Come arricciare i capelli con una matita

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Ultimamente da parte dei professionisti hair stylist, sono state introdotte tantissime tecniche innovative, per acconciare o dare forma e semplicemente una piega ai capelli. Molte donne preferiscono non cimentarsi in queste tecniche, in quanto pigre o per paura di non riuscirci e quindi si recano direttamente dal parrucchiere, mentre altre adorano passare il tempo acconciandosi i capelli con metodi spiritosi e "fai da te" sperimentando sempre nuove acconciature. Con questa guida vi spiego come arricciare i capelli con una matita! Un metodo simpatico e originale, alla portata di tutti, basta davvero poco e avrete i capelli sempre a posto, sistemati e con una forma.

24

A chi è consigliata

Questa tecnica è vivamente consigliata a chi ha un tipo di capello liscio o leggermente mosso, per dare volume e definizione al capello. Innanzitutto è bene sapere che questa piega venga fatta su capelli asciutti, ma possibilmente puliti, quindi fatevi due passate di shampoo in precedenza a meno ché i vostri capelli siano troppo secchi e sfibrati. Sconsigliatissimo l'uso di maschere, perché la messa in piega potrebbe durare un po' meno. Ora scopriamo passo per passo come arricciare i capelli con una matita.

34

Modalità di applicazione

Prima di tutto asciugate in modo definito i capelli mediante l'uso del phon, semmai anche mettendovi a testa in giu per donare maggiore volume anche alla radice del capelli semmai potrete aiutarvi con una spazzola e cercate di eliminare quanta più umidità possibile sui capelli. A questo punto non vi resta che raccogliere accuratamente i capelli e lasciare solo una ciocca libera. Che sarà quella da cui comincerete. Ovviamente sarete voi a scegliere la grandezza della ciocca a seconda dei vostri gusti.

Continua la lettura
44

Risultato finale

Prima di tutto accendete la piastra e procuratevi un foglio di carta di alluminio. Avvolgete la prima ciocca di capelli intorno alla matita cominciando cosi a dare la forma di una spirale ai capelli. Fate attenzione ad avvolgere bene anche la punta, tenendola bloccata con il pollice che preme sulla matita, per evitare di ottenere un effetto stropicciato alla fine. Adesso prendete la carta stagnola e fatela aderire sopra la matita in modo accurato. Ora, con la piastra, scaldate tutta la lunghezza della carta di alluminio, in modo da divulgare il calore in tutti i punti dei capelli. Sciogliete la ciocca e spruzzate un leggero velo di lacca, mantenendo almeno 10/15 centimetri di distanza. Procedete come vi ho spiegato fino ad ora, dividendo la chioma in altre ciocche, fino a completare la testa. Lavorate qualche riccio con le dita e la piega è pronta! Ora sapete arricciare i capelli con una matita, una tecnica semplice e che non richiede molta applicazione è davvero alla portata di tutti!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come arricciare i capelli con le calze

In questo tutorial vedremo come arricciare i capelli con le calze. Un evento particolare oppure una serata speciale, richiedono la cura nei dettagli: trucco, abbigliamento, ed anche parrucco. Si potranno ottenere dei risultati travolgenti anche senza...
Capelli

Come arricciare i capelli senza i bigodini

I capelli possono essere acconciati in molti modi differenti c'è chi è dotato di capelli ricci e ricorre costantemente ai tiraggi per lisciarli, mentre chi ha i capelli lisci, ama creare acconciature con boccoli e ricci. Normalmente per arricciare i...
Capelli

Come arricciare i capelli con la piastra

I capelli per le donne sono una delle parti del corpo più importanti. Se ben curati, tagliati e pettinati, i capelli per la donna possono rivelarsi un'ottima arma di seduzione o per renderle ancora più belle e presentabili in pubblico, inoltre i capelli...
Capelli

Come arricciare capelli con l'arricciacapelli

È possibile modificare visibilmente il look dei propri capelli e creare delle acconciature ad effetto senza dover impiegare troppo tempo e soldi in una seduta dalla parrucchiera? La risposta è sì. Si possono realizzare delle acconciature arricciando...
Capelli

Come Arricciare I Capelli Senza Calore

La cura del nostro corpo è indubbiamente molto importante, che ci permette di sentirci pienamente a nostro agio sia con noi stessi, sia con le altre persone. In molti, infatti, sono anche i metodi che abbiamo a disposizione per curare efficacemente la...
Capelli

Come arricciare i capelli in modo naturale

Si sa, chi ha i capelli lisci li vorrebbe ricci e viceversa. Ma che siano corti o lunghi i capelli sono sempre belli. Dedichiamo molto tempo a modificarne la lunghezza, il taglio, il colore e soprattutto le acconciature, adoperando piastre, e arricciacapelli....
Capelli

Come arricciare i capelli senza piastra

Esistono tanti modi per arricciare i capelli e uno dei più comodi e immediati è senza dubbio la piastra. Con questo strumento è infatti possibile farsi da se i ricci, senza la necessità di andare dal parrucchiere. Ma come fare se non si dispone della...
Capelli

Come arricciare i capelli sulle punte

La maggior parte delle donne ama cambiare spesso pettinatura: passare dai capelli lisci ai capelli ricci, ad esempio, è il desiderio di molte. Se anche voi fate parte di questa categoria e siete dunque alla ricerca di una nuova acconciatura che doni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.