Come creare gli stickers unghie fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le unghie per le donne sono importanti, esse frequentano dei centri appositi che fanno si da renderle al meglio. Volendo però, per averle comunque curate si può anche utilizzare il sistema fai da te, ma per fare ciò occorre frequentare dei corsi di estetica così si è liberi di creare la propria nail art. La creazione di stickers poi non riesce a tutte ma se si adopera la giusta pazienza si può riuscire al meglio e la guida in questione serve proprio a capire come crearle.

28

Occorrente

  • Cartellina trasparente in plastica.
  • Smalti colorati.
  • Pennellini, glitter e accessori per nail art a piacere.
  • Pinzetta per sopracciglia.
  • Smalto trasparente.
38

Disegnare la sagoma delle unghie

La realizzazione degli stickers prevede prima un lavoro sulle unghie dove si andranno a rifinirle e togliere lo smalto in eccesso presente. Subito dopo occorre procurarsi una cartellina plastificata tipo crystal e verranno poi disegnate delle sagome per le unghie grazie ad un pennarello. Siccome sarà la prima volta meglio fare delle prove su un foglio bianco.

48

Passare lo smalto lucido

Con la tecnica acquisita si potrà passare a quello trasparente, così dopo il disegno si passa a spennellare lo smalto lucido sul foglio. Si passa poi a disegnare utilizzando pennelli sottili, per il disegno si può prendere spunto da qualche rivista di moda o direttamente da internet. Si attenderà qualche minuto così si asciuga il tutto.

Continua la lettura
58

Preparare la base

Si prepara poi la base andando a stendere uno strato di top coat, servirà una pinzetta da sopracciglia per sollevare le decorazioni così potrà essere sistemata nel migliore dei modi sull'unghia. Per liberare ogni stickers dalla pellicola andrà tirato all'esterno un'estremità, ricordando però che tra un lavoro e l'altro dovrà scorrere qualche minuto. Chi preferisce sceglie strass e smalti colorati per completare il lavoro.

68

Scegliere tra diversi stili

I primi temi ci sentiremo poco sicure. Acquisito il metodo, saremmo in grado di creare tutte le volte che desideriamo gli stickers più fantasiosi. Abbinare lo smalto ai colori del vestito. Usare il rosso, il bianco e il bordeaux nel periodo natalizio e i colori accesi nel periodo estivo. Il discorso è valido per una manicure in occasione di un ricevimento come il matrimonio. Qui i decori sono classici e tracciati con colori più eleganti come il bianco e il nero. Il popolo egiziano ha usato per primo la tecnica dell'henné. Il colorante veniva estratto dai rami e dalle foglie essiccate di un arbusto. Questa forma artistica è arrivata in oriente fino a farsi conoscere dal popolo romano. Durante il Rinascimento oltre al rosso, si inizia a fare uso di altri colori. È nata per definire l'appartenenza ad una tribù o a una classe sociale. Fino ad arrivare a oggi e, diventare una moda per le donne di ogni età.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Errori da evitare nell'applicazione delle nail stickers

Soprattutto per una donna, che ama essere sempre curata ed impeccabile è importante avere le unghie in ordine per sentirsi ed essere bella. Decisamente, per chi ama essere sempre in ordine, ma ha poco tempo da dedicare alla cura delle mani e delle unghie...
Make Up

Come fare le unghie Minions

Ecco un'utile guida, molto pratica per tutte coloro le quali amano avere sulle proprie unghie dei personaggi molto belli ed anche del tutto particolari, che richiamano i cartoni animati, che magari si guardano in compagnia dei nostri bambini. Nello specifico...
Make Up

Nail art: unghie Disney

Realizzare una nail art è un modo nuovo, particolare per curare e decorare le vostre unghie. In questo semplice articolo vi spiegherò come realizzare delle unghie in stile disney, ovviamente il tema è abbastanza vago, rappresentare ogni personaggio...
Make Up

Nail art: unghie gatto

La locuzione “nail art” sta ad indicare un estroso modo di dipingere le unghie delle mani e dei piedi secondo determinati temi. Nata in America e diffusasi ovunque, la tecnica di decorazione delle unghie viene sempre più spesso praticata da estetiste...
Make Up

Nail art: unghie tigrate

Al giorno d'oggi le mani rappresentano un vero e proprio biglietto da visita, per questo motivo esse devono essere sempre belle e curate. Pertanto bisogna innanzitutto curare le unghie con l'applicazione dello smalto, che può essere di tantissimi colori...
Make Up

Come decorare le unghie con le stelline

Tutte le donne amano prendersi cura delle proprie mani. Oggi, grazie alla grande diffusione della nail art, le unghie possono trasformarsi in preziose decorazioni da sfoggiare con orgoglio. Una nail art molto fantasiosa, ma allo stesso tempo elegante...
Make Up

Nail art: unghie natalizie

Mancano ormai pochi mesi al Natale e per le nail addicted è arrivato anche il momento di scegliere quali decorazioni a tema realizzare sulle proprie unghie. Su internet è possibile visionare tantissime idee simpatiche ed originali, per essere sempre...
Make Up

Come rinforzare le unghie con un metodo casalingo

Le unghie sono un'indicazione della propria salute generale. Contengono cheratina, un tipo di proteina che si sviluppa a seconda della velocità della riproduzione cellulare. Unghie deboli e fragili sono generalmente segno di cattiva salute o di un'impropria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.