Come applicare la matita nera sugli occhi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lo sguardo è un potente ed elegante strumento di seduzione. Realizzare un buon trucco per gli occhi è fondamentale e uno degli strumenti principali per riuscirci è senza dubbio la matita nera. La si può usare per creare stili naturali o appariscenti, senza mai perdere la sua forza. Per sfruttarne appieno le potenzialità bisogna valutare bene il taglio, la dimensione e la forma dell'occhio. Prestate molta attenzione al tipo di occasione per il quale ci si trucca. Un appuntamento galante richiede uno stile diverso dall'incontro di lavoro. Imparare ad applicare la matita nera sugli occhi richiede pazienza. Il rischio è quello di appesantire lo sguardo o creare delle antiestetiche “sbavature” che possono dare un aspetto stanco e trasandato al viso. Vediamo quindi insieme, passo dopo passo, come applicare la matita nera sugli occhi.

25

Sfumate la matita verso l'esterno

Scegliete innanzitutto il tipo di matita a seconda delle vostre esigenze. La matita sfumabile richiede meno precisione. Dopo averla passata alla base delle ciglia superiori ed inferiori, potete stenderla con l’ausilio di un pennellino, sfumando il colore verso l’esterno dell’occhio. Spesso questo tipo di matita è corredato da una spugnetta che consente il controllo della sfumatura per ottenere il disegno che si desidera. Una stesura lieve è indicata per un trucco da giorno, con un tratto più pesante ed una linea più spessa. Con l'aiuto di ombretti e glitter potrete trasformare questo make up in un look sofisticato per la sera.

35

Create un tratto adeguato

La matita kajal, essendo destinata all'applicazione all'interno dell’occhio, è studiata per non provocare irritazioni e allergie. Essa si può passare sia sulla rima inferiore, abbassando un po' la palpebra con le dita e strofinandola accuratamente da una parte all'altra, sia sulla rima interna superiore, alzando leggermente le ciglia superiori. Il tratto crea uno sguardo profondo ma tende a rimpicciolire l’occhio. Per rendere quest'ultimo più ampio si può passare la matita sulla parte esterna delle ciglia inferiori, sfumandola verso l’esterno con un pennellino.

Continua la lettura
45

Stendete lievemente la palpebra

Le matite con mina più dura sono indicate per un trucco persistente o a prova d’acqua, mentre quelle più morbide e sfumabili sono adatte per creare ombreggiature. Le kajal, con mina particolarmente tenera, rendono più facile l'applicazione nella rima interna. Con le matite con mina dura potrete tracciare linee definite, passandole appena sopra all'attaccatura delle ciglia. Tenere la mano ferma evita le sbavature quindi è utile appoggiare il gomito sul tavolo e stendere lievemente la palpebra con i polpastrelli dell’altra mano. Se si è alle prime esperienze di trucco è consigliabile eseguire prima dei leggeri tratteggi guida, partendo dall'interno dell’occhio verso l’esterno, per poi unirli creando la riga.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare la matita per occhi

Applicare la matita per occhi può essere per molte un problema, magari per la poca esperienza o perché il metodo non è quello giusto. La matita per occhi ha la mina perfetta per contornare gli occhi, valorizzarli al meglio e dare profondità allo sguardo....
Make Up

Come applicare la matita bianca per occhi

Il total black è un vero e proprio must quando si parla di make up, eppure esistono moltissime tonalità e sfumature che possono renderci davvero sexy! Provando a virare verso delle nuance decisamente più chiare, è possibile scoprire un nuovo modo...
Make Up

Matita occhi: colori che non stanno bene agli occhi castani

Se i nostri occhi hanno un'iride che va dal nocciola al marrone intenso non dobbiamo preoccuparci più di tanto. Il punto di forza di questi colori infatti, è che possono essere abbinati a quasi tutte le tonalità presenti nel campo del make up. Ho detto...
Make Up

Occhi: come sfumare con la matita

Il makeup è un'arte che talvolta può nascondere moltissimi segreti, indispensabili per una bellezza impeccabile del viso. Questa guida svelerà un segreto importantissimo per un ottimo makeup, forse il più importante, e riguarda gli occhi: come sfumare...
Make Up

Come migliorare il tratto di una matita per occhi

Sicuramente ad ognuno di noi è capitato, almeno una volta, di acquistare una nuova matita per occhi, dal colore bellissimo e brillante che però, una volta applicata non dava il risultato sperato, bensì un tratto troppo leggero e scadente. Insistere...
Make Up

Come far durare di più l'ombretto sugli occhi

L'ombretto è un cosmetico che viene utilizzato per valorizzare gli occhi. I colori utilizzati illuminano il volto e con le giuste sfumature si possono creare dei bellissimi giochi di luce e ombre, che rendono l'aspetto decisamente più curato. Però,...
Make Up

Come creare giochi di ombre sugli occhi

Se sogni un trucco da star per un’occasione speciale o vuoi semplicemente mettere in evidenza i tuoi occhi, ecco qualche consiglio per farlo bene, evitando di esagerare, con il rischio di appesantire eccessivamente i tratti del viso. Saper creare effetti...
Make Up

Come fissare la matita per occhi senza sbavature

Il make up è un rito che moltissime donne condividono ogni giorno, soprattutto al mattino! È infatti il primo step per affrontare una lunga giornata lavorativa e fitta di impegni. Eppure molto spesso, durante la giornata il trucco tende a disfarsi e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.