Come contrastare la cellulite con olio di cocco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cellulite è un problema che interessa la maggior parte delle donne. Quelle che ingrassano con più facilità sono più a rischio rispetto a quelle che mantengono più o meno lo stesso peso. Anche se non si esclude un fattore genetico, la vita sedentaria e una cattiva alimentazione non aiutano a risolvere il problema. Quando la pelle a buccia d'arancia inizia a comparire prima dei venti anni di età, siamo ancora in tempo. Non c'è bisogno di ricorrere a un chirurgo estetico e di prendere decisioni drastiche! Per contrastare la cellulite ci sono i prodotti naturali che solo se impiegati con frequenza ci danno dei buoni risultati. Vediamo come usare l'olio di cocco per ridurre l'accumulo di grasso.

27

Occorrente

  • Cellulite sulle gambe, sulle cosce o in altre parti del corpo.
  • Olio di cocco o acqua di cocco
  • Un bicchiere d'acqua di cocco mischiato con un frutto da bere una volta al giorno e a digiuno
  • Linfodrenaggio manuale
  • Massaggio con tre cucchiai di olio di cocco dopo averli scaldati
37

La cellulite non si presenta sulle mani o sul viso. Colpisce la coscia, i glutei, i fianchi, le spalle e il polpaccio. Difficilmente colpisce l'uomo perché interessa gli estrogeni, gli ormoni sessuali femminili. L'acido laurico che si trova solo nel latte materno e nel cocco depurano l'organismo e rafforzano le difese del sistema immunitario.

47

Per ottenere il massimo è meglio berlo o consumarlo assieme ai pasti. Altrimenti ricorriamo all'acqua di cocco che si ricava dalla noce verde prima della maturazione. La mischiamo con un succo d'ananas o di mango e la beviamo nel pomeriggio o durante la mattinata. Rispetto al latte è più leggera. Ma è comunque ricca di potassio e di tutte quelle sostanze che aiutano a prevenire gli inestetismi della cellulite. Non risolve del tutto il problema ma ci aiuta a stare meglio.

Continua la lettura
57

Possiamo decidere di massaggiare il corpo con l'olio di cocco mischiato a quello di agrumi. Effettuiamo dei movimenti circolari per far assorbire la sostanza. Se abbiamo la possibilità facciamolo fare a una massaggiatrice professionale esperta in linfodrenaggio. Non è una tecnica facilissima da eseguire e non tutti possono permettersela. A chi lo può fare, consigliamo di approfondire l'argomento prima di decidere. La tecnica si effettua premendo la cute sul circolo linfatico. Per questo motivo l'operatore deve sapere come muovere le mani. La manipolazione serve a condurre la linfa verso il canale linfatico più vicino colpito dalla cellulite. Quando il problema raggiunge l'apice questi trattamenti assieme ad altri aiutano le persone non solo a livello fisico ma anche psicologico. Se siamo fortunati ci bastano i consigli elencati prima. Altrimenti torniamo a prenderci cura di noi stessi dopo aver riscaldato tre cucchiai di olio di cocco.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come attenuare la cellulite con metodi naturali

La bella stagione è in arrivo e lei è sempre lì ad attenderci. Silenziosa, ostinata, odiosa cellulite. Questa "malattia" affligge almeno 80% delle donne. Non preoccupatevi! La pelle a buccia d'arancia non è un castigo divino ma è un problema estetico...
Cura del Corpo

Eliminare la cellulite in 5 semplici mosse

La cellulite è da sempre il peggior nemico di un corpo sodo e in forma. Questo inestetismo della pelle è difficile da rimuovere e si finisce spesso col seguire diete ferree ma con scarsissimi risultati. L'estate è il periodo in cui questo problema...
Cura del Corpo

Come fare un bendaggio anti-cellulite a casa

Avete la pelle a buccia di arancia ma non il tempo per andare in un centro estetico? Non preoccupatevi. È possibile effettuare un bendaggio anti-cellulite anche a casa. Grazie ad esso, contrasterete in modo efficace i cuscinetti e la ritenzione idrica....
Cura del Corpo

Come eliminare la cellulite con la radiofrequenza

Nel testo sottostante vi spiegherò come eliminare la cellulite con la tecnica della radiofrequenza. La cellulite è un inestetismo della pelle con cui la maggioranza delle donne ha a che fare. Si tratta di accumuli di grasso legati soprattutto alla ritenzione...
Cura del Corpo

Cellulite e ritenzione idrica: analogie e differenze

Spesso sentiamo dire, soffro di ritenzione idrica e quindi ho la cellulite, niente di più falso perché sono due fenomeni tra loro molto simili ma non uguali o comparabili, gli inestetismi che provocano sono una comune ma le problematiche sono differenti,...
Cura del Corpo

Come utilizzare l'aceto di mele per la cellulite

La cellulite è una particolare condizione della pelle molto diffusa nelle donne ma di cui soffrono, al giorno d'oggi anche molti uomini e persino soggetti molto giovani. La problematica si manifesta con gonfiori della pelle, piccole fossette, smagliature...
Cura del Corpo

Come usare il burro di cocco per la persona

Il burro di cocco è un ottimo ingrediente per le torte e i dolci in generale. Oltre al suo gusto ricco e saporito, viene utilizzato nella preparazione di cosmetici, come creme per il viso, per i capelli e per il corpo in generale. Il burro di cocco,...
Cura del Corpo

Come fare il bagnoschiuma al cocco

Prepararsi il bagnoschiuma nella propria abitazione rappresenta una pratica poco utilizzata. Solitamente, si pensa che sia qualcosa di superfluo e che comunque richieda molto tempo. Tuttavia, effettuare il bagnoschiuma, non rappresenta soltanto un qualcosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.