Come applicare le creme corpo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ogni giorno e soprattutto quando giunge la sera, è bene dedicarsi al relax e alla cura del proprio corpo mediante delle creme ideali ad idratare la pelle soprattutto se è secca. Esistono in commercio notevoli quantità di unguenti o creme naturali che consentono di detergere il corpo senza che vi siano rischi di allergie o arrossamenti, tipici di altri prodotti non naturali. In questa guida vedremo come applicare le creme corpo nel miglior modo possibile.

25

Innanzitutto dovete scegliere la crema adatta alla vostra pelle e quindi chiedete consiglio alla vostra erborista o farmacista di fiducia. Dopo aver fatto ciò, applicate la crema su tutto il corpo strofinando in modo da farla completamente assorbire soprattutto sui gomiti, sulle ginocchia e sui talloni dove la pelle è terribilmente secca. Dopo una doccia, il corpo necessita di un'adeguata idratazione e quindi la crema deve essere applicata finché non viene assorbita del tutto. Il modo più giusto è quello di versare un paio di centimetri di crema sulla mano per poi andarla a distribuire in maniera uniforme su ogni parte del corpo dal basso verso l'alto.

35

Lo stesso procedimento deve essere effettuato per gambe, busto e braccia. Ovviamente non dimenticate di strofinare la crema anche su mani e piedi e sulle zone più secche cospargetene di più. In base alle esigenze e al tipo di pelle, potete anche usare altri prodotti, come appunto quelli naturali quali burro, molto buono per ginocchia e gomiti ma anche per il resto del corpo. Per quanto riguarda il viso, è opportuno adoperare una crema specifica poiché deve tener conto anche delle rughe, della pelle delicatissima che circonda gli occhi e dei danni solari. In commercio potete trovare dei prodotti che idratano il viso in modo genuino e non dannoso e adatti sia agli uomini che alle donne.

Continua la lettura
45

L'applicazione sul viso è particolarmente delicata e quindi dovrete essere cauti nell'effettuarla. Prima di tutto ruotate i polpastrelli sul viso, mentre la crema viene emulsionata, e all'altezza degli occhi, spalmatela in modo divergente, cioè dalle estremità fino alle tempie, in modo da favorire l'eliminazione di alcune piccole rughette chiamate comunemente " a zampa di gallina". Come ultima cosa, se avete i piedi affaticati a causa di lunghe passeggiate o di una giornata intera passata stando in piedi, allora non dovete fare altro che applicare delle creme dopo averli lavati ed asciugati per bene. Le creme più consigliate in questo caso sono quelle naturali a base di olio essenziale di lavanda, ottimo per disinfettare e per evitare la nascita di funghi che spesso si trasformano in duroni secchi e molto fastidiosi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come prendere il sole senza creme solari

Con l'arrivo della bella stagione e dei primi raggi caldi, a tutti viene voglia di sdraiarsi su un comodo lettino al mare, o su un bel prato in città, anche per poche ore, a prendere il sole in totale tranquillità. Farsi riscaldare dai raggi solari,...
Cura del Corpo

I prodotti giusti per un corpo modellato

Avere un corpo al top è il sogno di ogni donna e di ogni uomo, per questo si trascorrono ore interminabili in palestra e si cerca di seguire un regime dietetico adeguato per contrastare invecchiamento ed aumento di peso. Spesso tutto questo è un sacrificio...
Cura del Corpo

Creme viso per pelli giovani: quali scegliere

Se si è giovani e non si hanno problemi di rughe e occhiaie, la crema viso ideale dovrà essere molto leggera e adatta a proteggere la pelle dalla luce solare, dal vento e dall'inquinamento atmosferico. Prima di procedere all'acquisto di una crema viso,...
Cura del Corpo

Come preparare il corpo all'estate

L'estate. Il caldo, il sole, i week end al mare, le cene di pesce e la macedonia di frutta. Poi c'è lei, il tarlo che vi tormenta: la prova costume! In estate il nostro corpo è costantemente esposto al giudizio della gente. Ma non solo, è anche esposto...
Cura del Corpo

Come idratare il corpo con rimedi naturali

La pelle del corpo e del viso per rimanere sempre giovane deve ricevere il giusto grado d'idratazione, soprattutto in periodi particolari come la menopausa, quando la pelle tende a perdere tono o come l’estate e l’inverno, quando sia il freddo che...
Cura del Corpo

Come idratare al meglio il corpo

Mantenere il proprio corpo idratato significa mantenere i tessuti corporei tonici, con un'epidermide più elastica. Non è un caso che la composizione corporea dei bambini sia formata per il 75% d'acqua, e che questa percentuale cali negli adulti e negli...
Cura del Corpo

Come realizzare una crema rinfrescante per il corpo

Prenderci cura della pelle del nostro corpo non vuol dire per forza essere costretti a comprare creme costose in farmacie e supermercati. Si possono infatti creare delle ottime creme con ingredienti naturali, senza aggiunta di conservanti, che possono...
Cura del Corpo

Come applicare la crema solare

La crema solare è un prodotto molto importante per la cura della pelle. Da utilizzare non solo d'estate, ma anche durante l'anno, infatti non si è mai indenni ai dannosi raggi UVB.Il suo acquisto deve essere fatto con cura e precisione, infatti bisogna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.