Come coprire la couperose con il trucco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La couperose è una patologia della pelle che colpisce tutte le donne con un incarnato molto chiaro. Questa malattia rende la pelle estremamente rossa, quasi come se fosse stata pizzicata. Molte donne affette da couperose, sono vittime di disagi, proprio perché non conoscono metodi utili in grado di nascondere il problema. È sempre preferibile scegliere prodotti di make up naturali o comunque biologici. Questo aiuterà la pelle stressata dalla couperose a reagire meglio. Leggendo la guida che segue però, sarà possibile scoprire utilissimi consigli che vi aiuteranno a capire come coprire la couperose con il trucco, creando così una base perfetta e allo stesso tempo naturale.

25

Occorrente

  • fondotinta e correttore verde
  • pennelli a setole piatte e spugnette per il make up
35

Il giusto correttore per combattere la couperose

Il primo passo da fare per coprire in maniera molto efficace la couperose, presente sulla pelle del viso, è quella di stendere un buon correttore e un buon fondotinta. Per nascondere del tutto la cuperose, il correttore che andrete ad utilizzare dovrà essere di nuance verde, il quale permetterà di camuffare il rossore della pelle, mimetizzando così il colore innaturale dell'intero viso. Chiedete comunque ai negozi di make up di poter fare una prova, spalmatene un pochino su un angolo del viso e vedrete il risultato. Una volta individuato il prodotto giusto, ciò che dovrete fare, sarà prendere una spugnetta per il makeup o un pennello a setole piatte e, dopo aver prelevato una piccola dose di prodotto, iniziare a stenderlo in maniera omogenea sulla pelle arrossata per via della couperose.

45

L'applicazione corretta del make up

Per applicare in maniera perfetta il make up e coprire la couperose, dovrete stendere il correttore dall'alto verso il basso. Procedendo in questo modo, eviterete di far notare i peletti presenti sul viso. Fate in modo di stendere il prodotto senza abbondare troppo, cercando di sfumare il più possibile il correttore. Procedete con questa tecnica fino a quando il rossore sarà coperto del tutto. Dopo aver steso il correttore, passate all'applicazione del fondotinta, il quale dovrà essere della stessa colorazione del vostro incarnato, in modo tale da non creare un distacco di tonalità tra collo e viso. Se possibile scegliete dei pennelli con le setole morbide, l'ideale in caso di couperose, vi aiuteranno con la sfumatura durante l'applicazione. Ricordatevi inoltre che in presenza di couperose è consigliabile fare dei movimenti circolari e leggeri durante la stesura, mai netti.

Continua la lettura
55

Tocco finale: il fondotinta

Per combattere la couperose in maniera definitiva a questo punto serve il fondotinta. L'applicazione dovrà avvenire con una spugnetta leggermente bagnata oppure con un pennello a setole piatte. La scelta dell'applicazione del fondotinta, dipenderà dal metodo che più preferite, l'importante sarà coprire del tutto il correttore verde precedentemente steso. Quando finirete di stendere il fondotinta, successivamente sarà necessario applicare la cipria, la quale andrà a fissare il tutto. Utilizzatela picchiettandola sugli zigomi per scolpire i tratti del viso, ma scegliete una tonalità adatta alla vostra pelle e che si discosti dalla nuance della couperose. Seguite questi consigli ed ecco che avrete ottenuto la vostra base per coprire la couperose con il trucco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come Coprire Il Tatuaggio Col Trucco

I tatuaggi rappresentano lo specchio della propria anima. Spesso infatti fare un tatuaggio non è solo scegliere un disegno tra tanti ma incidere sulla propria pelle ricordi ed emozioni. Sebbene i tatuaggi siano molto di moda ed accettati nella società...
Make Up

Come coprire i nei con il trucco

per nascondere le imperfezioni del viso, esiste il trucco correttivo, disponibile in varie consistenze e colori, per coprire ogni tipo di imperfezione. Spesso, servono tipi diversi di trucco ed altre cose con cui riuscire a lavorare sul tipo di imperfezioni...
Make Up

Come coprire le sopracciglia per un trucco di carnevale

Chi si occupa di trucco per lavoro o per diletto sa che in alcuni casi la linea naturale delle nostre sopracciglia o di quelle della persona che dobbiamo truccare non sono adatte al tipo di lavoro che dobbiamo fare per ottenere il trucco perfetto per...
Make Up

Come coprire i brufoli con il trucco

Gli inestetismi della pelle più frequenti ed odiati sono senza dubbio i brufoli. Tali pustole spuntano quando vi è un eccesso di grasso nella pelle. Capita un po' a tutte di avere a che fare con queste imperfezioni cutanee nei giorni meno opportuni,...
Make Up

Come coprire un angioma con il trucco

Gli angiomi sono neoformazioni in genere benigne della pelle che possono essere localizzati su ogni parte del corpo e sono presenti dalla nascita. Dovuti ad uno sviluppo anormale dei vasi sanguigni o linfatici possono essere efficacemente corretti con...
Make Up

Come coprire le smagliature con il trucco

Quando ingrassiamo e dimagriamo più volte, nel corso di breve tempo, con il cosiddetto effetto a fisarmonica, la trama della pelle del nostro corpo tende a sfibrarsi. Compaiono così le prime ed odiose smagliature che si presentano come sottili e lunghe...
Make Up

Trucco camouflage: guida ai prodotti

Il camouflage maschera inestetismi temporanei o cicatrici permanenti. Il trucco, psicologicamente terapeutico, camuffa con successo acne, couperose, psoriasi nonché danni da interventi estetici. Tuttavia, viene largamente impiegato anche in cinematografia....
Make Up

Coprire un eczema in 5 mosse

L'eczema è una forma di dermatite, molto fastidiosa, che spesso provoca prurito e si manifesta con vesciche, contenenti siero, che lasciamo il posto a cicatrici, arrossamenti e crosticine. Al viso non danno affatto un bell'aspetto ed ogni persona colpita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.