14

Come coprire le borse sotto gli occhi

tramite: O2O
Difficoltà: media

Introduzione

Un inestetismo che riguarda molte donne sono le borse sotto gli occhi. Generalmente si formano nella notte, per un troppo accumulo di liquidi nella interessata zona e continuano a segnare il volto però anche per tutta la giornata seguente. Sono un po' antipatiche, in quanto appesantiscono lo sguardo in modo significativo. Per fortuna c'è un make-up che le fa scomparire con cromatici giochi con un effetto particolare, e le ricopre in ogni loro imperfezione. Vedremo nei seguenti passi come coprire le borse sotto gli occhi. Buona lettura!

24

Lo sitck

Un metodo infallibile che cancella le borse, può essere quello di coprire la zona che è più scura con uno stick correttore della propria pelle. Prima dovrete mettere un pochino in un dorso della mano, poi lo potrete prelevare con una punta di un dito e picchiettate la zona interessata, in modo delicato facendolo aderire bene sulla pelle. Fate molta attenzione a non eccedere con le quantità di prodotto usato, in modo da non appesantire lo sguardo maggiormente. Se invece vedete che la colorazione delle borse sono sul blu dovrete assolutamente usare un correttore giallo. Dopo aver fatto questo procedimento, cercate di uniformare la pigmentazione del vostro viso, stendendo all'interno ovale un fondotinta dello stesso tono della vostra pelle. Il fondotinta lo potrete mettere con una spugnetta in lattice o prima avete imbevuto di acqua e fatto strizzare per bene. Continuate anche in questo caso, a picchiettare sempre senza spalmare, massima attenzione della zona sotto cli occhi, evitando di trascinare via il correttore.

34

Il pennello

Continuate poi a spalmare un velo di cipria sempre trasparente con un pennello o un piumino in tutto il visto. Non mettete ciprie di un colore troppo chiaro in quanto esalterebbe soltanto il problema che invece lo vogliamo coprire. Adesso potrete continuare truccando gli occhi con colori forti, in modo da togliere l'attenzione alle borse.
Eccovi la procedura che vi consigliamo:
- delineate con matita marrone o nera una sottile riga all'attaccatura delle ciglia sopra la parte superiore, sfumate verso la palpebra con un pennellino piccolo;
- mettete un ombretto con scuri toni, come ad esempio il nero o testa di moro proseguendo sempre con sfumature in modo delicato verso l'esterno.
Sotto l’arcata delle sopracciglie stendete un ombretto abbastanza chiaro e perlato in modo da creare un punto luce ad effetto.

Continua la lettura
44

Il mascara

Infine, potrete mettere un po' di mascara nero, in modo da stendere, con l'apposito pennellino, solo sulle ciglia della palpebra mobile. Non mettete il mascara nelle ciglia inferiori in quanto potrete rischiare di mettere ancora più in evidenza le borse sotto i vostri occhi. Con questi piccoli accorgimenti da seguire, potrete riuscire ad avere uno sguardo riposato e fresco nonostante al risveglio vi siate trovate con evidenti e brutte borse sotto gli occhi.

15

Come sgonfiare le borse sotto agli occhi con i dischetti di cotone congelati

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile

Introduzione

Il sogno di tutte le donne che a volte hanno le borse sotto agli occhi per la stanchezza, per la troppa esposizione al sole o per qualsiasi altro motivo, è quello di trovare un rimedio utile ed efficace contro questo antiestetico problema, così difficile da combattere e coprire col trucco. A questo proposito, nella guida seguente potrete scoprire come sgonfiare le borse sotto agli occhi con i dischetti di cotone congelati.

25

Le cause delle borse sotto gli occhi possono essere numerose: l'avanzare dell'età, l'ereditarietà, la ritenzione idrica, il dormire male o non sufficientemente oppure dormire supini, allergie, dermatiti e tante altre. La pelle appare gonfia scura, ma rimane un semplice problema estetico e non una patologia. Gli impacchi freddi sono un metodo molto efficace per le borse e le occhiaie. Provate a tenere dei cucchiai in frigo per poggiarli sugli occhi quando necessario, delle bustine di te o tisane o, semplicemente, tenere l'acqua di rose o qualche tonico similare in frigo e applicarlo come al solito, ma freddo. Per eliminare o ridurre nel modo migliore questo problema cercate di riposarvi ma prima di farlo, applicate dei dischetti di cotone sugli occhi, dopo che li avrete trattati in un determinato modo.

35

Prima di tutto recatevi in erboristeria e fatevi dare una manciata di petali di rosa, una manciata di rosmarino e una di malva, ideale perché stimola molto la circolazione. Dopo aver effettuato queste piccole compere procuratevi dei comunissimi dischetti di cotone idrofilo di media dimensione, usati soprattutto per togliere il make up, ma cercatene alcuni che siano leggermente più spessi dei soliti. Se non è possibile reperire questo tipo di dischetto, optate per delle spugnette come quelle per applicare il fondotinta.

Continua la lettura
45

Prendete un bollitore e fate bollire un paio di bicchieri di acqua, quindi mettete dentro un poco di tutte le erbe che avete acquistato (non è necessario essere precise con le quantità, cercate di metterle tutte in modo equo). Coprite il bollitore in modo che i principi attivi non si perdano ed aspettate che l'infuso si intiepidisca. Una volta che l'infuso sarà meno bollente, filtratelo con un colino e versatelo in una ciotola e poi prendete i dischetti di cotone e immergeteli fino a farli impregnare del liquido che avete preparato.

55

Cercate un vassoio che abbia la possibilità di poter entrare nel vostro freezer e appoggiate uno a fianco dell'altro i dischetti imbevuti ma non troppo ravvicinati altrimenti quando si congelano si induriscono e si potrebbero spezzare. Mettete il vassoio nel congelatore e la sera dopo estraetelo e lasciatelo per circa dieci minuti a temperatura ambiente. Dopo di che, appoggiatevi sul letto e mettete su ogni occhio un dischetto lasciandolo fino a quando non si sarà scongelato completamente. Addormentatevi e la mattina dopo, avrete sicuramente gli occhi molto meno gonfi grazie al beneficio di queste erbe.

111

10 rimedi per le borse sotto gli occhi

tramite: O2O
Difficoltà: media

Introduzione

Le borse sotto gli occhi, rappresentano un problema di tipo estetico che colpisce uomini e donne in età avanzata, ma che non incide negativamente sulla salute. La porzione di pelle sotto l'occhio si presenta gonfia, simile appunto ad una "borsa", poiché con l'avanzare dell'età i tessuti della pelle perdono la loro elasticità cominciando a cedere, in concomitanza al verificarsi del ristagno di liquidi nella zona interessata. Non è necessario ricorrere ad interventi chirurgici per eliminare il problema, infatti esistono rimedi naturali e non, da utilizzare. Di seguito troverete 10 rimedi utili per combattere le borse sotto gli occhi.

211

Impacco di camomilla

Uno dei metodi naturali più diffusi e conosciuti sono gli impacchi di camomilla. Preparate un infuso e lasciatelo raffreddare, imbevete nella soluzione due dischetti di cotone e poggiateli sulle borse per una decina di minuti, ripetete più volte al mese l'impacco per migliori risultati.

311

Massaggio facciale

Oltre all'età avanzata, una delle cause più frequenti della formazione delle borse riguarda il ristagno dei liquidi nella zona orbicolare dovuti alla ritenzione idrica. Attraverso un massaggio facciale ad opera di esperti estetisti, associato a particolari creme è possibile ottenere ottimi risultati.

Continua la lettura
411

Impacco con bustine di tè

Una volta che avrete preparato un buon infuso di tè, non gettate le bustine usate poiché sono ottimi rimedi contro le borse sotto gli occhi. Una volta lasciate raffreddare, ponete due bustine nella parte interessata per una decina di minuti, dopo alcune applicazioni noterete dei buoni risultati.

511

Cubetti di ghiaccio

I cubetti di ghiaccio di quelli utilizzati per le bevande, sono efficaci rimedi contro le borse ma vanno usati con moderazione. Prendete una manciata di cubetti e racchiudeteli in due pezzi di stoffa, poi poggiateli entrambi sulle borse per circa 5 minuti.

611

Crema idratante

Acquistate in farmacia o in erboristeria delle creme idratanti, utili per migliorare la produzione di cheratina e idratare la pelle, prevenendo e curando gonfiori e infiammazioni. Utilizzando spesso queste creme si preverrà la formazione delle borse sotto il contorno occhi.

711

Mascherine al collagene

Le mascherine al collagene, sono una delle ultime novità presenti in commercio, di piccole dimensioni e facili da applicare, vanno poste per alcuni minuti direttamente sulle borse, spesso sono arricchite con creme ad azione idratante ed antirughe.

811

Impacco con sale da cucina

Un'altro metodo del tutto naturale e di facile applicazione, richiede l'utilizzo del comune sale da cucina di tipo fino. Bagnate due dischetti di cotone in acqua, strizzateli bene e tamponateli nel sale. A questo punto applicateli sugli occhi per una decina di minuti.

911

Bere molta acqua

Come precedentemente accennato, spesso le borse sono causate da un eccessiva ritenzione idrica, per questo si consiglia di bere molta acqua durante il giorno per reidratarsi, associandola ad una dieta equilibrata eliminando i cibi grassi e le bevande gassate.

1011

Trattamento con Aloe vera

L'Aloe vera è una pianta dalla molteplici proprietà benefiche, adatta anche al trattamento e all'eliminazione delle borse. Inoltre grazie alla presenza delle vitamina E, è un ottimo antirughe. Applicate una piccola quantità di gel di Aloe vera direttamente sulle borse, la sua azione sarà quasi immediata.

1111

Siero contorno occhi

In commercio nelle farmacie e nelle profumerie più fornire, troverete dei sieri appositi da applicare sul contorno occhi, generalmente svolgono un'azione antirughe, sgonfiano le borse ed eliminano le occhiaie, vanno applicate nella zona interessata quotidianamente.

14

Come eliminare le borse sotto gli occhi

tramite: O2O
Difficoltà: facile

Introduzione

Con l'avanzare dell'età, i tessuti che circondano gli occhi cominciano a indebolirsi. A chi non è capitato di guardarsi allo specchio e notare quelle antiestetiche borse sotto gli occhi? Queste non sono altro che un leggero gonfiore, dovuto a un indebolimento dei muscoli che sorreggono le palpebre e sono formate dall'accumulo di grasso e liquidi, che non riescono più a sostenere i nostri occhi e tendono a depositarsi nelle palpebre inferiori. Diverse sono le cause che portano alla formazione di tale gonfiore, come per esempio la ritenzione idrica, magari legata a un’alimentazione sbagliata e ricca di sale, le poche ore che dedichiamo al sonno e al riposo, oppure una reazione allergica. Le borse sotto gli occhi non rappresentano, quasi mai, una grave patologia, e in questa breve guida vedremo come eliminare questo problema estetico.

24

Chirurgia estetica

Si dice sempre che gli occhi sono lo specchio dell'anima, pertanto dobbiamo fare in modo che questi restino vivi e lucenti, anche col passare degli anni. Oggi, ci sono diversi metodi, grazie ai quali, possiamo eliminare le borse sotto gli occhi. Il primo è fare ricorso alla chirurgia estetica, o meglio, alla cosiddetta blefaroplastica. Si tratta di un intervento concentrato sulle palpebre, durante il quale vengono praticati dei piccoli tagli sotto le ciglia e anche nelle palpebre inferiori, dove si depositano grasso e liquidi.

34

Rimedi naturali

Se, però, non vogliamo fare ricorso all'uso di bisturi, vi è la possibilità di curare ed eliminare le tanto odiate borse tramite dei metodi naturali e sani. La prima cosa che possiamo fare è utilizzare l’acqua fresca, sciacquando ripetutamente il viso, prestando particolare attenzione alla zona occhi. Il freddo, infatti, tende a far diminuire il gonfiore. Potremmo addirittura utilizzare anche del ghiaccio, mettendolo in una borsa adeguata e lasciandolo per qualche minuto sugli occhi.

Continua la lettura
44

Tè verde

Un altro elemento utile per l'eliminazione delle borse sotto gli occhi è il tè verde in bustine. Tutto ciò che dobbiamo fare, sarà immergere quest'ultime, per qualche minuto, in una ciotola con dell’acqua calda. Dopodiché le lasceremo raffreddare, per poi eseguire dei semplici impacchi sulla zona gonfia. Basteranno pochi minuti e le borse diminuiranno il loro spessore. Particolarmente utili a tale scopo sono anche gli impacchi a base di camomilla e malva, ma non solo! Possiamo realizzare degli impacchi anche utilizzando delle verdure come i cetrioli e le patate, le cui sostanze nutritive ci aiuteranno a calmare il gonfiore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.