Come convertire le taglie americane delle scarpe

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La globalizzazione, il miglioramento dei mezzi di comunicazione e di quelli di trasporto ci hanno fornito la possibilità di viaggiare con più libertà in tutto il mondo e di poter acquistare cibo e merci anche a migliaia di chilometri di distanza. Sono sempre di più gli store online che permettono ai propri clienti di poter acquistare e ricevere la merce in qualsiasi parte del mondo si trovino. Questo fa sì che molto spesso ci ritroviamo nella situazione in cui acquistando degli indumenti o delle scarpe da un sito internet straniero o direttamente in un paese straniero le taglie ovviamente non corrispondono a quelle italiane, per questo motivo in questa guida voglio spiegarvi come convertire le taglie americane delle scarpe.

27

Occorrente

  • Foglio bianco
  • Penna
  • Righello
37

Come ben sappiamo una scarpa deve rispondere a due esigenze fondamentali: essere comode e proteggere il piede e mantenerlo caldo durante la stagione invernale. Per questi due motivi è necessario far sì che le scarpe calzino sempre in maniera perfetta e, logicamente, quando si ha a che fare con taglie straniera come in questo caso quelle americane, è necessario avere le giuste conoscenze che ci possano aiutare a convertire la taglia da americana ad italiana senza incorrere in particolari problematiche o dubbi.

47

Se vi trovate nella situazione in cui dovete ordinare un paio di scarpe da uno store online vi consiglio di seguire queste operazioni che vi saranno necessarie per assicurarvi di ordinare il numero di scarpa giusto per il vostro piede. Assicuratevi di avere a portata di mano un foglio bianco ed un penna o una matita. Ora togliete le scarpe e le calze, appoggiate per bene il piede al foglio e con lo strumento a vostra disposizione tracciate il perimetro del vostro piede. Generalmente, anche se con pochissima differenza, i piedi non hanno esattamente la stessa misura, quindi procedete allo stesso modo anche con l'altro piede.

Continua la lettura
57

La convenzione americana prevede delle misure leggermente diverse per quanto riguarda il genere maschile e quello femminile. Ciò significa che ad una misura italiana corrispondono due misure americane, rispettivamente una maschile e l'altra femminile. Per l'uomo la formula utilizzata è la seguente: 3*la lunghezza in pollici-24, mentre per quanto riguarda la misura femminile la formula utilizzata è: 3*lunghezza in pollici-22,5. Nell'immagine qui sotto vi segnalo alcune misure in maniera tale che possiate farvi un'idea generale di quelle che sono le corrispondenti taglie di scarpe americane.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Misurare dall'alluce fino al tallone
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire velocemente le scarpe

Le scarpe sono quei pezzi dell'abbigliamento che vengono indossati con maggiore frequenza, per cui tendono a sporcarsi più facilmente. Pulire un paio di scarpe non è così semplice come lavare una maglietta o un paio di pantaloni, ma bisogna considerare...
Accessori

5 metodi per allargare le scarpe

Le scarpe strette sono una vera e propria tortura. Causano dolori e difficoltà nel camminare, e rendono ogni passo uno strazio. Se hai un paio di scarpe che ti piacciono molto ma che sono troppo strette, niente paura. Ci sono dei modi per allargarle...
Accessori

Come allargare un paio di scarpe troppo strette con il ghiaccio

Ogniqualvolta un nuovo paio di scarpe va ad occupare un posto nella nostra scarpiera, in automatico si andrà ad abbinare ad uno o più indumenti. Spesso si acquistano delle scarpe durante i saldi e si utilizzano non appena giunge la stagione adeguata,...
Accessori

Come creare delle scarpe con la punta metalizzata

Se avete un paio di scarpe che non utilizzate più, potreste modernizzarle modificandone la punta. Infatti potreste creare delle scarpe con la punta metallizzata. In questo modo i vostri gusti saranno soddisfatti ed indosserete calzature alla moda! Nel...
Accessori

Come pulire le scarpe in camoscio

Uno degli accessori femminili che maggiormente suscitano interesse nella vita di una donna sono sicuramente le scarpe. Ne esistono di tantissime forme, colori e materiali. Uno dei materiali più delicati e più difficili da pulire è il camoscio, che...
Accessori

Come rimuovere la colla dalle scarpe di vernice

Ogni donna ha nell'armadio almeno un paio di scarpe di vernice. Belle ed eleganti sono indicate per tutte le stagioni. Nei colori nero, beige o oro, le scarpe di vernice danno quel tocco in più ad un outfit più o meno glamour. Ma attenzione, per essere...
Accessori

Come abbassare il tacco di un paio di scarpe

Le scarpe sono sicuramente gli accessori più amati dalle donne: addirittura, c'è chi ne possiede così tante da creare una collezione intera. Tuttavia, spesso capita che, andando a fare shopping, siamo attratte da un modello che ci piace tantissimo,...
Accessori

Come pulire le scarpe

Ogni giorno siamo abituati ad affrontare impegni che ci richiedono continui spostamenti da un luogo all'altro verso il lavoro, lo sport, e altre faccende. Il punto di contatto principale che ci permette questo tipo di spostamenti sono le scarpe che tra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.