Come costruire delle scarpe con legno e pelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi si punta più sul risparmio che sui prodotti di qualità, anche se rimangono di grande foga. Con la crisi ormai presente da una decina di anni, i prezzi rimangono sempre abbastanza elevati, e molte persone hanno fatto in modo di arrangiarsi come possono. Il fai da te, delle volte, può essere considerata la migliore soluzione possibile. Molti, infatti, tendono ad adattarsi a riutilizzare oppure a riciclare degli oggetti dimenticati oppure già usati. Questo discorso vale anche per le scarpe, che in certi casi possono costare fin troppo. In questa breve guida andremo a vedere come si possono costruire delle scarpe, avvalendosi dell'utilizzo di semplici materiali come il legno e la pelle.

26

Occorrente

  • Vecchie scarpe
  • borchiette
  • pelle o tessuto
  • martello
  • stucco per legno
  • carta vetrata
36

Usare un modello in possesso, eliminare le borchiette e carteggiare la sagoma

Per realizzare un paio di scarpe in legno con l'aggiunta di una striscia di pelle, potrebbe essere utile basarsi su un modello già in proprio possesso. A questo punto è possibile prendere il proprio paio di scarpe, e con l'ausilio di un cacciavite a taglio è necessario cercare di eliminare le borchiette che tengono stretta la striscia di pelle. Questo tipo di operazione deve essere effettuata con la massima calma e precisione possibile, in modo tale da non rovinare il legno. Una volta che si avranno eliminato le borchie, è necessario rimuovere il vecchio strato di pelle, ma senza gettarlo via, dal momento che successivamente servirà come maschera. Inoltre, nel caso in cui si desiderasse ottenere un migliore risultato, è possibile carteggiare tutta la sagoma con la carta vetrata, per portare il legno al suo stato naturale.

46

Cambiare posizione delle borchie e rinnovare la scarpa con vernice trasparente

Se si ha l'intenzione di cambiare la posizione delle borchie, è anche possibile chiudere i vecchi buchi con una mano di stucco da legno. Una volta terminato di stenderlo, occorre attendere che si asciughi completamente. Si deve carteggiare sempre con la carta vetrata a grana sottile. Per rinnovare la scarpa, è anche possibile applicare la vernice trasparente. Successivamente si può preparare la stringa di pelle che manterrà fermo il piede. Inoltre è opportuno stabilire se realizzarla con lo stesso materiale presente precedentemente. In questo caso, è buona regola recarsi in un negozio specializzato. In alternativa, con della semplice stoffa, ci si deve recare in un negozio che presenta delle ingenti quantità di stoffa.

Continua la lettura
56

Usare la vecchia pelle e portare a termine il lavoro di rinnovamento

A questo punto si deve prendere la vecchia pelle, per poi realizzare un modello di questa in carta, meglio ancora se in cartoncino sottile. Il prossimo passaggio consiste nel ritagliare la sagoma, per poi applicarla sul nuovo materiale che è stato acquistato. Quindi, sul rovescio e con una matita, occorre disegnare i contorni. Mediante l'utilizzo di forbici adeguate, si deve ritagliare il materiale, per poi applicarlo nuovamente sulla scarpa. Naturalmente è buona regola sostituire anche le borchie, stabilendo quali dovranno essere applicate. Successivamente si deve iniziare a metterle, puntellandole con un martello di medie dimensioni. Per eseguire correttamente questa operazione, sarebbe opportuno poter collocare la scarpa in morsa, in modo tale che mentre si daranno le martellate, non si sposterà in continuazione. Una volta terminato il lavoro, sarà possibile indossare la propria scarpa rinnovata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di decidere di buttare un vecchio paio di zoccoli, date uno sguardo se fosse possibile riciclarli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire le scarpe di cuoio e pelle

Tutte le scarpe con il tempo tendono a sporcarsi e non risulta sempre facile riuscire a pulirle correttamente. Ci sono molti tipi di calzature, realizzate con diversi tipi di materiali; per poter eliminare ogni traccia di sporco da ognuna di loro dobbiamo...
Accessori

Come pulire le scarpe al meglio

Tra gli accessori che una persona deve indossare ogni giorno e tenere sempre in ordine e in modo impeccabile sono le scarpe. Esse sono il biglietto da visita delle persone, alte, basse, di pelle, da ginnastica. Basta guardare i piedi per capire il carattere...
Accessori

Come prendersi cura delle proprie scarpe

Un bel paio di scarpe ci deve accompagnare nei vari momenti della nostra vita e, a seconda dell'occasione, ne sceglieremo quello più adatto. È fondamentale e necessario curarle regolarmente al fine di mantenerle sempre pulite e comode, in maniera tale...
Accessori

Come pulire le scarpe

Ogni giorno siamo abituati ad affrontare impegni che ci richiedono continui spostamenti da un luogo all'altro verso il lavoro, lo sport, e altre faccende. Il punto di contatto principale che ci permette questo tipo di spostamenti sono le scarpe che tra...
Accessori

Come fare delle riparazioni alle scarpe

All'interno di questa breve guida che andremo subito a sviluppare, tratteremo il tema delle riparazioni. Nello specifico caso, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo di questa guida, ora ci concentreremo su Come fare delle...
Accessori

Come pulire le scarpe in camoscio

Uno degli accessori femminili che maggiormente suscitano interesse nella vita di una donna sono sicuramente le scarpe. Ne esistono di tantissime forme, colori e materiali. Uno dei materiali più delicati e più difficili da pulire è il camoscio, che...
Accessori

Come pulire e conservare le scarpe

Le nonne, dicevano che per apparire sempre "in ordine" sono fondamentali almeno due cose: capelli lavati e ben pettinati e scarpe impeccabili. Se sistemare la chioma è tutto sommato facile, non lo è altrettanto avere scarpe "a prova di nonna". Ecco...
Accessori

Come rinnovare e colorare le scarpe

Capita molto spesso di ritrovarci con un paio di scarpe in disuso, che non ci attirano più e che non vogliamo più indossare. Quello che ci servirebbe è un modo creativo e utile per rinnovarle, evitando pur di ricorrere allo spreco di buttarle. Basterà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.