Come applicare la cipria minerale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le ciprie minerali si distinguono dalle più comuni perché prive di talco, oli, profumi o altri additivi. Composte esclusivamente da minerali naturali, risultano ideali per qualsiasi pelle (grassa, secca o mista). Inoltre, riducono al minimo le reazioni allergiche. La cipria minerale è molto leggera, pertanto perfetta per un tocco finale al trucco, mat oppure illuminante. Applicare il cosmetico non è difficoltoso, ma richiede degli accorgimenti. Alcuni passaggi evitano, infatti, l'antiestetico effetto mascherone. Ecco come procedere. .

26

Occorrente

  • Cipria minerale
  • Pennello kabuki
  • Salviette
36

Scegliere la tonalità di cipria minerale

Per applicare correttamente la cipria minerale usa un metodo semplicissimo. Intingi quindi il pennello nel prodotto per raccoglierne un piccolo quantitativo, poi picchiettalo per rimuovere la polvere in eccesso. Passalo sul viso, con movimenti circolari, ma leggeri (otterrai risultati migliori utilizzando i pennelli "kabuki", con setole fitte e folte). Fai particolare attenzione alla tonalità di cipria da applicare. Il prodotto non deve "colorare", ma opacizzare il viso. Pertanto, stendilo al termine del maquillage in un tono trasparente, per un effetto mat. In alternativa, utilizzane uno cangiante per creare dei punti luce sul volto.

46

Applicare la cipria sul viso

Prima di applicare la cipria minerale detergi accuratamente il viso con acqua e sapone neutro. Quindi, crea una base del trucco, con una buona crema idratante e del fondotinta. Versa un po' di polvere nel tappo. Usala sempre a piccole dosi, specialmente se nuova. Procedi per gradi perché difficilmente potrai rimuovere la cipria in eccesso. Indubbiamente, andrà via anche il maquillage! Inoltre, dosi eccessive di polvere minerale rimarcano le rughe del volto. La cipria si sedimenta nelle pieghe creando delle antiestetiche linee su fronte, esterno occhi ed ai lati della bocca.

Continua la lettura
56

Ultimare il trucco

Precedi roteando il pennello kabuki nel tappo. La cipria così entrerà più in profondità nelle setole. Picchietta il pennello per rimuovere l'eccesso di prodotto. Applica quindi la cipria sul viso, con leggeri movimenti circolari. Inizia dalla "zona T" (ossia fronte, naso e mento) solitamente più lucida perché con più ghiandole sebacee. Infine, dai una leggera spolverata di cipria minerale anche sul resto del viso. Quindi, ritocca al meglio il contorno occhi con un pennello più piccolo. Se la copertura non ti soddisfa, ripeti i passaggi sempre con poco prodotto. Per completare il trucco, stendi un velo di fard sulle guance. Procedi dai lati del naso fino all'esterno, per risaltare gli zigomi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se hai applicato troppa cipria, tampona il viso con delle salviette pulite.
  • Per non alterare la composizione e la consistenza della cipria, conservala nella sua confezione originale, con il tappo ben chiuso, e in un luogo fresco e asciutto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare la cipria

Quante ragazze giovani e donne usano la cipria? Sicuramente davvero tante, se non tutte, ci sono comunque diversi uomini che decidono di utilizzarla per ovviare quindi ad alcuni problemi, proprio grazie alla qualità di quest'ultima di opacizzare il volto...
Make Up

Come applicare un ombretto minerale

Al giorno d'oggi esistono decine di tipologie d'ombretti, ognuno con le sue caratteristiche peculiari. Sempre più spesso, però, si sente parlare di ombretto minerale. Si tratta di un prodotto costituito completamente da minerali naturali, e proprio...
Make Up

Come applicare la cipria compatta

La cipria trova la sua origine nell'antica Cina, successivamente trovò il suo sviluppo nell'Europa del XV secolo inizialmente come decolorante per capelli, e infine dal XVII secolo in poi divenne uno dei prodotti di cosmesi più largamente utilizzati....
Make Up

Come applicare il correttore minerale

Optare per un prodotto minerale di make up è sicuramente un'ottima scelta. Il maquillage a base di trucchi del tipo minerale assicura una migliore protezione e traspirazione della cute, oltre ad essere meno aggressivo. Infatti non contiene riempitivi,...
Make Up

Come applicare il fondotinta minerale

Il "fondotinta minerale" è un prodotto cosmetico piuttosto usato che rappresenta una valida alternativa al fondotinta liquido. È infatti, dotato di una "texture" molto leggera, una finissima polvere di diverse tonalità, capace di conferire alla vostra...
Make Up

Come applicare cipria e fard

Per un viso perfettamente truccato, applicare fondotinta e correttore. Dopodiché è importante procedere stendendo la cipria e il fard, per conferire al viso omogeneità nel colore, correggere eventuali imperfezioni e migliorare otticamente la forma...
Make Up

Come applicare il fondotinta minerale in forma liquida

Sei attratta dal mineral make-up ma hai paura di non saperlo stendere bene? Oppure hai la pelle troppo secca e non puoi? I motivi per cui non scegliere un prodotto in polvere possono essere molteplici, inoltre tra le diverse formulazioni, è quella che...
Make Up

Come fissare il fondotinta senza cipria

Avere la pelle setosa, liscia e luminosa è il sogno di tutti. Chi non ama truccarsi ogni mattina e coprire ogni piccola imperfezione della pelle con cipria e fondotinta? I modi per avere la pelle perfetta, sono davvero molti e attraverso un corretto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.