Come attaccare i bottoni a pressione

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I bottoni a pressione, comunemente chiamati amche "ciappette", sono molto pratici perché, a differenza di quelli tradizionali che necessitano di essere infilati a mano nell'apposito occhiello, è sufficiente una leggera pressione delle dita per abbottonarli. Proprio per questo motivo, vengono utilizzati soprattutto su alcuni capi d'abbigliamento come jeans, giubbotti, felpe e camicie; grazie a questi bottoni, infatti, è possibile vestirsi più velocemente e non si corre il rischio che possano scucirsi. L'applicazione dei bottoni a pressione è un tantino differente rispetto a quella dei bottoni tradizionali, ma seguendo alcune semplici indicazioni è possibile farlo senza particolari difficoltà. Vediamo allora come attaccare i bottoni a pressione.

24

Tipologia di bottone

Innanzitutto dovrete selezionare i bottoni a pressione in base allo stile e alla grandezza, tenendo presente anche il tipo di tessuto sul quale andrete ad applicarli (se quest'ultimo non è sufficientemente spesso, la punta del bottone non riuscirà a penetrare nella stoffa in modo uniforme e lo scatto non sarà funzionante). Controllate quindi anche il diametro dei bottoni, in relazione alla larghezza del vostro strumento di perforazione.

34

Stretta dell'anello

I bottoni a pressione sono in genere formati da quattro parti metalliche: una presa e un anello, su lato dello scatto e un perno e un anello sull'altro lato. L'installazione dei ganci è abbastanza semplice, basta infatti, far scattare l'anello in metallo e allinearlo poi con precisione sul tessuto. A questo punto, prendete un paio di pinze e stringete saldamente l'anello, che qualora non risulti essere perfettamente piatto nei contorni, è consigliabile usare un paio di pinze regolari per appiattirlo con delicatezza. Infine, inserite la parte superiore del bottone verso il basso nel tessuto e poi per ultimo installate la parte a scatto.

Continua la lettura
44

Attacco a pressione

Un altro metodo abbastanza semplice per attaccare i bottoni a pressione su jeans, giacconi e quant'altro li richiede, consiste nell'utilizzare un apposito utensile che è possibile acquistare presso i negozi di ricambi per pelletteria. Il costo di questo funzionale attrezzo oscilla intorno ai 10-15 euro e nello specifico si compone di due manici abbastanza lunghi, che lo rendono molto simile ad una pinza, il che consente, con un minimo di sforzo, di applicare in sequenza su abiti e tessuti di vario genere una serie di suddetti bottoni in maniera semplice e soprattutto molto veloce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come indossare orologi da tasca

La moda è in continua evoluzione e in continuo aggiornamento. Tuttavia molto spesso vengono riproposte sulle passerelle delle vecchie tendenze cadute ormai in disuso. Una di queste è senza dubbio rappresentata dall'orologio da tasca. Si tratta di un...
Accessori

come realizzare una borsa con un vecchio cappotto in ecopelle

Nei passi della guida a seguire saranno illustrate tutte le indicazioni necessarie su come realizzare una borsa con un vecchio cappotto in ecopelle. L'ecopelle è un tipo di cuoio o pelle a ridotto impatto ambientale che soddisfa i requisiti previsti...
Accessori

Come fare degli orecchini a cerchio con clips

I gioielli sono amati da tutte le giovani donne, dalle ragazze e da chi ama sentirsi sempre elegante e ben curata. I gioielli possono essere di diversi materiali e possono abbellire non solo il collo, ma anche le orecchie, il viso, le braccia e molte...
Accessori

Come realizzare dei bracciali con filo d'acciaio

Creare e crearsi dei gioielli artigianali può essere facile e divertente. Invece di spendere inutili soldi per avere pezzi realizzati in serie e che avranno negli stessi colori e materiali altre centinai e centinaia di persone, perché non mettersi alla...
Accessori

5 modi per creare bracciali artigianali

Sapete che è possibile realizzare tantissimi bracciali eleganti, fantasiosi, simpatici o raffinati semplicemente utilizzando materiali di scarto che avete in casa? Sarà un'esperienza divertente ed allo stesso tempo avrete un bijoux unico, pronto da...
Accessori

Come Fare Una Cintura Elasticizzata

Le cinture elasticizzate risalgono agli anni '80 e fino a poco tempo fa non erano più di moda. Al loro posto, hanno fatto la loro comparsa le cinture rigide, realizzate con i materiali più disparati come la pelle e il cuoio. Questo accessorio si presta...
Accessori

Capelli: 10 fermagli fai-da-te

Per rendere la vostra chioma sempre più appariscente e naturalmente molto più ordinata, è senza dubbio indicato soprattutto per chi ha i capelli molto lunghi, bloccare i capelli con un fermaglio. I fermagli possono essere di diverso tipo e possono...
Accessori

Come indossare lo scaldacollo

L'accessorio di cui vi parlerò in questa guida è utilizzabile benissimo quasi in tutte le stagioni poiché è un accessorio versatile e in special modo per chi vive in zone di montagna direi che persino in estate sarà utilissimo. Sto parlando dello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.