Come coprire i lividi con il trucco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida cercheremo di illustrarvi come coprire i lividi con l'aiuto del trucco. L'aspetto di ognuna di noi è la componente più importante per apparire sempre elegante e curata, per dare un'immagine di piacere agli occhi di chi ci sta vicino. Non a caso, il viso è la parte più esposta e per questo motivo solitamente gli viene data più cura e attenzione. Ma non solo: a volte può capitare che, urtando accidentalmente una qualsiasi parte del corpo, ci si ferisca. Piccoli e dolorosi contrattempi che possono anche determinare la formazione di evidenti lividi all'altezza della parte in cui ci si è feriti. Per evitare che ciò possa risultare visibile, intervenire immediatamente con il trucco rappresenta un'operazione da tenere sempre in considerazione. Vediamo ora come agire per coprire interamente i lividi con il trucco.

27

Occorrente

  • Burro
  • crema verde idratante
  • fondotinta
  • cipria
37

Analizzare la forma del livido

Innanzitutto occorrerà conoscere con esattezza cosa è il livido, per poi trattarlo nella giusta maniera per renderlo innocuo e dunque invisibile agli occhi di chi ci guarda. La prima raccomandazione è comunque sempre quella di fare molta attenzione nel muoverci, onde evitare questi piccoli infortuni che ci creano imbarazzo, suscitando magari l'interesse di chi ci guarda incuriositi. Perché, come si suol dire in gergo, prevenire è sempre meglio che curare. Il termine medico che definisce il livido è la parola "ecchimosi", ed è una forma di ematoma provocato da un impatto: questo si trasforma in livido e ciò è dovuto alla presenza di sangue che non riesce a circolare. Ci sono ematomi leggeri, con arrossamento e lieve dolore, oppure più importanti che assumono un colore rosso-blu, verde-blu e giallo oro (durante la fase del riassorbimento). Diventa pertanto opportuno intervenire immediatamente per eliminare e nascondere il livido. La prima cosa da fare è comunque quella di analizzare con attenzione la forma e la collocazione del livido, per poi procedere nel modo che vi illustreremo nel prossimo paragrafo.

47

Agire con crema verde e fondotinta

Questo disagio lo possiamo nascondere con un po' di abilità mentre ci trucchiamo, specialmente se l'impatto ha interessato una parte del viso. L'esperienza ci ha portato a capire che il burro è un componente molto efficace per questi piccoli traumi: basta spalmarne una piccola quantità e ciò innanzitutto aiuta a non far ingrandire l'ematoma. Proseguiamo mettendo una crema verde idratante per il viso (ottime sono quelle agli agrumi). Poi, per occultare il colore, passiamo uno strato di fondotinta di tonalità sempre chiara e un po' di cipria sperando che l'effetto duri più tempo possibile, specialmente se dobbiamo affrontare una serata importante o una serata particolarmente lunga e faticosa. Nell'applicazione di crema verde idratante, abbiate cura di frizionare la pelle con estrema delicatezza, andando ad agire con maggiore insistenza nella zona in cui il livido ha una colorazione più scura. Nell'applicazione del fondotinta invece, abbiate cura nello spanderlo in modo del tutto lineare, fino a quando il colore del vostro viso non apparirà omogeneo e privo di inestetiche sfumature.

Continua la lettura
57

Applicare la cipria

Ma, come accennato, la prevenzione, in fatto di piccoli traumi, deve sempre svolgere una funzione importante: ecco perché è buona norma ogni mattina utilizzare un po' di cipria per coprire piccoli lividi o traumi, oppure graffi eventualmente formatisi. L'uso della cipria rappresenta inoltre una efficace barriera contro i danni che la nostra pelle può quotidianamente subire. Essere predisposti a un livido, dopotutto, dipende da diversi fattori: la pelle chiara, mancanza di vitamine, i vasi sanguigni che diventano più fragili col passare del tempo. Le persone anziane sono più predisposte a subire questi traumi. Avere un po' di esperienza nel riconoscere immediatamente il modo per curarlo e coprirlo, è elemento sempre utile. Anche da un punto di vista meramente estetico. E, in questa guida, vi abbiamo illustrato come fare, per dire definitivamente addio alla fastidiosa (e visibile) presenza dei lividi, in grado di creare imbarazzo e disagio nella persona che li ha subiti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nell'applicazione del fondotinta, create una colorazione di viso il più possibile lineare ed omogenea, senza evidenti sfumature
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come coprire le sopracciglia per un trucco di carnevale

Chi si occupa di trucco per lavoro o per diletto sa che in alcuni casi la linea naturale delle nostre sopracciglia o di quelle della persona che dobbiamo truccare non sono adatte al tipo di lavoro che dobbiamo fare per ottenere il trucco perfetto per...
Make Up

Come coprire le smagliature con il trucco

Le donne trascorrono gran parte della loro vita ad inseguire in qualsiasi modo la perfezione del proprio aspetto fisico. Da ragazze si combatte contro il grasso in eccesso e dopo infiniti tentativi di diete capita molto spesso che sulla pelle inizino...
Make Up

Come coprire la couperose con il trucco

La couperose è una patologia della pelle che colpisce tutte le donne con un incarnato molto chiaro. Questa malattia rende la pelle estremamente rossa, quasi come se fosse stata pizzicata. Molte donne affette da couperose, sono vittime di disagi, proprio...
Make Up

Come coprire un angioma con il trucco

Gli angiomi sono neoformazioni in genere benigne della pelle che possono essere localizzati su ogni parte del corpo e sono presenti dalla nascita. Dovuti ad uno sviluppo anormale dei vasi sanguigni o linfatici possono essere efficacemente corretti con...
Make Up

Come mascherare un ematoma con il trucco

Quest'articolo spiega un facile modo per poter mascherare con il trucco un ematoma. Non dovrete più mettere per forza pantaloni lunghi e maglie con le maniche fino ai polsi per mascherare i fastidiosi esiti di una brutta caduta. In poche semplici mosse...
Make Up

Coprire un eczema in 5 mosse

L'eczema è una forma di dermatite, molto fastidiosa, che spesso provoca prurito e si manifesta con vesciche, contenenti siero, che lasciamo il posto a cicatrici, arrossamenti e crosticine. Al viso non danno affatto un bell'aspetto ed ogni persona colpita...
Make Up

Trucco camouflage: guida ai prodotti

Il camouflage maschera inestetismi temporanei o cicatrici permanenti. Il trucco, psicologicamente terapeutico, camuffa con successo acne, couperose, psoriasi nonché danni da interventi estetici. Tuttavia, viene largamente impiegato anche in cinematografia....
Make Up

Come coprire un neo sul viso

La cura della propria persona è fondamentale per custodire intatta l'autostima. Volersi bene aiuta nell'affrontare la vita di ogni giorno. Per questo motivo, donne e uomini prestano particolare attenzione al proprio aspetto. Sentirsi più belli e apprezzarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.