Come capire la forma del proprio viso

Tramite: O2O 22/06/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si decide di adottare una pettinatura particolare e molto in voga, per evitare che risulti inadeguata al proprio viso bisogna individuarne la forma. L'operazione non è affatto complicata, e richiede soltanto un minimo di accortezza nell'eseguire alcuni passaggi fondamentali. In riferimento a ciò, ecco una guida con dei semplici consigli su come capire la forma del proprio viso.

26

Occorrente

  • Rossetto
  • Matita
  • Specchio
  • Mollette per capelli
36

Raccogliere indietro i capelli

Per iniziare la descrizione, la prima cosa da fare consiste nel raccogliere indietro tutti i capelli arrotolandoli magari in un foulard oppure creare velocemente una sorta di chignon. In tal modo si viene ad evidenziare perfettamente il viso ed i suoi contorni. In presenza di eventuale frangia, delle mollette si rivelano appropriate per riportarla verso la parte alta della chioma e lasciando la fronte libera. A questo punto, il consiglio è di indossare una maglia scollata allo scopo di evidenziare anche la dimensione del collo e del mento.

46

Tracciare la sagoma sullo specchio

Dopo i suddetti passaggi preliminari, è opportuno anteporsi davanti ad uno specchio creando nel contempo il giusto fascio di luce, in modo che il viso possa apparire nitido in tutte le sue forme e senza coni d'ombra. Lo specchio tra l'altro serve come riferimento per tracciarne la sagoma precisa. L'operazione può in tal caso avvenire in un modo molto semplice, ossia utilizzando un rossetto o la matita per gli occhi per creare dei puntini che ricalcano la suddetta forma del viso. Fatto ciò si possono verificare nei dettagli le caratteristiche somatiche, iniziando ad analizzare prima la fronte e valutarne la sua effettiva altezza e larghezza, poi si procede con il mento ed infine con gli zigomi. Questi rilevamenti visivi servono per constatare quali dei tre sono più pronunciati.

Continua la lettura
56

Procedere con la pettinatura adatta

A questo punto stabilita la forma del proprio viso si può procedere con le varie pettinature di prova, creandole in modo superficiale giusto per verificare se effettivamente si adattano ad esso. A tale proposito per fare alcuni esempi, vale la pena sottolineare che se il viso è lungo con zigomi pronunciati, l'ideale è optare per un'acconciatura di media lunghezza, scalata e possibilmente con una frangia. Un viso tondo e piuttosto paffuto, ne richiede invece una con capelli lunghi e lisci che regalano una forma più magra. A questo punto dopo aver constatata l'effettiva forma del viso, personalizzare il proprio look in termini di acconciatura dovrebbe risultare più facile del previsto specie se avete optato per il fai da te anzichè recarvi da un parrucchiere di fiducia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come valorizzare il viso a diamante

Ognuno di noi possiede un viso dalla forma ben definita che va esaltato in base alle proprie caratteristiche. Per esempio, il viso a diamante, detto anche romboidale, è un incrocio tra un viso ovale e uno a cuore. La persona che ha questi tratti presenterà...
Cura del Corpo

Come assottigliare il viso

La fisionomia facciale varia da persona a persona. Ma che sia tondo, quadrato o lungo, un viso gonfio lo si nota subito. Se avete già raggiunto il peso forma, ma desiderate assottigliare il vostro viso vi basterà bere di più ed esercitare sul vostro...
Cura del Corpo

Come eliminare il grasso dal viso

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter eliminare il grasso dal viso, nel migliore dei modi ed in maniera semplice ma anche veloce.Prendersi cura del proprio viso, è veramente comodo, utile ed anche indispensabile...
Cura del Corpo

Come individuare la forma dei propri occhi

Individuare la forma dei propri occhi è fondamentale per il make up di quella zona del viso. "Gli occhi sono lo specchio dell'anima", si dice. E metterli in risalto è il modo più giusto per una loro corretta valorizzazione. In base alla forma degli...
Cura del Corpo

Pulizia del viso: cosa non fare prima

La pulizia del viso è un trattamento che sta prendendo molto piede, soprattutto se fatta in casa in maniera autonoma risparmiando anche del denaro. All'interni di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione i alcuni piccoli consigli che vi torneranno...
Cura del Corpo

5 modi per capire se la pelle è idratata

Sapete qual è il vero specchio della salute di un individuo? La sua pelle. La pelle del viso - e del corpo in generale - deve essere sempre soda, compatta ed idratata perché solo in questo modo significa che si stanno assumendo tutti i nutrienti corretti...
Cura del Corpo

Come sgonfiare il viso e il collo

Se avvolte ti capita di vedere il tuo viso molto gonfio, sopratutto al mattino, palpebre enormi e collo super tirato, non ti allarmare! Molto spesso il gonfiore è causato da stress, insonnia e particolari interventi chirurgici. Naturalmente le dimensioni...
Cura del Corpo

Come fare la pulizia del viso con il bicarbonato

Il viso, così come tutto il nostro corpo sono la prima presentazione. Un organismo sano e curato si vede soprattutto dalla bellezza e lucentezza della pelle. Per ottenere un buon risultato però è d'obbligo essere costanti ed usare gli opportuni accorgimenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.