Come coprire i capelli bianchi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I capelli bianchi non si accettano molto facilmente. Quando compaiono infatti radi tra la chioma, si interviene immediatamente per coprirli. A volte si da spazio alla propria creatività puntando su una testa nuova con una colorazione professionale tra le mura domestiche, altre volte per risultati davvero impeccabili si chiede l’intervento della mano esperta di un parrucchiere, ma in questo caso bisogna sborsare qualche decina di euro in più. Esistono comunque diverse maniere per coprire i capelli bianchi. Vediamo insieme a tal proposito come fare.

26

Occorrente

  • kit per tingere i capelli
  • henné
  • aceto-limone-acqua calda
  • ammoniaca
36

Utilizzate l'ammoniaca

Se i capelli bianchi sono molti, la soluzione migliore è la tinta permanente. In mezz'ora ogni traccia di “vecchiume” viene eliminato. In commercio si trovano diverse nuance, è facile lasciarsi incantare dalle tante sfumature. La texture si presenta in crema dove va aggiunta una certa quantità di ammoniaca. Purtroppo questa sostanza non è sempre tollerata, soprattutto se il cuoio capelluto è irritato o delicato. Per chi sopporta l’ammoniaca senza ricevere nessun effetto collaterale, può utilizzare questi prodotti e dimenticarsi almeno per due mesi della ricomparsa dei capelli bianchi.

46

Acquistate le tinture semi-permanenti

Chi ha pochi fili argentati sulla testa, può ricorrere alle tinture semi-permanenti che durano fino a un mese, oppure optare per l’henné, ovvero una tintura naturale e leggera che conferisce al capello una colorazione con molti riflessi e si acquista in erboristeria. Occorre a tal proposito prendere dell’acqua calda e aggiungere qualche cucchiaio di foglie polverizzate del prodotto colorante. Il miscuglio si applica sui capelli e si lascia in posa da mezz'ora a un’ora, avvolgendo la testa con della carta pellicola o carta argentata. Nella mistura va aggiunto dell’aceto, oppure del limone per permettere all’henné di fissarsi meglio sui capelli.

Continua la lettura
56

Stendete il colore dalle radici

Per chi cerca una soluzione provvisoria esistono shampoo coloranti tono su tono, meno aggressivi, ma che durano un paio di settimane. Quando si acquistano le tinture, all'interno del kit c’è anche un trattamento di bellezza post-colore che rende i capelli soffici e regala un risultato finale super brillante. Le nuance a disposizione sono molte: si spazia dal biondo chiarissimo al nero ebano, passando per i rossi intensi e castani cioccolato o miele. Per non spendere ogni volta molti soldi dal parrucchiere, i capelli si possono tingere anche a casa, basta dividere i capelli seguendo la loro linea naturale e poi stendere la texture sulle radici per coprire i capelli bianchi e in seguito sulle lunghezze.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per chi sopporta l’ammoniaca senza ricevere nessun effetto collaterale, può utilizzare questi prodotti e dimenticarsi almeno per due mesi della ricomparsa dei capelli bianchi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 rimedi naturali per nascondere i capelli bianchi

La comparsa dei primi capelli bianchi, è senza ombra di dubbio un momento di profondo sconforto! D'altronde è inevitabile e prima facciamo pace con questa verità, prima possiamo affrontare questo nuovo cambiamento del nostro corpo. Prima di correre...
Capelli

Come tingere i capelli bianchi con metodi naturali

Con gli anni i capelli iniziano a perdere il loro pigmento colorato e tendono a ingrigirsi diventando successivamente bianchi. È possibile tingerli sostituendo i dannosi prodotti coloranti a base chimica, con dei prodotti del tutto naturali e innocui,...
Capelli

Come tingere di scuro i capelli bianchi con l'henné

Tutti prima o poi ci tingiamo i capelli, chi per necessità di coprire i capelli bianchi o chi semplicemente per avere un nuovo look. Il 90% delle persone usano prodotti chimici come quelli che troviamo in profumeria e nei supermercati. Molti ignorano...
Capelli

Come colorare i capelli bianchi con l'indigo

Esistono svariati prodotti che vengono utilizzati per colorare i capelli bianchi. Tuttavia la maggior parte di essi contengono degli elementi chimici. Per questo motivo, se vengono utilizzati con una buona frequenza, molto spesso possono risultare dannosi...
Capelli

Capelli bianchi: 5 trucchi per nascondere la ricrescita

Solitamente tingiamo i capelli per acquisire un nuovo look, abbiamo voglia di cambiamento o più semplicemente vogliamo accordare il nostro colorito al tono di capelli che più si addice alla stagione. Qualche volta vogliamo valorizzare il nostro colore...
Capelli

Come rimediare ai primi capelli bianchi

Anche se ci nascondiamo dietro la leggenda che vede il capello bianco come simbolo di saggezza, tutti noi abbiamo vissuto la comparsa dei primi fili argentati nella nostra chioma come un vero e proprio trauma. Avere i capelli bianchi non vuol dire però...
Capelli

Come fermare la crescita dei capelli bianchi

I capelli bianchi sono un incubo che affligge non solo persone in età avanzata ma anche giovani e giovanissimi. Creano sensazione di disagio e costringono chi ne è soggetto a lunghe, noiose e costose sedute dal parrucchiere. Esiste una soluzione alternativa...
Capelli

Come prevenire la comparsa dei capelli bianchi

In questa guida, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, ad imparare come poter fare, per prevenire la comparsa dei capelli bianchi. I capelli bianchi, per alcuni di noi, possono diventare un problema, in particolare se sul nostro capo ne spuntano non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.