Come colorare o rinforzare i capelli con la polvere d'hennè

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter colorare e rinforzare i capelli grazie all'uso della polvere d'hennè. Questa guida è proprio l'ideale per chi ha deciso di CAMBIARE TESTA ed abbandonare le classiche tinte chimiche tradizionali, decidendo anche d' optare per una colorazione riflessante, che sia del tutto naturale al 100%. In questo modo saremo in grado di evitare così gli spiacevoli inconvenienti di decolorazioni e tinture chimiche, che con il tempo tendono a sfibrare i capelli, finendo per renderli allo stesso tempo fragili e tendenti alla caduta, ma anche con doppie punte, spenti e privi di corpo. Non possiamo di certo non parlare anche di quell'orribile striscia di ricrescita, che tende a vedersi in mezzo alla nostra testa. Diamo ora inizio a questa guida su come colorare o rinforzare i capelli con la polvere d'hennè.

26

Occorrente

  • carta di giornale
  • un pennello piatto per distribuire il prodotto
  • un paio di guanti in lattice
  • un asciugamano vecchio
  • una ciotola capiente
  • un pentolino di acqua bollente
  • polvere di hennè neutra o colorata secondo le esigenze
36

La prima cosa che dobbiamo fare è quella di sistemarci in un piano di lavoro, dove potremo anche muoverci agevolmente e senza sporcare, mentre mescoliamo e distribuiamo l'hennè. Potremmo per esempio disporre a terra anche della carta di giornale ed utilizzare sulle nostre spalle, un asciugamano vecchio che non usiamo più, per non macchiare con l'intruglio capi a noi cari. Potremmo utilizzare una busta di plastica da aprire e posizionare sulle spalle.
Ricordiamoci di utilizzare SEMPRE un paio di guanti in lattice durante tutto il procedimento, in modo da non sporcare la mani! L'hennè è davvero molto tenace da togliere, in particolar modo dalla pelle!

46

Detto ciò, possiamo mettere a bollire un pentolino d'acqua e al suo interno andremo a posizionare la polvere d'hennè, nella quantità necessaria a coprire la lunghezza della nostra capigliatura. Potremo anche dire che con circa mezza ciotola di polvere, possiamo aggiungere dell'acqua bollente, miscelando lentamente fino ad ottenere una pasta che sia spessa, corposa ed anche omogenea, ma in particolare priva di grumi. Ora non ci resta che lasciare raffreddare un po' il tutto, fino a che non diventi tiepida e quindi pronta ad essere applicarla sui capelli spazzolati e non lavati.

Continua la lettura
56

Una volta che avremo ottenuto la miscela della giusta temperatura e consistenza, possiamo anche iniziare la distribuzione del prodotto con il pennello piatto. Iniziamo dapprima da tutte le radici e successivamente possiamo passare alle lunghezze.
Nel caso in cui il prodotto non fosse sufficiente a coprire tutta la chioma, possiamo anche rifare un po' di miscela per poter finire tutto il lavoro in modo perfetto. Sarebbe comunque meglio aggiungerne un po' alla fine, se serve, in modo da non rischiare di sprecare il prodotto, poiché dobbiamo sapere che una volta mischiato all'acqua, il prodotto va consumato immediatamente oppure gettato via.

66

Quando avremo distribuito tutto il prodotto su tutta la capigliatura, per evitare quella spiacevole sensazione di freddo, che potrebbe presentarsi durante la posa ed ottenere un risultato migliore, possiamo coprire la testa con della semplice pellicola trasparente e magari ricoprire il tutto con un cappello di lana.
In genere i tempi di posa variano da 30/40 minuti a 60 minuti o più, in base all'intensità di colorazione desiderata.
Vedremo che risultato!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come farsi belle con l'henné

In fitocosmetica, l'hennè è un estratto secco ricavato da un arbusto (Lawsonia inermis) comunemente utilizzato per farsi belle, come colorante naturale per tessuti, unghie, capelli e pelle. Generalmente il colore rilasciato dall'estratto è un tipico...
Capelli

Come preparare l'hennè neutro

Quella di tingersi i capelli è una passione prettamente femminile che viene tramandata di secoli in secoli e di generazione in generazione, tanto che durante gli anni sono stati sviluppati, prodotti e migliorati moltissimi tipi di coloranti per capelli....
Capelli

Come preparare lo shampoo all'hennè per capelli rosso-castani

La Lawsonia inermis, nota col nome di hennè, è un arbusto spinoso della famiglia delle Lythraceae. Dalle sue foglie essiccate si ricavano colorazioni per pelle e capelli. Per evitare di danneggiare la nostra chioma con le solite colorazioni si può...
Capelli

Come scegliere il tono dell'hennè

L'henné è una tintura naturale molto utilizzata, fin dai tempi antichi, dalle donne e soprattutto da chi ha la necessità di tingere i capelli senza utilizzare prodotti chimici talvolta dannosi. Infatti, tinture chimiche, in special modo se a base di...
Capelli

Come utilizzare l'henné

L'hennè è una pianta non un prodotto chimico, che cresce in climi molto caldi. Come una pianta naturale presenta un solo colore, dalle tonalità arancione-rossastro. La polvere di hennè è mescolata con una pasta, che può essere usata per tingere...
Capelli

Come preparare una maschera nutriente all'henné

La salute dei capelli di una donna è molto importante poiché una chioma in salute, idratata e costantemente nutrita è anche una chioma luminosa, brillante, resistente e femminile. Per avere i capelli sempre belli e luminosi, dunque, è importante curarli...
Prodotti di Bellezza

Come preparare e applicare l'henne

L'henné è un prodotto di bellezza antichissimo e porta molteplici benefici derivanti dal suo impiego. Oltre ad essere una buona base per l'inchiostro di tatuaggi non permanenti, esso si utilizza anche per tingere i capelli. I suoi toni caldi creano...
Capelli

Come tingere i capelli con l'hennè

L'hennè si ottiene dalle foglie della Lawsonia Inermis, un arbusto con spine dai fiori bianco-rosa e dalle proprietà antimicotiche ed astringenti. È un perfetto colorante naturale: si usa per tatuaggi e capelli. È delicato sulla cute, purifica la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.