Come costruire un porta pennelli da trucco

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per il make up quotidiano avete bisogno di tenere a portata di mano tutto il necessario, allora non c'è niente di meglio che organizzare il set. Nello specifico si tratta dei pennelli, che si possono conservare ed esporre in modo ordinato, e soprattutto facili da reperire a seconda delle esigenze. A tale proposito ecco una guida, con alcuni consigli su come costruire un porta pennelli da trucco.

25

Occorrente

  • Barattoli di vetro o plastica
  • Colla vinilica
  • Stoffa colorata
  • Paillettes in polvere
  • Forbici
  • Trapano elettrico
35

Se dunque avete un ampio set di pennelli che ogni giorno utilizzate completamente per il vostro make up quotidiano, per costruire un raccoglitore adeguato, potrete sfruttare diversi materiali facile da reperire in casa, come ad esempio dei barattoli di plastica o di vetro, ed entrambi con opportuni accorgimenti renderli eleganti e funzionali. Nei passi successivi, troverete in merito alcuni utili consigli.

45

Nel caso decidiate di optare per un barattolo di plastica come ad esempio quello dello yogurt da 500 cc, allora con le forbici lo potete sagomare in base all'altezza dei pennelli per il trucco, e poi ricoprire la parte esterna con della stoffa magari di tipo damascata. Quest'ultima, va fissata con colla vinilica, ed eventualmente contornata di un nastrino decisamente ideale per uno stile shabby chic, e che oltre a risultare funzionale si adatta bene al design impostato in camera da letto o nel bagno. Un'alternativa alla stoffa è la carta colorata di tipo adesiva, ed in particolare quella che si usa per il collage o anche semplicemente degli stickers per decorare le pareti della casa. Con questo accorgimento i pennelli saranno tutti ben visibili, indipendentemente se optate per la parte con la peluria o con quella del manico dotata in genere di un numero di riferimento. Quest'ultimo particolare ci consente di suggerirvi un'altra tipologia di porta pennello, che descriviamo nel passo successivo.

Continua la lettura
55

Nello specifico si tratta di prendere un barattolo di vetro sia esso riciclato che acquistato, ed invece di eliminare il tappo a vite, vi conviene con un trapano elettrico praticare una serie di fori in cui potete inserire i pennelli sottili sia con la peluria rivolta verso l'interno che al contrario, mettendo in evidenza il numero di riferimento di ognuno. Il barattolo potete poi decidere di colorarlo con delle vernici specifiche oppure fissando delle paillettes in polvere, mescolate a della colla vinilica. Anche per questa tipologia di rivestimento potete aggiungere del velluto, che si rivela esteticamente valido per rendere il vostro porta pennelli molto più fine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come lavare i pennelli per il trucco

I pennelli per il trucco, come qualsiasi altro accessorio per il make-up, non vanno trascurati. Oltre ad un'adeguata conservazione, devi periodicamente provvedere alla loro pulizia. Col tempo, infatti, tra le setole si accumulano sebo, germi, tracce di...
Make Up

Come creare una soluzione disinfettante per pennelli

Le vere amanti del make up avranno, di sicuro, a casa una trousse super accessoriata, nella quale non mancherà un set di buoni pennelli. Quest'ultimi, però, circa ogni dieci giorni, necessitano di un serio lavaggio e di una seria disinfezione. Rischiano,...
Make Up

I migliori pennelli da fondotinta

Per applicare correttamente il fondotinta, la tecnica migliore prevede l'uso di pennelli professionali, studiati appositamente per questo scopo. È infatti fondamentale, per ottenere una pelle dal colorito uniforme e priva di imperfezioni, scegliere un...
Make Up

Come pulire i pennelli del trucco

Tutte le donne amano truccarsi per apparire più belle e desiderabili, ed usano moltissimi trucchi che stendono sul proprio viso utilizzando diverse tipologie di pennelli. Ma con l'uso costante questi pennelli possono accumulare sporcizia e non svolgere...
Make Up

Come Usare I Pennelli Da Trucco Secondo Le Loro Funzioni Specifiche

Il trucco segreto per ottenere un ottimo make-up si nasconde sì nella qualità del prodotto utilizzato, ma sopratutto si cela dietro un consapevole utilizzo dei pennelli per l'applicazione dello stesso! In commercio esistono decine di pennelli da make-up...
Make Up

Come personalizzare i pennelli da make up

Il make up è da sempre una vera e propria religione per ogni donna. Tutte infatti possiedono diverse tipologie dello stesso prodotto a seconda delle esigenze. Polveri, creme, ombretti e rossetti riempiono i beauty case di ciascuna di loro. E ciascun...
Make Up

Come scegliere un set di pennelli per il trucco

Acquistare molti prodotti di make-up senza avere il giusto occorrente per applicarli nel modo corretto può essere pressoché inutile. Spesso sono sufficienti pochi prodotti e i pennelli di base per creare piacevoli sfumature di colore. Se siete alle...
Make Up

I pennelli make-up essenziali

Quante volte avete sentito la frase: il trucco fa miracoli? Certamente moltissime! Non solo negli spot pubblicitari ma anche nella vita reale. In questa piccola frase è nascosta un grande verità. Un buon trucco, e sopratutto, una buona base possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.