Come combattere i capelli crespi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Una chioma sana e lucente è il sogno di ogni donna. Ricci o lisci, i capelli vengono quotidianamente esposti agli agenti atmosferici e ad altri fattori che ne alterano la naturale composizione. Ciò comporta diversi problemi come la secchezza, la forfora o l'untuosità. I capelli sfibrati risentono dell'umidità. Gonfiano ed appaiono crespi. Spesso si nasconde il difetto in acconciature raccolte, come code di cavallo o pratici chignon. Tuttavia, a fine giornata i capelli mantengono ugualmente il loro stato pietoso. Pertanto, ecco alcune semplici soluzioni naturali per combattere i capelli crespi.

27

Occorrente

  • Shampoo naturale
  • Aceto di mele
  • Acqua
  • 2 tuorli d'uovo
  • 2 cucchiaini di miele
  • 2 cucchiaini di olio evo
37

Shampoo

Per combattere efficacemente i fastidiosi capelli crespi, utilizza uno shampoo preferibilmente naturale. In commercio se ne trovano diversi, per formato e prezzi. Tuttavia, seppur a base di erbe o frutti, contengono siliconi e parabeni. Questi due componenti molto spesso possono danneggiare i capelli e la cute provocandone la secchezza. Pertanto, opta per prodotti biologici. Li trovi facilmente in tutte le erboristerie o negozi specifici. Hanno prezzi accessibili e ridonano benessere ed idratazione ai capelli. L'umidità non rappresenterà più un problema da cui difenderti.

47

Impacco all'aceto di mele

Per combattere i capelli crespi, puoi procedere con prodotti specifici oppure con soluzioni casalinghe come impacchi con l'aceto di mele. La miscela, utilizzata con regolarità, regalerà in poco tempo morbidezza e lucentezza alla chioma. Pertanto, versa in un contenitore 50 ml di aceto di mele e 50 ml di acqua. Mescola il tutto e lava i capelli come di consuetudine. Al termine, applica l'impacco sui capelli bagnati. Copri la testa con un asciugamano preferibilmente in microfibra e lascia agire per circa 15 minuti. Trascorso il tempo indicato, risciacqua normalmente i capelli.

Continua la lettura
57

Crema per capelli

In alternativa, per combattere i capelli crespi, applica su tutte le lunghezze una crema casalinga. Potrai prepararla con tre semplici ingredienti. Procurati, pertanto, due tuorli d'uovo, due cucchiaini di olio extravergine d'oliva e due cucchiaini di miele. Amalgama per bene tutti e tre gli ingredienti fino ad ottenere un composto unico e cremoso. Applica la crema sui capelli puliti e ben asciutti. Massaggia la cute per bene, con movimenti lenti e circolari anche per stimolare la circolazione. Lascia in posa per almeno mezz'ora. Dopodiché, lava i capelli normalmente con uno shampoo adeguato. In poche settimane la tua capigliatura avrà un aspetto più sano e lucente!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Opta per shampoo ricchi di glicerina
  • Dopo lo shampoo applica sempre il balsamo
  • Applica la crema "casalinga" una volta a settimana
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come curare i capelli crespi

I capelli crespi richiedono un’attenzione maggiore rispetto ai capelli caucasici o asiatici. Chi possiede questa chioma “afro” avrà sicuramente una maggiore difficoltà nel trattare i propri capelli, che spesso sono indomabili e delle volte risulta...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli crespi

Quello dei capelli crespi rappresenta sicuramente uno dei maggiori problemi estetici che colpisce tante donne. Quando bisogna trattare i capelli crespi, sembra che l'unico consiglio sia quello di utilizzare la piastra, lo shampoo lisciante, il gel anti-crespo...
Prodotti di Bellezza

Capelli crespi e sfibrati: prodotti naturali per nutrire il capello

Molteplici sono le cause che possono rendere i capelli crespi e sfibrati Fra queste, oltre, l'ereditarietà, ci sono i fattori esterni quali umidità, vento e sole. Inoltre anche l'uso di phon e piastra può causare questo problema. Di solito il problema...
Capelli

Come rendere i capelli meno crespi

I capelli a volte possono rappresentare per alcune donne un vero e proprio incubo. Purtroppo esistono diversi fattori che possono alterare l'aspetto naturale dei nostri capelli. Diventa quindi a tal proposito fondamentale sapersi districare al meglio...
Capelli

Come asciugare i capelli crespi

All'interno di questa guida, andremo a parlare di capelli e, nello specifico, ci concentreremo sui capelli crespi. Come avrete già potuto notare dal titolo stesso che contraddistingue questa guida, ora andremo a spiegarvi come asciugare i capelli crespi....
Capelli

I migliori rimedi naturali per i capelli crespi

Uno dei fastidi che a volte deve sopportare chi ha i capelli lunghi è certamente quello dei capelli crespi, che non solo sono esteticamente poco piacevoli da vedere ma comportano dei fastidi anche nella creazione di acconciature particolari. In questa...
Capelli

Come fare un buon impacco per capelli ricci e crespi

Chi ha i capelli ricci, ha un rapporto di amore/odio con la propria chioma, poiché questa tipologia di capello, a dispetto della parvenza naturale e selvaggia, in realtà è di molte pretese in quanto a cura e manutenzione. I capelli ricci sono voluminosi,...
Prodotti di Bellezza

Maschere fai da te per capelli crespi

I capelli sono una delle cose più importanti del vostro corpo, dunque meritano un occhio di riguardo ed una certa attenzione affinché non cadano o si rovinino. Tuttavia molte di voi donne soprattutto, avranno deciso di giocare con i capelli almeno una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.