Come applicare lo smalto correttamente

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le mani sono il punto di forza di noi donne, per questo devono essere sempre ben curate. Non tutte possono permettersi di andare dall'estetista per una manicure, tuttavia è possibile rimediare da sé. Molto importante per rendere le mani alla moda e a posto in ogni occasione è applicare lo smalto correttamente, senza sbavature e striature. Esistono diversi trucchetti per applicare lo smalto correttamente, oppure per far sembrare le unghie più lunghe e affusolate. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • Smalto colorato
  • Lima in cartone
  • Bastoncino in legno
  • Base trasparente
  • Top coat
36

Come prima cosa rimuovete lo smalto vecchio, se presente. Scegliete un levasmalto senza acetone, perché più delicato e non causerà eccessiva secchezza alle unghie. Successivamente immergete le dita in una bacinella di acqua tiepida. Utilizzate una crema per ammorbidire le cuticole. Queste andranno poi spinte all'indietro con un bastoncino in legno. Limate le unghie e modellatele, dando loro la forma desiderata. Non tagliatele, ma utilizzate sempre la limetta, perché le forbicine tendono a piegare l'unghia e ad indebolirla. Preferite sempre lime in cartone e non in metallo, che sfaldano le unghie. Lavate le mani per eliminare tutti i residui della manicure e asciugatele bene.

46

Applicate una base protettiva su tutta la superficie dell'unghia. Una volta asciutta la base, passate a stendere lo smalto colorato. Se dovete presentarvi ad un colloquio di lavoro è meglio optare per un colore più sobrio, oppure per il classico rosso; altrimenti sbizzarritevi con i colori più pazzi e alla moda. Per stendere bene lo smalto dovrete appoggiare la mano ben piatta su una superficie rigida. È meglio fare strati sottili, se il colore non risultasse pieno fate una seconda passata di colore, quando la prima sarà completamente asciutta. Strati troppo doppi potrebbero determinarne una sfaldamento precoce.

Continua la lettura
56

Stendete lo smalto in senso verticale, partendo dal centro dell'unghia, poi altri due tratti per riempire i bordi vuoti. Se fate degli errori, oppure lo smalto finisce troppo vicino alle cuticole potete utilizzare un cottonfioc imbevuto nel levasmalto. Nel caso in cui non riusciste a tenere la mano ben ferma appoggiate il gomito su una superficie rigida, questo vi permetterà di controllare meglio i movimenti e di ridurre il tremore. Per farlo asciugare più velocemente, è consigliabile utilizzare uno spray fissante oppure potrete immergere le dita per qualche minuto in acqua fredda. Stendete infine un top coat che servirà a far durare più allungo il vostro smalto. Fatto ciò avrete terminato la vostra manicure professionale in casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare decorazioni su smalto semipermanente

L'aspetto esteriore è molto importante, soprattutto per noi donne. Non serve molto impegno, basta avere tutto in ordine: i capelli, le sopracciglia, gli abiti e anche le mani. Nella vita di tutti i giorni usiamo sempre le mani, quindi sono la parte del...
Make Up

Come applicare lo smalto peel off

Ed eccoci qui a proporre a tutte le amanti delle manicure, un articolo, davvero molto interessante, mediante il quale poter capire come applicare lo smalto peel off. Tutte le donne vorrebbero avere sempre una manicure perfetta e di lunga durata, ma la...
Make Up

Come applicare lo smalto semipermanente da sole

Ecco una guida, pratica e veloce, che vogliamo proporre a tutte le nostre lettrici, che sono amanti delle unghie ed in particolar modo, desiderano avere le proprie mani sempre belle ed in ordine. Si sa che per tutte le donne, le unghie sono molto importanti...
Make Up

Come applicare lo smalto senza sbavare

Le mani sono il segno della personalità, un segno di espressione. Il primo biglietto da visita di una donna e di ognuno di noi, per cui è fondamentale curarle sempre con particolare attenzione. Infine la decorazione finale: lo smalto. Spesso, però,...
Make Up

10 consigli per applicare lo smalto glitter

Molte donne amano prendersi cura delle proprie unghie applicando smalti semplici o semi-permanenti e sottoponendosi a trattamenti di ricostruzione delle unghie, alcune preferiscono ricorrere al fai da tè, mentre altre si rivolgono direttamente ad un...
Make Up

Come applicare lo smalto su unghie larghe

Per sfoggiare una perfetta manicure, non è necessario essere delle provette estetiste! Anche nel caso in cui le nostre mani non fossero perfette, possiamo ovviare facilmente a quei piccoli difetti che tanto ci crucciano. Avere ad esempio le unghie larghe,...
Make Up

Come applicare lo smalto ai piedi

Lo smalto è uno dei cosmetici più utilizzati dalle donne di qualsiasi età. Esso viene applicato principalmente sulle unghia delle mani ma, soprattutto durante il periodo estivo, anche ai piedi. Fino a qualche anno fa, i due colori maggiormente condivisi...
Make Up

Come applicare lo smalto gel semipermanente

Tutti sappiamo, anche gli uomini, quanto siano importanti le unghie in una donna, oltre ad essere un importante biglietto da visita in un incontro, che sia, amoroso, lavorativo, oppure, in alternativa semplicemente in amicizia, è ormai quasi un abitudine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.