Come avere ginocchia sexy

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Avere ginocchia sexy e delle gambe perfette, è un obiettivo di molte donne. Spesso, però, ci si dimentica di una loro parte fondamentale, ovvero delle ginocchia. Capita, infatti che, nonostante ci si prenda cura delle gambe, le ginocchia appaiono poco curate, con degli inestetismi che rendono l'intera gamba davvero poco attraente. Molte star di Hollywood, ad esempio, avevano ginocchia veramente poco sexy e hanno deciso di sottoporsi a particolari interventi chirurgici per curare questo inestetismo. Spesso, inoltre, sulle ginocchia si crea un accumulo di grasso determinato da fattori ormonali o a un ristagno di liquidi. Guardiamo insieme, allora, alcuni consigli su come avere ginocchia sexy e gambe sempre al top.

26

Occorrente

  • Scrub ai sali marini
  • Crema rassodante
36

Il primo consiglio è sicuramente l'allenamento. Se il corpo è tonico e le gambe sono allenate, sicuramente ci saranno meno possibilità di accumulare grasso in queste zone. Gli esercizi ideali sono lo squat e gli affondi. Oltre alla palestra, possiamo decidere di non adoperare più l'ascensore e di salire sempre le scale con un ritmo sostenuto. Per chi abita al mare, infine, quando possibile, può effettuare lunghe passeggiate con le gambe immerse nell'acqua fino alle ginocchia, migliorando la tonificazione delle gambe stesse.

46

L'allenamento, però, non è sempre sufficiente; occorre prendersi cura delle proprie ginocchia quotidianamente, iniziando dalla doccia. È consigliabile, infatti, sotto il getto continuo dell'acqua, adoperare uno scrub con sali marini, che aiutano a drenare i liquidi in eccesso e a ridurre gli accumuli di grasso. Il passaggio successivo, sarà quello di applicare, sulla pelle perfettamente asciutta, una crema idratante e rassodante, avendo cura di non dimenticare le ginocchia. La crema va massaggiata a lungo, in modo da favorirne l'assorbimento.

Continua la lettura
56

Per quelle ginocchia che necessitano di una terapia d'urto, occorre optare per una crema agli amminoacidi da applicare ogni mattina e una a base di acido glicolico. Quest'ultimo, infatti, contribuisce a ricreare il film idrolipidico della pelle, migliorando notevolmente l'aspetto delle ginocchia. Si tratta di una crema che può essere acquistata in farmacia, ma solo con una prescrizione medica. Infine, quando gli interventi esterni non bastano, occorre agire anche dall'interno. Oltre a ricordarsi di bere tanto in modo da mantenere la pelle idratata e a seguire una dieta equilibrata, si può decidere di assumere degli integratori a base di leucina, glicina e lisina, per un ciclo di almeno tre mesi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Bere almeno due litri di acqua al giorno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

10 cose che rendono sexy una donna

Essere donne non è semplice, anzi: essere donne a volte è un duro lavoro. Ma nonostante tutti gli aspetti difficili dell'esser donna, ce ne sono altri molto belli e piacevoli. Ogni donna, nel corso della propria vita, merita di sentirsi desiderata,...
Cura del Corpo

Come avere una schiena sexy

Tra le parti del corpo più sensuali, la schiena ricopre sicuramente un ruolo importante. Soprattutto in estate, quando fa caldo, la voglia di scoprirsi è tanta. Utilizzare un abbigliamento colorato e sbarazzino appartiene ad ogni età. Per le ragazzine...
Cura del Corpo

10 consigli per avere gambe sexy

Ammettiamolo, chi non vorrebbe avere delle gambe lunghe e perfette come quelle delle modelle per poter sfoggiare minigonne e vestitini?Con un po' di attenzione e di costanza il vostro sogno potrebbe diventare realtà.Di seguito andremo ad elencare i 10...
Cura del Corpo

Come migliorare la propria voce e renderla bella e sexy

Una calda, pacata, piacevole e musicale voce può essere un prezioso dono di madre natura, o il frutto di esercizi e sacrifici costanti di chi ne ha fatto anche uno strumento di lavoro. Se avete la passione per il canto, se vi dilettate anche a livello...
Cura del Corpo

10 errori da non commettere con lo scrub

Lo scrub è un trattamento estetico che si fa per illuminare pelle ed eliminare le cellule morte depositate su di essa. Lo scrub serve poi anche a rinnovare lo strato di epidermide e liberare i pori per una migliore respirazione. Esso può essere fatto...
Cura del Corpo

Come eliminare i porri dalle mani

I porri sono escrescenze della pelle molto comuni, di origine virale, che compaiono sia nei bambini che negli adulti. Inizialmente si presentano come piccole rilevatezze rosse sulla cute sana, di forma rotondeggiante. Nel giro di qualche settimana diventano...
Cura del Corpo

Come applicare le creme corpo

Ogni giorno e soprattutto quando giunge la sera, è bene dedicarsi al relax e alla cura del proprio corpo mediante delle creme ideali ad idratare la pelle soprattutto se è secca. Esistono in commercio notevoli quantità di unguenti o creme naturali che...
Cura del Corpo

Come esfoliare i gomiti

L'esfoliazione della pelle oggi è un'abitudine molto importante ed utile, in quanto aiuta a liberarsi delle cellule morte in eccesso e a favorire la morbidezza e l'elasticità della nostra pelle. Se questo tipo di trattamento viene fatto con costanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.