Come applicare l'illuminante sul viso

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'illuminante rappresenta un prodotto da applicare come finitura al trucco, in grado di conferire una certa tridimensionalità al volto, e far apparire più fresco e curato il proprio make up. Inoltre, ha la finalità di illuminare alcune regioni del viso in modo da apparire, nel complesso, più scolpito. In questa semplice ma esauriente guida vi spiegheremo quale illuminante scegliere, come applicarlo ed i piccoli trucchi per essere quotidianamente radiosa.

26

Occorrente

  • Illuminante
36

La scelta del tipo di illuminante più consono alle proprie esigenze è, sicuramente, fondamentale per ottenere un buon effetto finale. In commercio è possibile trovarne di differenti tipologie, ossia compatto, in crema, in polvere, in stick o sotto forma di micro sfere. Questi prodotti, sostanzialmente, possono essere semplificati in due principali categorie: liquidi (oppure in crema) ed in polvere. Il nostro consiglio è quello di optare per un agente illuminante liquido per quelle tipologie di pelle che tendono a seccarsi o che hanno quella predisposizione a non mantenere un sufficiente grado di idratazione. Invece, si dovrebbe scegliere la tipologia in polvere per chi presenta problemi di pelle lucida o lievemente grassa.

46

Anche la scelta del colore deve essere effettuata con molta cura. In commercio esistono diverse tonalità di illuminante, divisibili in prodotti neutri oppure colorati. Gli illuminanti neutri sono il bianco, che rappresenta l'ideale per tutte le carnagioni ad eccezione di quelle che tendono all'olivastro. Invece, il bronzo rappresenta l'ideale per un fresco make up estivo, mentre il dorato e l'argentato sono perfetti per le serate mondane. Sono, invece, consigliati a chi non presenta particolari esigenze e "piccoli difettucci" da nascondere. Chi, invece, ha l'intenzione di aggiungere alla funzione illuminante quella di correttore, può optare per dei prodotti illuminanti colorati. Ovviamente, in quest'ultimo caso si dovrebbero andare ad utilizzare le tinte del rosa o del lilla, in modo da poter valorizzare le carnagioni spente, oppure si può selezionare il pesca per le carnagioni molto chiare, in quanto è in grado di conferire un maggior senso di calore ed equilibrio al viso. Per concludere, è buona regola optare per le tonalità del verde, in quanto hanno la tendenza a mimetizzare i rossori, l'acne o la couperose.

Continua la lettura
56

Vediamo, nell'ultimo passo, come applicarli al meglio. Se è stato scelto un illuminante neutro, il primo punto in cui si deve stendere è appena sopra lo zigomo, prelevando una piccola quantità di prodotto e sfumandolo per ottenere un risultato omogeneo. La seconda zona del viso è il naso, ma si deve prestare il massimo dell'attenzione ad utilizzarne una quantità esigua per non compromettere il risultato finale. Per finire, occorre procedere ad applicarne un po' anche sul mento. Se invece si ha scelto un prodotto illuminante colorato, è necessario selezionare le parti che si desiderano correggere ed illuminare, per poi applicarlo e sfumare. Per queste operazioni è fondamentale servirsi dell'ausilio di pennelli o semplicemente delle proprie dita. Con questi consigli il risultato finale sarà perfettamente bilanciato con il resto del trucco e farà risplendere il proprio viso in ogni occasione.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come creare a casa un illuminante per il viso

L'illuminante rappresenta uno di quei prodotti che non dovrebbe assolutamente mancare nel make-up di ogni donna. Si tratta di un cosmetico in grado di regalare nell'immediato un'aria davvero radiosa e fresca. Per rimuovere le zone d'ombra basteranno soltanto...
Make Up

Come applicare la polvere illuminante

Gli illuminanti sono dei cosmetici che permettono di riflettere la luce del sole e quindi di far risaltare le zone del viso sulle quali sono stati applicati. In commercio ne esistono di diversi tipi e formati, come gli stick, i roll-on, le emulsioni fluide...
Make Up

Come applicare il fard su un viso ovale

Un viso a forma ovale è considerato perfetto, perché ben equilibrato e perfettamente proporzionato. Si rivela il più versatile per le acconciature e gli stili di trucco più disparati. Si presenta con la fronte stretta, un mento piccolo e zigomi ben...
Make Up

Come scegliere l'illuminante ideale

Quando per il viso si parla di un prodotto illuminante ci si riferisce ad un tipo di cosmetico che una volta applicato può ottimizzare qualsiasi tipo di look, e donare un effetto tridimensionale al viso stesso e nel contempo valorizzarne i tratti somatici....
Make Up

Come applicare il primer viso

Il segreto per avere un make up sempre perfetto sia sul viso che sugli occhi, e soprattutto durevole per tutta la giornata, consiste nell'applicare correttamente un buon primer viso. Si tratta infatti, di una base fondamentale per cui è necessario seguire...
Make Up

Come applicare il fard su un viso rotondo

Anche coloro che sono dei classici tipi acqua e sapone, un filo di trucco sul loro volto non guasterà di sicuro. Se viene ben applicato, infatti, è in grado di trasmettere l'immagine di una persona curata a tutti gli altri individui. Per trucco acqua...
Make Up

Contouring: tecniche per ciascun tipo di viso

Che cos'è il contouring? Ormai se ne sente parlare dappertutto, soprattutto in tv con l'avvento di programmi sul make up. Il contouring è una tecnica nata diversi anni fa e sempre più utilizzata oggigiorno dai truccatori per volumizzare e scolpire...
Make Up

Come creare punti luce sul viso

Avete sempre desiderato avere un viso che brilla come un gioiello prezioso? Con alcuni prodotti di make up ad effetto illuminante potete divertirvi a creare facilmente dei punti luce su alcune zone strategiche del viso. In questa maniera, i piccoli difetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.