Come creare false cicatrici con il trucco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Halloween richiede annualmente costumi macabri ed originali. Per una festa "terrificante" con tanto finto sangue e false cicatrici, improvvisatevi truccatrici o truccatori per una sera. Per realizzare un trucco da brivido non sono necessarie particolari abilità. La tecnica è ideale per Carnevale oppure per esercitazioni scolastiche o di gruppo, di primo soccorso. Pertanto, ecco come creare delle false cicatrici, dal risultato strepitoso.

27

Occorrente

  • plastilina make up color nude
  • matita nera
  • ombretto rosso, marrone e grigio
  • pennello da sfumatura
  • sangue finto
  • 1 coltellino non troppo tagliente
  • 1 fondotinta della stessa tonalità della vostra pelle
37

Ad Halloween o a Carnevale, un costume da zombie sapientemente realizzato fa vibrare l'atmosfera. Tanto sangue e cicatrici sono elementi indispensabili nel travestimento. Pertanto, per calarsi perfettamente nel personaggio, acquistare una plastilina per trucco, nei negozi specializzati. Il prodotto non è molto semplice da reperire sul mercato. Per cui, consultare profumerie ben fornite oppure alcuni siti web. Optare senza esitazioni per il color carne. Quindi, staccarne dei pezzetti e lavorarli separatamente con le mani per ammorbidirli. Creare dei piccoli "vermi". Le lunghezze varieranno in base alle cicatrici. Eseguire il lavoro poco alla volta.

47

Attaccare quindi la plastilina modellata sul viso o su qualunque altra parte del corpo. Con i polpastrelli eseguire una leggera pressione ed appiattire per uniformarla alla pelle. Ovviamente, la parte più alta sarà al centro; mentre ai lati più schiacciata. Lasciare stabilizzare per qualche secondo. Pertanto, verificare che non si stacchi. Procurare quindi un fondotinta dello stesso colore dell'epidermide e stendere il trucco sulla pelle e sulla plastilina. Creare una cicatrice perfettamente uniforme. Pertanto, prendere un coltello e, con molta attenzione, incidere la plastilina al centro. Con una matita nera, tipo kajal, segnare il centro del taglio. In tal senso, si otterranno false cicatrici dall'effetto molto realistico.

Continua la lettura
57

Sfumare quindi la matita nera con pochissimo ombretto color rosso o bordeaux. Lavorare il trucco fino a completo appagamento. A questo punto, aggiungere anche il marrone ed il colore grigio. Sfumare accuratamente per creare un aspetto quasi tumefatto. Ora, prendere del sangue finto e versarlo sulle false cicatrici. Anche questo prodotto è reperibile nei negozi specializzati oppure direttamente online. Lasciare gocciolare naturalmente ed attendere circa 10 o 15 minuti. Fare asciugare completamente ed il trucco è pronto. Con la stessa tecnica, decorare le false cicatrici con un coltello in gommapiuma o quant'altro suggerisce la fantasia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La procedura non è molto difficile e non richiede particolari abilità. Tuttavia, eseguire il lavoro con molta calma e senza fretta. E' una tecnica d precisione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come trasformare un trucco da giorno in un trucco da sera in poche mosse

Un trucco da giorno può essere trasformato in uno trucco di sera? Continuando nella lettura scoprirete come riuscire ad effettuare questa trasformazione in davvero poche mosse, cosi da poter facilmente passare da un evento giornaliero ad uno serale e...
Make Up

Trucco camouflage: guida ai prodotti

Il camouflage maschera inestetismi temporanei o cicatrici permanenti. Il trucco, psicologicamente terapeutico, camuffa con successo acne, couperose, psoriasi nonché danni da interventi estetici. Tuttavia, viene largamente impiegato anche in cinematografia....
Make Up

Come realizzare un trucco da Zombie per una festa

Durante la festa di Halloween, gli zombie sono certamente i protagonisti indiscussi della notte più terrificante dell'anno. Se avete intenzione di stupire i vostri amici con un trucco davvero spaventoso, allora siete capitati nel posto giusto al momento...
Make Up

Come fare un trucco tenue color albicocca

Essere sempre al top è l'obiettivo che ogni donna si pone, specialmente quando si tratta di viso. Il viso, infatti, è la parte del corpo che attira subito l'attenzione di chi si ha di fronte e non può passare inosservato. Uno dei dilemmi cardini che...
Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

Come coprire le smagliature con il trucco

Quando ingrassiamo e dimagriamo più volte, nel corso di breve tempo, con il cosiddetto effetto a fisarmonica, la trama della pelle del nostro corpo tende a sfibrarsi. Compaiono così le prime ed odiose smagliature che si presentano come sottili e lunghe...
Make Up

10 consigli per realizzare un trucco naturale

A volte bisogna puntare su un trucco naturale per non voler sembrare troppo appariscenti, ma questo non significa che un trucco naturale sia privo di accuratezza e difficoltà. Anzi a volte è più semplice realizzare un trucco elaborato, dato che non...
Make Up

Come evitare di fare errori con il trucco

Il trucco si sa, è da sempre un buon alleato cosmetico per chi ha bisogno di sentirsi più sicura di sé e per chi sente il bisogno di migliorare il proprio aspetto. È anche vero però, che una scorretta applicazione dei cosmetici non solo non andrà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.