve per facilitare la messa i piega del boccolo, e aumenterà la tenuta della piega.

Continua la lettura
56

Ora finalmente possiamo applicare i tubi flessibili. Per iniziare è utile suddividere i capelli in tre fasce orizzontali partendo dal collo fino alla fronte, aiutandovi con delle mollette l'operazione sarà più semplice. Iniziate a lavorare sulla fascia di capelli alla base, suddividendola i ciocca per ciocca. Prendete un tubo flessibile e arrotolate la ciocca di capelli su se stesso, per fermare il tubo, basta ripiegare i lembi verso il centro. Quando avrete terminato la fascia di capelli alla base, passate a quella centrale e via via così fino a terminare ogni ciocca. Ora che la vostra testa è completata potete scegliere se far asciugare i capelli da soli, cosa che ovviamente impiegherà parecchio tempo, oppure utilizzare il calore del phon. Al momento che i capelli saranno asciutti, basta rimuovere i tubi flessibili srotolandoli, portare la testa in giù e ravvivare i capelli con le mani. Per una tenuta perfetta spruzzate a debita distanza un po' di lacca. Et voilà!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate dei prodotti specifici per capelli ricci o mossi per una migliore tenuta e definizione del boccolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare dei boccoli con la piastra

I capelli lunghi e boccolosi, che dolcemente ricadono sulle spalle, accompagnano da sempre l'immagine di una ragazza dolce e sensibile. Ma i boccoli possono essere anche estremamente sexy, se spettinati quanto basta e definiti con un po' di schiuma. Tuttavia,...
Capelli

Come fare i boccoli

Si dice che i capelli siano il vero e proprio biglietto da visita per ognuno di noi, sia per le donne che per gli uomini. Non è un caso, infatti, che la maggior parte delle donne ricorre dal parrucchiere almeno due volte al mese per eseguire taglio,...
Capelli

Come creare i boccoli ai capelli con la piastra

Dovete andare ad una festa e rabbrividite all'idea di arrivare con i capelli afflosciati? Nessuna paura, seguite questa semplice guida e scoprirete come l'uso di una comune piastra vi farà risparmiare tempo, garantendovi risultati perfetti e nessun danno...
Capelli

Come usare i bigodini flessibili

I bigodini sono utilissimi per regalare volume all’acconciatura e definire un nuovo look perché, a differenza della piastra e dell’arriccia capelli, non danneggiano la struttura del capello. I bigodini andavano molto di moda negli anni ‘50 e ‘60...
Capelli

Come creare dei boccoli favolosi

Quando si ha l'esigenza di cambiare il proprio look senza apportare degli enormi cambiamenti estetici, si può optare per la realizzazione di acconciature particolari. Si possono raccogliere i capelli in una coda alta o bassa, si può optare per una treccia...
Capelli

Come Fare I Boccoli Con Un Calzino

I boccoli sono bellissimi, indicati soprattutto a chi ha il viso allungato o ovale, per ravvivarlo, o semplicemente per cambiare look; non tutte però abbiamo una piastra disponibile o, magari non vogliamo mettere a repentaglio la salute della ns. Chioma....
Capelli

Come fare i boccoli con la matita

Le donne amano cambiare il look dei loro capelli, acconciandoli secondo il proprio umore oppure a seconda dell'abbigliamento che indossano in quella giornata. Per non dover ricorrere al parrucchiere tutte le volte che hanno voglia di cambiare lo stile...
Capelli

Come realizzare grandi boccoli senza piastra

Quando si sente il bisogno di un piccolo cambiamento, modificare e abbellire la chioma è uno dei primi pensieri. I nostri capelli hanno un grande impatto sul nostro aspetto esteriore. Prendersene cura aiuta a sentirsi più sicuri di sé, migliorando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.