Come creare cosmetici fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il make-up è un fattore importantissimo per le donne di qualsiasi età. È molto raro, infatti, trovare una donna che non abbia una vasta collezione di rossetti, cipria, mascara, matite per occhi, smalti, etc. Tutti questi prodotti, però, non sempre vengono fabbricati con delle sostanze innocue sia per la nostra pelle che per l'ambiente, quindi la soluzione ideale sarebbe quella di realizzarli con le proprie mani impiegando degli ingredienti naturali. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come creare dei cosmetici fai da te.

26

Occorrente

  • Cera d'api in fogli
  • olio extravergine di oliva
  • 1 mela; 1 cucchiaino di miele e 1 di argilla
  • olio di ricino, di mandorle dolci, di jojoba e di argan
  • chiodi di garofano
  • spezie (curcuma, zenzero, cannella)
  • yogurt bianco intero
  • oli essenziali (lavanda e limone)
  • acqua tonica di fiori
36

Crema mani al limone

Per preparare una crema per mani secche e screpolate, sciogliamo a bagno maria un foglio di cera d'api e uniamolo a tre cucchiai di olio extravergine d'oliva. Una volta che la miscela si sarà raffreddata, uniamo un cucchiaio di acqua tonica di fiori e 15 gocce di olio essenziale di limone; dopodiché conserviamo il composto ottenuto in un vasetto per un paio di mesi al massimo, o per un tempo di circa 4-5 mesi se lo riponiamo in frigo.

46

Detergente viso alla mela

Per preparare un ottimo detergente viso alla mela, vi basterà procurarvi una mela matura, un cucchiaino di miele e uno di argilla. Prelevate la polpa della mela e cuocetela (lessata o nel microonde) e, dopo averla fatta raffreddare e ridotta in purea, mescolatela al miele e all'argilla. Utilizzatela come un comune detergente, massaggiando la pelle del viso per alcuni minuti. Risciacquate il viso con abbondante acqua tiepida.

Continua la lettura
56

Olio rinforzante per le ciglia

Per ottenere un buon olio rinforzante per le ciglia, mettiamo in un pentolino 50 ml di olio di ricino, 10 ml di olio di jojoba, due grammi di cera d'api e lasciamo sciogliere il tutto a fuoco basso. Una volta che il composto si sarà raffreddato, aggiungiamo due gocce di olio essenziale di lavanda; quindi preleviamo il composto con una siringa e riempiamo un vecchio contenitore di mascara che avremo precedentemente lavato. Possiamo inoltre trasformare l'olio in un mascara, aggiungendo semplicemente mezzo cucchiaino di carbone vegetale.

66

Scrub allo yogurt

Infine, possiamo coccolarci con un dolcissimo scrub mescolando tre cucchiai di semolino a due cucchiai di yogurt bianco intero, al quale poi aggiungeremo un cucchiaino di zenzero o cannella. Massaggiando la pelle con il composto ottenuto prima della doccia, potremo renderla più liscia ed elimineremo le cellule morte. Ottimo anche lo scrub al sale, ottenuto mescolando il sale grosso e fino e qualche goccia di olio di mandorle dolci, ideale per ottenere una pelle elastica, luminosa e profumata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come fare i cosmetici in casa

Ancora oggi molte persone credono che creme, shampoo e cosmetici vari possano essere prodotti esclusivamente da grandi marche. Sbagliato, non è esattamente così. Infatti, seguendo delle semplici regole è possibile provare a produrli autonomamente a...
Make Up

5 cose da sapere sui cosmetici fatti in casa

Negli ultimi anni, il mondo dei cosmetici naturali e del fai da te si è fatto largo nella beauty routine di molte donne, attente ai prodotti utilizzati quotidianamente, per la cura della propria bellezza. Sempre più spesso, si preferisce realizzare...
Make Up

Ricette fai da te per cosmetici naturali

In questo articolo o guida, vogliamo proporre una serie di ricette del tutto fai da te, mediante il cui aiuto poter essere in grado di creare dei bellissimi ed anche utilissimi, cosmetici naturali, che potranno essere utilizzati in casa propria, quando...
Make Up

Cosmetici bio: gli svantaggi

Per una donna ma anche per molti uomini, con l'avanzare dell'età, diventa importante mantenere la pelle giovane, sana e bella. La cosmetica in commercio, è davvero varia e molto efficace, anche se esistono qualità differenti in base alla marca dei...
Make Up

Come eliminare le macchie di cosmetici dai tessuti

Al giorno d'oggi esistono in commercio cosmetici no transfert, long lasting (a lunga tenuta) e waterproof (resistenti all'acqua) che per via della loro composizione garantiscono una tenuta durevole e non sono facilmente rimovibili dal corpo e dal viso....
Make Up

10 motivi per usare cosmetici bio

Il trucco è un elemento essenziale per la bellezza dalle donne di tutto il mondo, e molte non hanno nessuna fretta di abbandonare questa necessità quotidiana. Mentre la scelta di truccarsi può aiutare a migliorare l'aspetto personale e la stima di...
Make Up

5 cose da sapere sui cosmetici cruelty free

Rispetto per gli animali e cura del proprio corpo con prodotti sicuri e di qualità: un binomio che è possibile conciliare con i cosmetici cruelty free. Ma cosa significa questa denominazione? Un prodotto è cruelty free qualora aderisca allo Standard...
Make Up

5 trucchi per risparmiare sui cosmetici

Ormai è ufficiale: lo shopping, che sia online o per le strade, è una terapia. Per noi donne, camminare in giro per la città ed ammirare le vetrine oppure comprare online è meglio di qualsiasi medicina. I negozi di cosmetici e di bellezza sono una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.