Come combattere efficacemente la cellulite

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La cellulite è un accumulo di liquidi dovuti alcune volte anche alla microcircolazione; infatti, ci sono varie ipotesi su questo problema che riguarda soprattutto le donne. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, ci sono alcuni consigli su come combattere efficacemente la cellulite.

25

Occorrente

  • Scrub
  • Impacchi freddi
  • Erbe
35

Usare estratti delle piante

Di solito le parti interessate dalla cellulite sono le cosce, le gambe ed i glutei, ed in gergo la patologia viene chiamata "buccia d'arancia" perché alla palpazione e premendo con le dita sulla parte compare la suddetta caratteristica. Il metodo per combatterla esiste ed è anche naturale; infatti, ci sono molte piante che ci possono aiutare a ridurla, e nel contempo a fornire un aiuto ai vasi sanguigni facendo migliorare sensibilmente l'elasticità delle pareti. Gli estratti di queste piante si possono usare in vari composti, ovvero sotto forma di pillole o tisane, ed hanno anche una proprietà diuretica che consente quindi di eliminare i liquidi accumulati nei tessuti.

45

Cambiare l'alimentazione

Poi è sicuramente necessario cambiare l'alimentazione, quindi aumentare il consumo di frutta e verdura, e preferibilmente usare cibo integrale e mangiare della carne bianca. Tuttavia potremmo avere un'allergia ad alcuni alimenti, e quindi peggiorare la situazione. In tal caso bisogna bere molta acqua, in quanto aiuta l'idratazione. Per ottimizzare il risultato, è opportuno cominciare al mattino appena alzati, e per chi gradisce può aggiungere del limone o prepararsi invece delle tisane adatte, come ad esempio quelle a base di tè verde utile per migliorare il sistema immunitario. Da evitare sono le bevande gassate ed i prodotti molto zuccherati. Poi utili sono i getti di acqua fredda direttamente sulla parte interessata, in modo da migliorare sensibilmente la circolazione.

Continua la lettura
55

Fare delle passeggiate

Utili sono anche degli impacchi freddi e degli scrub anti cellulite, e questi ultimi si possono tranquillamente preparare in casa con miele, zucchero, caffè e olio d'oliva. Nello specifico basta creare un impasto cremoso che si rivela multifunzionale, in quanto aiuta ad eliminare le cellule morte e a rigenera quindi la pelle, e per ottimizzare il risultato conviene eseguire dei piccoli movimenti circolari, ideali per stimolare la circolazione dei vasi sanguigni della zona interessata. Infine un suggerimento ulteriore è di praticare regolare attività fisica, come ad esempio una salutare passeggiata mattutina, e con una certa costanza e pazienza i risultati si vedranno sicuramente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come combattere la cellulite con il thè verde

La cellulite estetica rappresenta il tormento di tantissime donne ed è una condizione alterata del tessuto sottocutaneo provocata da numerosi fattori, alcuni dei quali sono di derivazione costituzionale e comunque tipici del genere femminile (come l'azione...
Cura del Corpo

Come combattere la cellulite con la ginnastica

La cellulite è la nemica numero uno delle donne ed è una vera e propria patologia legata anche a problemi di circolazione che, con il tempo, può diventare alquanto antiestetica ed, in modo particolare, dura da eliminare. In alcuni casi, si tratta di...
Cura del Corpo

Come debellare la cellulite

La cellulite è un problema molto diffuso tra le donne. Ma cos'è realmente la cellulite? Il 90% delle persone, si limitano a caratterizzarla come un fastidioso, ma semplice difetto estetico, da combattere con i più svariati mezzi. In realtà, la cellulite...
Cura del Corpo

Eliminare la cellulite in 5 semplici mosse

La cellulite è da sempre il peggior nemico di un corpo sodo e in forma. Questo inestetismo della pelle è difficile da rimuovere e si finisce spesso col seguire diete ferree ma con scarsissimi risultati. L'estate è il periodo in cui questo problema...
Cura del Corpo

Cellulite e ritenzione idrica: analogie e differenze

Spesso sentiamo dire, soffro di ritenzione idrica e quindi ho la cellulite, niente di più falso perché sono due fenomeni tra loro molto simili ma non uguali o comparabili, gli inestetismi che provocano sono una comune ma le problematiche sono differenti,...
Cura del Corpo

5 cose da sapere sulla cellulite

C'è qualcosa della cellulite che tira fuori il peggiore in assoluto di alcune donne. Normalmente sicure di sé, le donne intelligenti tendono ad andare letteralmente in crisi, nel tentativo di sradicare i loro corpi di minaccia le cosiddette ''bucce...
Cura del Corpo

Come attenuare la cellulite con metodi naturali

La bella stagione è in arrivo e lei è sempre lì ad attenderci. Silenziosa, ostinata, odiosa cellulite. Questa "malattia" affligge almeno 80% delle donne. Non preoccupatevi! La pelle a buccia d'arancia non è un castigo divino ma è un problema estetico...
Cura del Corpo

Come eliminare la cellulite con la radiofrequenza

Nel testo sottostante vi spiegherò come eliminare la cellulite con la tecnica della radiofrequenza. La cellulite è un inestetismo della pelle con cui la maggioranza delle donne ha a che fare. Si tratta di accumuli di grasso legati soprattutto alla ritenzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.