Come combattere la forfora con gli oli essenziali

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

La forfora è uno dei problemi principali di chi vuole capelli sani, forti e non grassi. Pochi sanno che si può migliorare la situazione cambiando la propria alimentazione ma agire direttamente sul cuoio capelluto pare essere ancora oggi il metodo migliore per liberarsi da questo insidioso problema. Uno dei metodi più efficaci per combattere la forfora sono sicuramente gli oli essenziali che vanno usati in un certo modo per ottenere il massimo. Ecco come fare e come utilizzare questo preezioso aiuto.

29

Occorrente

  • Oli essenziali
39

Il tea tree oil

Detto anche olio di melaleuca alternifolia, quest'olio possiede proprietà antibatteriche e antifungine ed è indicatissimo per combattere la forfora secca. Non avendo controindicazioni, quest'olio dà risultati soddisfacenti e immediati e si può utilizzare anche per lunghi periodi.

49

Olio essenziale di lavanda

Utilissimo per l'igiene della persona e per allontanare i parassiti, la lavanda fornisce un olio essenziale profumato ed efficace per rimuovere la forfora grassa. Oltre a lenire l'irritazione dl cuoio capelluto e il prurito, elimina il sebo in eccesso e combatte batteri e funghi. Può essere utilizzato insieme ad altri oli essenziali come il tea tree oil.

Continua la lettura
59

Olio essenziale al rosmarino

Quest'olio non è soltanto profumato e utile per la ricrescita dei capelli. Aiuta la circolazione del cuoio capelluto e quindi diminuisce la caduta. Grazie a queste proprietà, l'olio di rosmarino è perfetto per combattere la forfora specialmente se viene applicato costantemente. Assieme all'olio d'oliva e all'olio di jojoba, è un ottimo prodotto per massaggiare i capelli e per fare degli impacchi.

69

Olio essenziale di neem

Quest'olio è naturale ma molto forte per cui non va mai usato puro. Antimicotico e antibatterico va usato insieme allo shampoo che normalmente usiamo. La dose è solitamente 5 ml di olio essenziale per 250 ml di shampoo o 2-3 gocce in un cucchiaio di olio carrier. L'uso prolungato sortirà un ottimo effetto assicuratevi però che non siate allergici al prodotto.

79

Olio essenziale di limone

Il limone possiede svariate proprietà ed è antisettico e astringente. Utilizzato da sempre per sgrassare la pelle e i capelli, quest'olio è veramente miracoloso per combattere la forfora perché tiene il cuoio capelluto pulito e libero da batteri. Naturalissimo, non ha controindicazioni e si può utilizzare sempre. È anche possibile mischiarlo ad altri oli.

89

Altri oli

Ci sono tanti altri oli che aiutano ad eliminare la forfora come la menta piperita, la betulla, l'eucalipto, la salvia, il lime ed altri ancora e tutti efficaci. Alcuni si possono utilizzare puri, altri diluiti e possono essere utilizzati insieme o separatamente. Quello che conta è utilizzarli con saggezza e costanza.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informatevi su come dosarli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 oli essenziali da utilizzare per la bellezza dei capelli

Gli oli essenziale sono dei prodotti estremamente naturali in grado di garantire il benessere dei capelli. Prendersi cura della propria capigliatura non è sempre semplice. L'utilizzo di prodotti chimici, gli agenti inquinanti e una cattiva alimentazione...
Capelli

Come preparare uno shampoo per capelli grassi e con forfora

La forfora è un fastidioso nemico per la bellezza della nostra chioma che colpisce molti di noi. Questa spesso si aggiunge a un'ulteriore grana: i capelli grassi e unti. Purtroppo forfora e capelli grassi sono problemi che ci spingono molte volte a stare...
Capelli

Come curare i capelli con la forfora

I capelli rappresentano uno degli elementi di spicco di ogni persona, uomo o donna che sia. Per questo avere dei capelli con la forfora non è piacevole e diviene un vero cruccio per molte persone. Riuscire a combattere questo fastidioso problema non...
Capelli

Come contrastare la forfora

La forfora è una vera e propria patologia che interessa l'area del cuoio capelluto di uomini e donne. Alla vista si presenta come un insieme di scagliette bianche dall'aspetto secco che vanno a depositarsi alla base dei capelli. Le cause di questa problematica,...
Capelli

I rimedi contro la forfora dei capelli

La forfora è uno di quei problemi che può affliggere chiunque. Essa infatti, si presenta come piccole squame bianche, normali nel ricambio cellulare del cuoi capelluto. Ma quando diventa eccessiva, si presenta di un colore grigiastro e di uno spessore...
Capelli

Come usare il bicarbonato per la forfora

Tutti coloro che amano prendersi cura dei propri capelli sanno molto bene che vi sono in natura tantissime soluzioni che ci aiutano a tenere i capelli sempre perfettamente lucenti, puliti e vigorosi. Tuttavia non tutti sanno che il bicarbonato, tra le...
Capelli

Come Curare La Forfora

Il problema come la forfora si può presentare su tutti i tipi di capelli: secchi e grassi, naturali e colorati, biondi e castani. In vendita ci sono dei prodotti per curare la forfora, ma costano molto e non sono sempre efficaci. I rimedi, che sono presentati...
Capelli

Come fare un decotto contro la forfora

La forfora è un disturbo comune che colpisce il cuoio capelluto quasi della metà della popolazione all'età post-puberale e di qualsiasi sesso ed etnia. Spesso provoca prurito, la cui intensità varia a seconda della stagione: normalmente, l'inverno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.