Come convertire le taglie americane delle scarpe

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La globalizzazione, il miglioramento dei mezzi di comunicazione e di quelli di trasporto ci hanno fornito la possibilità di viaggiare con più libertà in tutto il mondo e di poter acquistare cibo e merci anche a migliaia di chilometri di distanza. Sono sempre di più gli store online che permettono ai propri clienti di poter acquistare e ricevere la merce in qualsiasi parte del mondo si trovino. Questo fa sì che molto spesso ci ritroviamo nella situazione in cui acquistando degli indumenti o delle scarpe da un sito internet straniero o direttamente in un paese straniero le taglie ovviamente non corrispondono a quelle italiane, per questo motivo in questa guida voglio spiegarvi come convertire le taglie americane delle scarpe.

27

Occorrente

  • Foglio bianco
  • Penna
  • Righello
37

Come ben sappiamo una scarpa deve rispondere a due esigenze fondamentali: essere comode e proteggere il piede e mantenerlo caldo durante la stagione invernale. Per questi due motivi è necessario far sì che le scarpe calzino sempre in maniera perfetta e, logicamente, quando si ha a che fare con taglie straniera come in questo caso quelle americane, è necessario avere le giuste conoscenze che ci possano aiutare a convertire la taglia da americana ad italiana senza incorrere in particolari problematiche o dubbi.

47

Se vi trovate nella situazione in cui dovete ordinare un paio di scarpe da uno store online vi consiglio di seguire queste operazioni che vi saranno necessarie per assicurarvi di ordinare il numero di scarpa giusto per il vostro piede. Assicuratevi di avere a portata di mano un foglio bianco ed un penna o una matita. Ora togliete le scarpe e le calze, appoggiate per bene il piede al foglio e con lo strumento a vostra disposizione tracciate il perimetro del vostro piede. Generalmente, anche se con pochissima differenza, i piedi non hanno esattamente la stessa misura, quindi procedete allo stesso modo anche con l'altro piede.

Continua la lettura
57

La convenzione americana prevede delle misure leggermente diverse per quanto riguarda il genere maschile e quello femminile. Ciò significa che ad una misura italiana corrispondono due misure americane, rispettivamente una maschile e l'altra femminile. Per l'uomo la formula utilizzata è la seguente: 3*la lunghezza in pollici-24, mentre per quanto riguarda la misura femminile la formula utilizzata è: 3*lunghezza in pollici-22,5. Nell'immagine qui sotto vi segnalo alcune misure in maniera tale che possiate farvi un'idea generale di quelle che sono le corrispondenti taglie di scarpe americane.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Misurare dall'alluce fino al tallone
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come convertire le taglie internazionali

Sul web sono disponibili, già da tempo, dei siti che ci permettono di acquistare beni di vario genere, semplicemente cliccando. È un pratico modo per rimanere comodamente a casa, avendo contestualmente la possibilità di scegliere ciò che desideriamo....
Moda

Come Convertire Le Taglie Europee In Quelle Italiane

Con la diffusione dell'e-commerce, lo shopping online è sempre più diffuso e gettonato e diventa sempre più facile acquistare direttamente da casa articoli, capi di abbigliamento e accessori che spesso non sono a noi accessibili in altro modo, in quanto...
Moda

Come scegliere un abito da cerimonia per taglie forti

Fortunatamente al giorno d'oggi acquistare vestiti per taglie forti è diventato più semplice del passato. Per le persone dalla taglia 50 in su quando arriva una cerimonia o una ricorrenza speciale, spesso arriva anche l'ansia e l'agitazione di non...
Moda

10 consigli per scegliere i vestiti per taglie forti

Le persone che hanno qualche chilo di troppo, spesso fanno fatica a scegliere i giusti capi per nascondere le curve abbondanti. Per questo motivo, è indispensabile seguire dei suggerimenti che possono aiutare chi ha problemi di questo tipo, a scegliere...
Moda

Come scegliere vestiti per taglie forti

Le temute "taglie forti" possono diventare, soprattutto per le donne, un vero tormento! Spesso si pensa che una taglia forte debba essere abbinata per forza ad un corpo in sovrappeso, ma non sempre è sempre così. Sopratutto nel campo della moda, si...
Moda

5 consigli per scegliere l'intimo femminile

Le donne non smetterebbero mai di comprarne: stiamo naturalmente parlando dell'intimo femminile, fatto di reggiseni a balconcino, contenitivi, slip, perizomi o brasiliane, coloratissimi e in tantissimi tessuti differenti. Ognuna di noi ha sicuramente...
Moda

Come riconoscere vestiti contraffatti

Davvero, è una domanda che tormenta tutti quelli che non hanno un grande budget a disposizione ma sperano sempre di fare un affare. Il pericolo, nel non saperli riconoscere, è quello di comprare vestiti o accessori contraffatti, cosa che, in alcuni...
Moda

5 outfit per una festa anni '50

Siete stati invitati a una festa a tema anni '50 e non avete idea di quale abbigliamento scegliere?Non temete, perché grazie a questa lista potrete avere la possibilità di scegliere tra ben cinque utilissimi outfit, che vi permetteranno di sfoggiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.