Come avere un look gothic

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un look gothic non è solo un travestimento da utilizzare durante il periodo di Halloween o Carnevale, ma rappresenta anche uno stile che può essere adottato tutti i giorni. Un look gothic si distingue per via dell'utilizzo eccessivo del colore nero e di un abbigliamento morboso, a volte erotico e particolarmente esagerato. Inoltre, nel look, viene incluso lo smalto, il trucco ed i capelli neri. Ecco alcuni dettagli su come avere un look gothic quotidianamente senza troppi eccessi.

26

Occorrente

  • Rossetto scuro
  • Smalto nero
  • Cipria
  • Eye-liner
  • Ombretto grigio
  • Vestito gothic
  • Calze con pizzo
  • Accessori gothic
  • Anfibi
36

Utilizzare un rossetto molto scuro

Ogni sottocategoria della moda gothic è legata a determinati generi musicali o a film che hanno riscontrato un notevole successo, dove i protagonisti erano affascinanti vampiri, per cui capita spesso che i giovani, volendo seguire la moda dei loro idoli, provano ad imitarli. Per poter seguire la moda gothic, basteranno pochi accorgimenti e ci si potrà divertire a creare un look che non passi inosservato. Si potrà iniziare truccando le labbra. Al posto del solito rossetto, sarà possibile utilizzarne uno sempre dello stesso colore, ma che abbia una tonalità decisamente più scura. Tuttavia, se si preferisce il rosso, basterà scegliere una tonalità molto scura o, tutt'al più, utilizzare un colore violaceo. Questa soluzione conferirà un aspetto più enigmatico e garantirà sicuramente un effetto gotico.

46

Truccare gli occhi

Successivamente, non dimenticare di curare anche le unghie. Se si è abituate a tenerle corte o con una forma squadrata bisognerà, invece, adottare delle unghia molto lunghe ed a punta, di un nero laccato. Oltre a ciò, la cipria sarà fondamentale per donare un colorito bianco, molto pallido. Dovrà ricordare quello di un vampiro, di un corpo privo di vita. Gli occhi dovranno essere truccati molto di nero. Utilizzare l'eye-liner nella palpebra superiore e sfumarlo con l'ombretto grigio antracite che vira verso il grigio più chiaro. Aggiungere anche un tocco di un altro colore che potrà essere il viola o il rosso.

Continua la lettura
56

Indossare vestiti gothic

Anche il vestito dovrà essere tassativamente gothic. Quindi via libera ai vestiti neri, meglio se stretti. La lunghezza potrà essere lunga ma anche un bel tubino corto potrà essere l'ideale. Il pizzo dovrà essere il vero protagonista: se non direttamente nel vestito anche nelle calze o nei guanti potrà essere il benvenuto. Infine, completare l'outfit con alcuni accessori, ad esempio collanine con croci e borsette con teschi o a forma di bara. Curare anche le scarpe che potranno essere degli anfibi con i lacci tutti neri o decorati sempre con motivi dark.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come avere un look da discoteca

Bisogna sempre fare attenzione ad indossare capi adeguati alla propria destinazione. Niente paura però, non è difficile scegliere un abbigliamento adatto per una serata in discoteca. Solo, per avere stile e classe da vendere, esistono dei criteri da...
Make Up

Come Realizzare Un Look Di Carnevale Da Ape

Carnevale in arrivo, o qualsiasi altra festa in maschera in prossimità, questa guida vi darà ottimi suggerimenti e molte idee per un economico e di impatto travestimento. Vedremo come realizzare un look di carnevale da ape. È un travestimento molto...
Make Up

Eyeliner colorato: 5 idee di look

La moda sembra aver emanato la sua inappellabile sentenza: per il nuovo anno l'eyeliner nero va in pensione. Si affacciano nuove tendenze di make up che sembrano prediligere l'effetto colorato. Una soluzione di tendenza per ravvivare il viso e "costruire"...
Make Up

Come truccare le labbra in stile nude look

Il trucco sicuramente valorizza il viso di una donna, mettendo in risalto non solo gli occhi e l'incarnato, ma sicuramente anche i lineamenti del viso e delle labbra. Ogni trucco deve essere sicuramente adatto allo stile e ai gusti di una persona, ma...
Make Up

Idee di make up per il look di capodanno

Quale look sfoggiare per il capodanno? Una serata non certo come tutte le altre, che necessita quindi di una mise davvero particolare e adatta all'esclusività di questo magico momento. Parola d'ordine è: esagerare senza.. Esagerare! Quella che può...
Make Up

Come fare un make up nude look

Vuoi realizzare un make up nude look ma non sai da dove iniziare? Se la tua risposta è si, leggi la guida che ti propongo e scoprirai quanto è facile effettuare un trucco con un effetto molto naturale quasi "senza trucco", ma che farà risaltare i tratti...
Make Up

Mascara colorato: 5 idee di look

Il mascara colorato è un'originale alternativa al classico mascara nero e può essere adattato a seconda delle occasioni e del proprio look, ma prima di acquistarlo, bisogna sapientemente scegliere il colore giusto, in base alla tonalità degli occhi...
Make Up

Come realizzare un look burlesque

Chi ha nostalgia degli anni Trenta e vorrebbe indossare almeno per una volta i panni delle grandi dive del cinema muto, assaggiando i fasti di quell'epoca, deve sapere che lo stile ideale è il cosiddetto 'burlesque'. Attraverso questa guida ci occuperemo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.