Come correggere i denti larghi

Tramite: O2O 18/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avere i denti larghi non significa che ci siano difetti, ma tuttavia tale caratteristica che li espone alla classica finestra sui due incisivi superiori spesso non viene accettata da alcuni soggetti per cui si cerca di rimediare con interventi di ortodonzia. Per risolvere il problema in modo semplice ed economico esistono però delle operazioni fai da te che non sono invasive e non intaccano minimamente i denti. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni suggerimenti su come correggere i denti larghi.

26

Occorrente

  • Paste speciali per denti
  • Correttori metallici
36

Optare per il dental bonding

Per correggere i denti larghi in gergo definiti diastema ci sono diversi modi, ed in primis quello di rivolgersi ad un dentista che può optare per svariate tipologie d'intervento semplici o complesse. Premesso ciò, va sottolineato che come accennato in fase introduttiva della presente guida prima di recarvi dal professionista potete provare con alcuni metodi fai da te e molto semplici. Per fare un esempio se i vostri denti sono larghi per meno di 5 mm ossia un piccolo spazio, vi conviene optare per un dental bonding ovvero una soluzione non permanente che prevede l'uso di una pasta riempitiva delle fessure presenti tra i vostri denti. L'unico inconveniente è che il materiale è soggetto a macchiarsi con il passar del tempo e con le sostanze rilasciate dai cibi solidi e liquidi.

46

Usare delle faccette dentali

Un altro ottimo modo per correggere i denti larghi consiste nell'usare delle faccette dentali che si rivelano particolarmente adatte quando il diastema si presenta anche con delle vistose macchie. Nello specifico si tratta di un rivestimento che vi consente di coprire i denti, allo stesso modo del bonding ma con migliori risultati dal punto di vista estetico. Se tuttavia lo spazio esistente è superiore ai 5 mm a cui abbiamo fatto fino ad ora accenno ed non intendete ricoprirli, allora bisogna prendere in considerazione il ricorso ad un dentista. Quest'ultimo nel 90% dei casi opta per un apparecchio ortodontico che riesce anche a raddrizzare eventuali denti storti, grazie a dei fili e a piccole staffe che vengono fissati sulle zone interessate con delle paste adesive speciali a base epossidica.

Continua la lettura
56

Utilizzare degli allineatori dentali

Un'altra ottima soluzione fai da te che può ritornare utile se i denti larghi da correggere non superano i 5 mm, consiste nell'adottare un trattamento denominato Invisalign. Nello specifico si tratta di utilizzare degli allineatori molto sottili e trasparenti e che risultano efficaci per correggere l'imperfezione. Se decidete di optare per questa soluzione, è importante sottolineare che tali filamenti vanno sostituiti con cadenza quindicinale.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come proteggere i denti dalle macchie

Il sorriso è una delle più potenti armi di seduzione. La cura e l'igiene dei denti, quindi, è essenziale per poter mostrare ai nostri interlocutori un sorriso, non solo bello ma soprattutto sano. I denti, però, sono molto delicati e soggetti a continuo...
Cura del Corpo

5 metodi naturali per sbiancare i denti

I denti sono una parte fondamentale del corpo umano. Tendiamo spesso a dimenticare la loro importanza (sia funzionale per poter masticare bene, sia estetica per poter sfoggiare un sorriso smagliante) o a darne per scontato la loro presenza ed è possibile...
Cura del Corpo

Come sbiancare i denti con il bicarbonato

Il bicarbonato di sodio è l'elemento principale contenuto nei dentifrici adatti a sbiancare i denti. Esso è molto indicato per rimuovere macchie e imperfezioni varie dallo smalto dentale, e la sua facile reperibilità sul mercato, lo rende un ingrediente...
Cura del Corpo

Come sbiancare i denti con il carbone vegetale

Il carbone attivo vegetale, conosciuto anche con il nome di activated charcoal, è una sostanza molto simile al più conosciuto carbone utilizzato per cucinare con i barbecue. Molto utlizzato anche come rimedio naturale per il gonfiore addominale, nonché...
Cura del Corpo

Come sbiancare i denti finti

Oggi la maggior parte delle protesi dentali sono così realistiche che nessuno veramente sa che si possiede una dentiera o soltanto alcuni denti finti. Tuttavia, molte persone che hanno appena ottenuto la protesi, si preoccupano pensando a come fare quando...
Cura del Corpo

Come correggere il mento sporgente

Il viso si può presentare con diverse forme quindi rotondo, ovale, quadrato e oblungo, ed ognuna ha delle sue caratteristiche distintive con alcune parti più prominenti di altre. Prendiamo per esempio, le facce a forma di cuore che tendono ad avere...
Cura del Corpo

Come correggere il sorriso gengivale

Non è il caso di sentirsi demoralizzati per qualche difetto che madre natura ci ha donato. In genere sono caratteristiche genetiche e possono diventare anche simpatiche, se prese con ironia. Il sorriso in particolare è tra i primi biglietti da visita,...
Cura del Corpo

Come correggere il mento sfuggente

Il mento assume un ruolo basilare nella definizione dell'armonia del viso, che si basa sulla proporzione tra collo, naso e mento.Può capitare però che una persona nasca con un mento particolare, chiamato mento sfuggente, tendenzialmente piccolo e arretrato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.