Come avere un look parigino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Parigi come Milano, è una delle città più in voga per la moda e per la classe. Con la sua atmosfera chic e romantica, Parigi regala un mix di eleganza, di fascino e di originalità. Per ogni donna il look parigino, rimane uno di quegli stili intramontabili amatissimi e molto ricercati. Una donna parigina è caratterizzata non solo da un atteggiamento pieno di grazia e da modi raffinati, ma anche da un abbigliamento particolare che ricorda proprio l'aria parigina. Se volete scoprire come avere un perfetto look parigino, non vi resta che leggere questi utili e semplici consigli per capire come fare.

26

Occorrente

  • Camicia bianca, abito a pois, basco, trucco semplice, collant, scarpe alte, borsa a tracolla in pelle, minigonna, cappotto nero.
36

Parigi è una delle città del mondo dove la moda e la classe non vengono mai messe da parte. Fare shopping a Parigi e scegliere le varie tendenze outfit proposte dalle vetrine più "in" di questo luogo è sicuramente un grande pregio. Una donna dallo stile parigino deve innanzitutto avere classe. Il primo punto da cui partire per gestire al meglio uno stile parigino sono sicuramente gli accessori. Lo stile parigino impone infatti determinati accessori eleganti e singolari. Puntate subito ad un basco in panno di qualità e dai colori tendenti al blu scuro, al verde bottiglia, al cammello, al bordeaux, al violetto o al nero.

46

Il cappello deve essere indossato sempre con naturalezza e leggermente storto su un lato. Per continuare con gli accessori, non dimenticate mai una collana di perle girocollo, un bracciale di perline e un piccolissimo orologio vintage dorato. Altro elemento da non trascurare è il cappotto. In uno stile parigino, il cappotto non deve mai essere troppo lungo ma deve arrivare al massimo sopra il ginocchio, deve essere di colori abbastanza scuri come nero, grigio o petrolio e in panno o cachemire. Per quanto riguardai pullover, potete optare per maglie in lana o in cachemire a pois bianco e nero, a righe nere e beige o semplicemente di colore scuro e girocollo.

Continua la lettura
56

Altro elemento immancabile in un perfetto look parigino è la camicia bianca. Indossate una camicia bianca non troppo sagomata, leggermente lunga da indossare sotto i maglioni. Indossate anche una minigonna nera in panno o lana, delle calze velate nere e una cintura vistosa uguale al colore delle scarpe che dovranno essere rigorosamente alte e leggermente a punta. Per finire, non vi resta che scegliere una bella e ampia borsa in pelle sempre uguale al colore delle scarpe e della cinta ma rigorosamente a tracolla. Con questi consigli sarete delle vere parigine.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non truccatevi mai troppo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

10 modi per abbinare un blazer

In questa lista vedremo 10 modi per abbinare un blazer, ma vediamo di saperne un po' di più su che cos'è un blazer. In molte mode il blazer richiama un po' una giacca da divisa, non proprio militare ma rievoca il senso. È una giacca di solito a doppio...
Moda

Come indossare i maxipull

L'outfit è un elemento molto importante se volete apparire fashion e seguire le tendenze. Tra i capi che potete indossare, in genere le donne tendono a snobbare i maxipull. In realtà i maglioni lunghi hanno uno stile ben definito e se vengono indossati...
Moda

Come abbinare una gonna a vita alta

La gonna è un capo di abbigliamento esclusivamente femminile, ed è studiata appositamente per esaltare le linee di una donna e conferire fascino a chi la indossa. Per poter indossare una gonna non bisogna essere necessariamente snelle, anzi, sfatiamo...
Moda

Come abbinare un cappotto marrone

Il cappotto è un must dell'inverno. Non è mai fuori moda od obsoleto, anzi da sempre un colpo di classe anche al look più sbarazzino! Il cappotto è, infatti, un capo di intramontabile eleganza, riproposto dalle grandi maison della moda in tagli e...
Moda

Come abbinare un cappotto stile caban

Il cappotto è un elemento molto importante del guardaroba invernale. Ciò vale per le donne quanto per gli uomini. La scelta di un cappotto non deve solo rispettare i nostri gusti, ma anche il nostro stile. Abbinare come si deve un cappotto può diventare...
Moda

Come abbinare un colletto in pelliccia al cappotto

Il colletto in pelliccia è molto funzionale in quanto viene usato nei mesi più freddi dell'inverno e mantiene calde e protette dal vento. Inoltre da un aspetto raffinato ed elengante e soprattutto si distingue donando originalità all'intero abbigliamento.Il...
Moda

Come abbinare una gonna a balze

Sicuramente la gonna è un vestito elegante e bello, che potrà dare valore esaltando le gambe di ogni donna. Tra i tipi vari di gonne, ne esistono veramente diversi tipi molto belli che non vengono tenuti in considerazione spesso, come per esempio la...
Moda

10 consigli per abbinare un cappotto oversize

Il cappotto oversize rappresenta sicuramente uno dei capi più in voga durante questo inverno. Si tratta di un indumento caldo ed avvolgente che prende ispirazione dal guardaroba maschile. Non sempre è semplice indossare un cappotto oversize, senza sbagliare....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.