Come coprire le smagliature con il trucco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando ingrassiamo e dimagriamo più volte, nel corso di breve tempo, con il cosiddetto effetto a fisarmonica, la trama della pelle del nostro corpo tende a sfibrarsi. Compaiono così le prime ed odiose smagliature che si presentano come sottili e lunghe aree cicatriziali di colore rosa. Esse però, con il passare del tempo, diventano bianche, ed in questo caso non esiste più alcun rimedio medico o estetico per eliminarle. Durante l'estate, quando ci abbronziamo, diventano, purtroppo, ancora più evidenti, perché le smagliature non hanno alcuna pigmentazione che le uniformi al resto dell'epidermide. Vediamo allora come coprire le smagliature con il trucco.

26

Occorrente

  • correttore per cicatrici professionale
  • cipria fissante traslucida
  • spugnetta angolata o pennellino piccolo a lingua di gatto, kabuki
  • autoabbronzante
36

Il correttore

Per nascondere le piccole smagliature possiamo ricorrere ad un prezioso alleato per il trucco, il correttore. Acquistiamolo in profumeria o in farmacia e stiamo attente a scegliere quello formulato appositamente per la cosmesi delle cicatrici e dei cheloidi. Scegliamo una tonalità che più si avvicina al colore della nostra pelle. Una volta individuato il colore giusto stendiamo, sulla zona che vogliamo coprire, un leggero strato di crema idratante per il corpo. Lasciamo agire per almeno 10 minuti. In questo modo la pelle si ammorbidisce e lascerà penetrare meglio il correttore.

46

La crema idratante

Quando il correttore si è asciugata ed al tatto la pelle risulta morbida, preleviamo una piccola quantità di tendiamola con una spugnetta angolata o un pennellino piccolo a lingua di gatto, sulla smagliatura. Seguiamo sempre la sua direzione, senza strofinare eccessivamente. Con le dita, tamponiamo delicatamente, fino a che il camouflage non si è perfettamente uniformato. Assicuriamoci che non vi siano stacchi cromatici. A questo punto, passiamo la cipria in polvere, meglio quella traslucida per evitare sbavature, aiutandoci con un pennello kabuki.

Continua la lettura
56

L'autoabbronzante

Per una copertura più duratura e soprattutto più resistente all'acqua, un'ottimo rimedio è l'autoabbronzante. Questo accorgimento riduce al minimo il contrasto di colore tra il tono della pelle e le smagliature più scure. Stendiamolo, con movimenti circolari, su tutto il corpo e lasciamo asciugare bene. Se abbiamo un fototipo di pelle chiaro, possiamo usare una lozione che agisca in più step, così non creiamo brutti stacchi di colore. Le smagliature non scompaiono ma si attutiscono notevolmente. Un'altra valida alternativa è quella di ricorrere a qualche seduta abbronzante con l'aerografo, presso un centro estetico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • idratate sempre a fondo le zone colpite dalle smagliature, in modo che la pelle ritrovi la sua naturale elasticità

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come coprire i nei con il trucco

per nascondere le imperfezioni del viso, esiste il trucco correttivo, disponibile in varie consistenze e colori, per coprire ogni tipo di imperfezione. Spesso, servono tipi diversi di trucco ed altre cose con cui riuscire a lavorare sul tipo di imperfezioni...
Make Up

Come coprire i lividi con il trucco

In questa guida, che ci apprestiamo a leggere, viene spiegato chiaramente come coprire i lividi con l'aiuto del fatidico trucco. L'aspetto di ognuno di noi è la componente più importante per apparire elegante e curata, per dare un'immagine di piacere...
Make Up

Come coprire le sopracciglia per un trucco di carnevale

Chi si occupa di trucco per lavoro o per diletto sa che in alcuni casi la linea naturale delle nostre sopracciglia o di quelle della persona che dobbiamo truccare non sono adatte al tipo di lavoro che dobbiamo fare per ottenere il trucco perfetto per...
Make Up

Come coprire i brufoli con il trucco

Gli inestetismi della pelle più frequenti ed odiati sono senza dubbio i brufoli. Tali pustole spuntano quando vi è un eccesso di grasso nella pelle. Capita un po' a tutte di avere a che fare con queste imperfezioni cutanee nei giorni meno opportuni,...
Make Up

Come coprire la couperose con il trucco

La couperose è una patologia della pelle che colpisce tutte le donne con un incarnato molto chiaro. Questa malattia rende la pelle estremamente rossa, quasi come se fosse stata pizzicata. Molte donne affette da couperose, sono vittime di disagi, proprio...
Make Up

Come coprire un angioma con il trucco

Gli angiomi sono neoformazioni in genere benigne della pelle che possono essere localizzati su ogni parte del corpo e sono presenti dalla nascita. Dovuti ad uno sviluppo anormale dei vasi sanguigni o linfatici possono essere efficacemente corretti con...
Make Up

Coprire un eczema in 5 mosse

L'eczema è una forma di dermatite, molto fastidiosa, che spesso provoca prurito e si manifesta con vesciche, contenenti siero, che lasciamo il posto a cicatrici, arrossamenti e crosticine. Al viso non danno affatto un bell'aspetto ed ogni persona colpita...
Make Up

Come trasformare un trucco da giorno in un trucco da sera in poche mosse

Un trucco da giorno può essere trasformato in uno trucco di sera? Continuando nella lettura scoprirete come riuscire ad effettuare questa trasformazione in davvero poche mosse, cosi da poter facilmente passare da un evento giornaliero ad uno serale e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.