Come avere french manicure senza bisogno dell'estetista

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Le donne sono sempre molto attente al proprio benessere e al proprio aspetto, cercando ogni volta metodi nuovi e seguendo le ultime mode per stare al passo con i tempi, e rendersi sempre più affascinanti. Soprattutto quando si tratta di capelli o unghie. Negli ultimi tempi la cosiddetta 'nail art' ha travolto le donne, trasversalmente rispetto all'età: dalle ragazzine alle madri di famiglia, infatti, in tantissime ci tengono ad aver cura dell'estetica delle proprie unghie. Tuttavia, non sempre è necessario ricorrere all'aiuto di una professionista perché si può riuscire ad avere delle belle unghie anche da sole. In questa guida proveremo ad illustrarvi come avere un'ottima french manicure, ottenendo lo stesso effetto del gel, senza bisogno dell'estetista. Attraverso pochi e semplici passaggi vedremo come fare. Mettiamoci all'opera.

24

Per una perfetta french manicure fai-da-te occorre munirsi innanzitutto di due semplici smalti e armarsi di un po' di pazienza, un minimo di manualità e un pizzico di fantasia. Cominciare immergendo le unghie in acqua tiepida in modo tale da ammorbidirle; con il limaunghie, quindi, procedere a limarle fino a raggiungere la lunghezza desiderata (sarebbe consigliabile arrivare ad una lunghezza pari alle dita, o poco di più, a meno che non piacciano molto le unghie lunghe). Dopo aver terminato le operazioni di limatura, sciacquare le mani e ripulire le unghie dalle cuticole.

34

Passare uno smalto trasparente sulle unghie per creare una patina protettiva ed ottenere un aspetto più lucido. Lasciare che lo smalto si asciughi del tutto e proseguire alla fase successiva: prendere uno smalto glitterato (optare per il proprio colore preferito) e stenderlo leggermente al centro dell'unghia fino a raggiungere l'estremità esterna per creare una sorta di filo non omogeneo; quello che si intende avere è un effetto sfumato.

Continua la lettura
44

Prepararsi allora a ripetere lo stesso procedimento descritto in precedenza su tutte le unghie. Creare una specie di lunetta utilizzando lo stesso glitter, che andrà adesso versato più abbondantemente rispetto al passaggio precedente; in questo modo si andrà a definire una sorta di fusione tra le sfumature e la fine dell'unghia. Se necessario lo smalto può essere anche ripassato per una seconda volta ma solamente all'estremità dell'unghia; in seguito, lasciare bene asciugare il tutto. Per finire come ultimo passaggio si può utilizzare uno strato di smalto trasparente da stendere abbondantemente così da creare un effetto lucido. Una volta lasciato ad asciugare perfettamente, prendere un po' di olio profumato per unghie e passarlo sulle cuticole per effettuare un lieve massaggio finale.
Dopo che asciuga, prendi l'olio e passalo sulle cuticole.
Realizzare una french manicure è piuttosto semplice e veloce, basterà un po' di pratica e seguire le istruzioni di questa guida per fare tutto al meglio e velocemente, in men che non si dica avrete delle splendide unghie da poter mostrare alle vostre amiche o per fare bella figura durante un'incontro galante. Non mi resta che augurarvi buona fortuna.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come eseguire una french manicure perfetta

Se adori avere avere un aspetto curato e ordinato, che si estenda anche alle tue mani, ma non ami avere delle unghie appariscenti o troppo colorate, la french manicure è quello che fa per te. Spesso, però, il tempo di andare dall'estetista scarseggia;...
Make Up

Come fare la french manicure con le unghie corte

In questa guida ci occuperemo di offrire alcuni consigli, in pochi passi, su come fare la french manicure con le unghie corte. Prima di tutto bisogna specificare che, fare la french manicure con le unghie corte è un'operazione piuttosto semplice e, comunque,...
Make Up

Come fare la French Manicure

In questo articolo vedremo come fare la French Manicure. Questa, in definitiva, rappresenta una delle tecniche maggiormente diffuse per quanto riguarda il trattamento delle unghie. Inoltre, è anche molto apprezzata dalle donne. È largamente diffusa...
Make Up

Come fare la french manicure nera

Nel 1975 il manicurist Jeff Pink, fondatore della famosa azienda Only, lavorando sui set hollywoodiani, ideò la French Manicure per risaltare il look delle star e le loro unghie, colorando con uno smalto bianco l'estremità terminale dell'unghia. Questa...
Make Up

Come eseguire la french manicure con lo smalto semipermante

Per avere delle unghie impeccabili, la french manicure è un vero e proprio must. Si tratta di una procedura alquanto sofisticata, ma offre la sicurezza di non incorrere in delle cadute di stile. Eseguire una french manicure con lo smalto semipermanente...
Make Up

Come fare una french manicure colorata

Generalmente provvedete in totale autonomi alla vostra manicure personale, e siete alla continua ricerca di idee originali, fresche e personalizzate, per realizzare la propria french manicure con le più disparate fantasie ed utilizzando di volta in volta...
Make Up

Come fare una french manicure in casa

Se non abbiamo molta dimestichezza con smalti e limette possiamo sempre rivolgerci alla nostra estetista di fiducia, tuttavia in questa guida vi indicherò come realizzare una french manicure in casa perfetta. Basteranno pochissimi strumenti essendo questa...
Make Up

Nail art: french manicure bicolore

Le unghie rivestono un ruolo determinante per definire l'aspetto estetico di una donna nel suo complesso e, se curate e ben tenute, diventano immancabilmente sinonimo di benessere e di bellezza. Ma, se usare regolarmente lo smalto risulta essere un'abitudine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.