Come applicare lo smalto ai piedi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lo smalto è uno dei cosmetici più utilizzati dalle donne di qualsiasi età. Esso viene applicato principalmente sulle unghia delle mani ma, soprattutto durante il periodo estivo, anche ai piedi. Fino a qualche anno fa, i due colori maggiormente condivisi dalle donne erano il rosso ed il nero, oggi, invece, nei negozi di make-up è possibile acquistare smalti di qualsiasi colore: dal giallo all'arancione, dal verde fosforescente al blu elettrico. Per questo motivo, è possibile abbinarli al colore dei pantaloni, della gonna, delle calze e dei sandali. Ma a prescindere da tutto ciò, la prima regola fondamentale per per avere dei piedi belli e ordinato è la corretta applicazione. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come applicare lo smalto alle unghie dei piedi.

27

Occorrente

  • Una bacinella
  • Acqua tiepida
  • Due cucchiai di bicarbonato
  • Una lima per unghie
  • Una base per unghie
  • Smalto colorato
  • Un top coat per unghie
37

Eseguire il pediluvio

Prima di passare all'applicazione dello smalto, facciamo un buon pediluvio per una pulizia approfondita non solo della pelle ma anche delle unghie, approfittando anche di un momento di relax per che non guasta mai! Immergiamo i piedi in una bacinella con dell'acqua tiepida e due cucchiai abbondanti di bicarbonato, che ci garantirà una pulizia approfondita, oltre all'azione alle sue peculiarità disinfettanti e leviganti. Trascorsi una decina di minuti asciughiamo con cura i nostri piedi ed entriamo nel vivo dell'azione!

47

Applicazione della base per le unghie

Prima di passare lo smalto vero e proprio, è buona regola utilizzare una base per unghie, in quanto protegge le unghie dei piedi dai possibili danni causati dagli smalti, come ad esempio i fastidiosi residui di colore. Quindi, scegliete sempre una buona base per evitare futuri danneggiamenti. Nel caso di unghie non omogenee, possiamo limarle affinché abbiano tutte una dimensione omogenea.

Continua la lettura
57

Applicazione dello smalto

Una volta che la base si sarà asciugata, passiamo alla stesura dello smalto. Ricordiamo di abbinare la colorazione alle tonalità della pelle così da evitare effetti "distorcenti". Sediamoci, pieghiamo il ginocchio all'insù e con la mano destra iniziamo ad applicare lo smalto. A seconda del tipo e della qualità utilizzati potranno essere necessarie più passate. Una volta fatto un piede, ripetiamo la procedura sull'altro piede.

67

Applicazione del top coat

Se desideriamo che lo smalto duri più a lungo, sarà necessario applicare anche uno strato di buon top coat una volta asciugato lo smalto. Quest'ultimo, non solo ci garantirà una miglior tenuta dello smalto, ma anche una più rapida asciugatura. Come avete visto, con pochi e semplici accorgimenti avrete dei.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Onde evitare sbavature, possiamo avvalerci di un separatore per dita dei piedi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come creare smalti personalizzati con gli ombretti

Gli smalti sono una vera passione per molte, ma trovare un colore particolare non è sempre così facile. Ecco che un po' la curiosità un po' la volontà spingono a trovare modi per creare degli smalti personalizzati, e magari con quello che si ha già...
Make Up

Come applicare gli smalti adesivi

Lo smalto viene molto utilizzato dalle donne e richiede un minimo di manualità per ottenere un buon effetto estetico. Da qualche anno in commercio si trovano degli smalti adesivi molto pratici. L'applicazione richiede solo un po' di attenzione. Ogni...
Moda

I migliori smalti per l'estate

Le unghie sono fondamentali per noi donne e come tali in estate diamo ancora più importanza a tenerle perfette e colorate. In estate i colori che vanno di più tendenzialmente sono i colori accesi, brillanti, che fanno risaltare le nostre mani. L' estate...
Make Up

Come fare gli smalti glitter

La cura e la decorazione delle unghie è diventata una tendenza che appassiona molte donne di tutte le età. La cosiddetta 'nail art' ormai spopola e rappresenta un 'must' sia per le ragazzine che per le donne mature; in fondo aver cura delle proprie...
Cura del Corpo

Come riparare un'unghia spezzata

Quante volte vi sarà capitato che un'unghia si spezzi mandando a monte quella bella manicure che avevate sempre agognato e, che avete pagato tanto. Per poterla riportare al suo stato originale dovrete andare da un'estetista specializzata e, chiaramente...
Cura del Corpo

Come realizzare una glass nail art

Le mani e in particolare le unghie rappresentano, si sa, il biglietto da visita di ogni donna. Stare al passo con le mode e i trends anche in fatto di nail art non è affatto semplice, le appassionate di smalti, manicure e nail effects lo sanno meglio...
Make Up

Nail art: unghie con bandiera americana

Il modo di tingere le unghie ultimamente ha visto grandi cambiamenti. Le tecniche sono tante e molte preferiscono utilizzare la nail art. Questo è un modo bizzarro e fashion per far apparire le unghie particolari. Per farle bisogna adopera una base e...
Make Up

Nail art: unghie leopardate

Delle belle mani curate sono importanti per dare una buona impressione agli altri. Specialmente se si svolgono dei lavori a contatto con il pubblico è importante prendersi cura della mani e delle unghie. Si possono quindi realizzare nail art differenti:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.