Come aumentare la crescita dei capelli con la fitoterapia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Almeno una volta nella vita può capitare di esagerare con il taglio dei capelli, oppure applicare su di essi colorazioni troppo aggressive. Il risultato al quale ci troviamo davanti è una chioma troppo corta oppure rovinata in maniera del tutto irreparabile. Il danno apportato però non può essere riparato nello stretto giro di poco tempo, in quanto i capelli hanno una naturale capacità di ripresa molto lenta. Fortunatamente però la natura, anche in questo caso, si rivela essere nostra alleata fornendoci i rimedi necessari. Vediamo allora di seguito come aumentare la crescita dei capelli con la fitoterapia.

26

Occorrente

  • ortica fresca
  • Ortica essiccata
  • olio di mandorle
36

Come già accennato nel passo di apertura, la natura ci viene in aiuto per curare e mantenere i nostri capelli in buono stato di salute. Questo prezioso aiuto ci viene dato attraverso la fitoterapia, ovvero l'utilizzo delle piante. Cominciamo quindi con il menzionare quella che viene ritenuta una vera e propria alleata per la nostra bellezza, l'erba regina in assoluto nel campo della fitoterapia. Stiamo parlando dell'ortica. Quest'erba dall'aspetto semplice che cresce spontanea nei campi, nei prati o nei fossi, può essere utilizzata sia fresca che essiccata, i risultati che otteniamo sono in entrambi i casi eccellenti.

46

L'ortica è in grado di creare una sorta di pellicola protettiva sui nostri capelli, nutrendoli in modo adeguato, donando loro forza e vigore, aumentando di conseguenza anche la loro crescita. Iniziamo quindi con il vedere come preparare una vera e propria maschera di bellezza per i nostri capelli. Se utilizziamo le foglie di ortica fresche, il primo passo è quello di lavarle in modo adeguato, possibilmente sotto l'acqua corrente, in modo da eliminare ogni traccia di impurità. Una volta lavate accuratamente, asciughiamole delicatamente con l'aiuto di un canovaccio in cotone. Adesso prendiamo le foglie e tritiamole finemente con il mixer elettrico, continuiamo fino ad ottenere una sorta di crema.

Continua la lettura
56

Prendiamo ora il composto ottenuto, sistemiamolo dentro una ciotola, aggiungiamo un cucchiaio di olio di mandorle o, in mancanza di questo, uno di olio d'oliva. Mescoliamo, aggiungiamo al composto alcuni cucchiai di acqua in modo da rendere la crema meno densa per poterla poi spalmare agevolmente sui capelli. Con l'aiuto di un pennello dalle setole morbide stendiamo il composto su tutta la lunghezza dei capelli soffermandoci anche sulla cute, lasciamo agire il tutto per almeno 15 - 20 minuti. Trascorso il tempo procediamo rimuovendo prima la crema, poi a lavare i capelli in modo normale ricordandoci di utilizzare uno shampoo neutro. Questo rimedio può essere utilizzato anche più volte alla settimana, mentre invece deve essere usato subito dopo una permanente o una tintura.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questo rimedio è in grado di apportare numerosi benefici ai nostri capelli, non comporta alcuna controindicazione e quindi può essere usato anche più volte alla settimana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come stimolare la crescita dei capelli con rimedi naturali

I capelli sono un elemento fondamentale per le donne. Infatti ogni volta che si va dal parrucchiere, si ha sempre paura che il taglio non sia perfetto oppure che i capelli vengano accorciati troppo. Ci sono tanti motivi per cui si è costretti a tagliare...
Capelli

Come fermare la crescita dei capelli bianchi

I capelli bianchi sono un incubo che affligge non solo persone in età avanzata ma anche giovani e giovanissimi. Creano sensazione di disagio e costringono chi ne è soggetto a lunghe, noiose e costose sedute dal parrucchiere. Esiste una soluzione alternativa...
Capelli

Come usare l'aloe per la crescita dei capelli

Quale donna non vorrebbe avere una chioma sana e lucente? E quale donna che ama avere la capigliatura lunga non farebbe carte false per averne una da spot televisivo? Purtroppo non tutti possono vantare capelli da invidia e questa cosa fa soffrire molto...
Capelli

Come gestire la crescita della frangia

In questo articolo di oggi vedremo come gestire la crescita della frangia. Essa è molto bella quanto molto difficile da gestire, sicuramente ve ne sarete rese conto in tante di voi, e lo pensate anche mentre leggete tale guida. In teoria occorrerebbe...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza usare il ferro arriccia capelli

Se ci capita un appuntamento all'ultimo momento, una cena importante e non si ha il tempo di andare dal parrucchiere, è bene imparare l'arte dell'improvvisazione. Di sicuro nei saloni di bellezza il risultato è migliore, difficilmente si è all'altezza...
Capelli

Come far crescere i capelli più rapidamente

Quante volte ci sarà capitato di andare dal parrucchiere, di scegliere un taglio di capelli corto e, quando torniamo a casa, di guardarci allo specchio e di scoprire che non è quello che fa per noi. Ebbene, quando si verificano questi inconvenienti,...
Capelli

Trucchi per avere capelli più lunghi

Se esistesse una pillola magica in grado di farci crescere i capelli in modo più rapido, probabilmente gli scaffali di quel prodotto verrebbero continuamente saccheggiati. Finché non avranno scoperto un prodotto simile, alcune scelte di salute, di stile...
Capelli

5 consigli sull'uso dell'uovo sui capelli

Che ci crediate o no, le uova sono state utilizzate per i capelli fin dai tempi antichi per stimolare la crescita dei capelli, rafforzare ciocche e anche aggiungere lucentezza alla chioma. C'è una buona ragione per questo: le uova sono ricche di tante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.