Come applicare una lozione anticaduta per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La perdita di capelli è un fenomeno che si presenta molto spesso sia nelle donne che negli uomini e le motivazioni possono essere davvero molteplici: può essere lo stress, una alimentazione sbagliata, infezioni di diversa natura, casi di anemia, uso di shampoo sbagliato e tante altre cause ancora. Molto spesso quindi, sia uomini che donne, fanno uso di lozioni anti caduta che servono proprio a limitare questa perdita. In questa guida ci occuperemo di spiegare in pochi passi come applicare in maniera corretta la lozione anti caduta per capelli. Leggete la guida di seguito per conoscere il procedimento su come applicare una lozione anticaduta per capelli in maniera corretta.

25

Occorrente

  • lozione per capelli
35

Dopo avere massaggiato per circa otto/dieci volte, prendete un altro poco di lozione e proseguite esattamente nel modo descritto successivamente fino a che terminerete tutta la quantità prevista per una applicazione. Il massaggio è fondamentale per permettere l'attivazione della circolazione sanguigna che favorisce l'assorbimento della lozione stessa.

45

È preferibile fare questa operazione prima di andare a dormire. Per prima cosa bisogna effettuare lo shampoo adoperando dei prodotti di qualità e che non siano aggressivi, soprattutto se il cuoio capelluto è particolarmente delicato e debole. Una volta sciacquati i capelli in maniera approfondita, potete tamponare la testa con una asciugamani così da potere eliminare l'acqua in eccesso. Evitate di strofinare troppo, piuttosto procedete sempre tamponando i capelli in maniera delicata. Una volta che i capelli saranno perfettamente umidi potete prendere la lozione e versarne una certa quantità direttamente sulla testa. Evitate di versare l'intera lozione tutta in una volta ma poco a poco. A questo punto, aiutandovi con i polpastrelli cominciate a massaggiare la testa partendo dalla fronte e proseguendo verso la nuca.

Continua la lettura
55

Dopo avere terminato l'applicazione della lozione potete finalmente procedere con il pettinare i capelli attendendo che essa faccia effetto per almeno una decina di minuti. A questo punto potete passare alla fase di asciugatura dei capelli semplicemente col phon o anche con spazzola e phon. Ricordate che la lozione per capelli non prevede il risciacquo, quindi una volta terminata la applicazione non dovrete provvedere a sciacquare i capelli altrimenti eliminerete il prodotto vanificando così il procedimento di rinforzo dei capelli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare una lozione per capelli

I nostri capelli sono soggetti a continue aggressioni esterne, che possono indebolirli e rovinarli. Spesso però le cause di una perdita di volume, di opacità o perdita di capelli, possono essere da attribuire a stress, fumo, farmaci o un'alimentazione...
Cura del Corpo

Ricetta lozione bio per rinforzare unghie e ciglia

Per rinforzare unghie e ciglia è molto importante curarle con prodotti specifici per nutrirle e favorirne una crescita forte ed ottimale. Come ben sappiamo, in commercio esistono numerosi prodotti cosmetici che si propongono come rinforzanti ma, spesso...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una lozione purificante per il viso

La lozione è un'emulsione cosmetica o crema leggera per il nutrimento e l'idratazione dell'epidermide, ad eccezione del contorno occhi e delle labbra. Può agire anche sulla parte inferiore del mento ed il collo. Dopo la pulizia, restituisce al viso...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una lozione dopobarba naturale

La perfetta cura del nostro viso è un qualcosa di molto importante se vogliamo esser sempre belli e seducenti. In particolar modo se siamo uomini, dovremo prenderci cura non solo del viso ma anche della nostra barba, radendola utilizzando un buon rasoio...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una lozione rinfrescante per gambe stanche alla menta e cipresso

Le gambe sono una parte del corpo molto delicata. Per mantenerle sane occorre curarle e tenerle sempre in forma. Movimento, camminate e ginnastica sono gli elementi fondamentali. Ma a volte dopo tutto questo movimento si può avvertire stanchezza. Altri...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una lozione lenitiva per la pelle irritata dal rasoio

La rasatura, oltre ad essere noiosa per la maggior parte degli uomini, lascia dietro di se tutta una serie di effetti indesiderati. In molti casi infatti la pelle ne esce irritata. Per evitare i fastidi provocati dal rasoio è opportuno mettere in pratica...
Prodotti di Bellezza

Come creare una lozione post-ceretta naturale

Depilarsi per una donna è estremamente importante. Ogni donna deve sempre mantenersi ordinata e pulita, soprattutto nelle parti intime, sulle gambe e sulle parti più pelose che solitamente riguardano le ascelle, i baffi e le braccia. Per depilarsi al...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una lozione dopobarba

Se non siamo degli amanti della barba e ci piace raderci tutti i giorni per avere la pelle del nostro viso sempre liscia, sicuramente sapremo che per un risultato perfetto dovremo utilizzare una serie di prodotti, in modo tale che la nostra pelle risenta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.