Come applicare il fondotinta e il correttore

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Qual è il segreto per apparire sempre in ordine anche alla fine di una giornata trascorsa fuori casa? Sicuramente quello di avere un male-up impeccabile, partendo da una perfetta applicazione della base del trucco: il fondotinta. Avere un incarnato uniforme e luminoso è il presupposto indispensabile per poi truccare le labbra ed intensificare lo sguardo. Applicare bene il fondotinta, infatti, è il punto di partenza affinché questo abbia una lunga durata. Ecco una semplice guida su come applicare il fondotinta e il correttore.

26

Occorrente

  • latte e tonico
  • crema idratante da giorno
  • fondotinta della giusta tonalità
  • correttore
  • spugnetta naturale o in lattice
36

L'applicazione del correttore

Per quanto riguarda l'applicazione del correttore, si preleva una piccola quantità di prodotto con un pennello a setole morbide o con le dita e si tampona delicatamente sulle zone interessate, quali le occhiaie o piccoli difetti della pelle: couperose, macchie, piccoli brufoli, etc. In commercio esistono vari tipi di correttore a seconda della tonalità della pelle e del difetto da correggere (il correttore verde è utile per attenuare la couperose, il giallo per le occhiaie blu, etc.). Anche in questo caso è opportuno scegliere il correttore più adatto alle imperfezioni da coprire. Il fondotinta, scelto a seconda del tipo di pelle (compatto, liquido, in polvere, etc.), deve essere del colore più adatto, di modo che si fonda perfettamente con quello dell'incarnato. È bene, quindi, fare diverse prove prima di scegliere quello migliore! Per un'ottima resa è necessario prestare molta attenzione ai punti "critici", quali attaccatura dei capelli, del collo e lati del naso.

46

Il fondotinta in polvere

Se si usa un fondotinta in polvere le accortezze da osservare sono quasi identiche; l'unica differenza riguarda il metodo di applicazione: è preferibile usare un kabuki. Si intinge il pennello nella polvere in modo tale che penetri bene nelle setole, lo si scuote leggermente per eliminare il prodotto in eccesso e lo si passa sul viso con movimenti circolari, partendo sempre dal centro verso l'esterno. Per un effetto più coprente si può inumidire il pennello con dell'acqua termale o del fissatore make-up.

Continua la lettura
56

Il fondotinta in liquido

Se si usa un fondotinta liquido, si inizia applicando una piccola quantità di prodotto sulle zone principali del viso: la fronte, gli zigomi, la punta del naso e il mento; si procede, quindi, a distribuirlo con una spugnetta, meglio se inumidita, che può essere naturale o in lattice o con i polpastrelli, picchiettando delicatamente. Si parte sempre dal centro del viso e si procede verso l'esterno. Questo gesto consente, infatti, di "controllare" l'effetto sfumatura sui punti critici. Non dimenticare di sfumare il fondotinta anche intorno alle arcate sopraccigliari.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fondotinta liquido: per un trucco leggero, mescola il fondotinta con un po' di crema idratante e poi sfumalo con la punta delle dita. Fondotinta compatto: per un effetto trasparente utilizza una spugnetta asciutta, per uno coprente inumidiscila un po'.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare il correttore stick

Il correttore stick è uno di quei cosmetici in grado di nascondere alcune imperfezioni del nostro viso. Ad ognuna di noi infatti può capitare di ritrovarsi con delle occhiaie dopo una notte passata in bianco, o magari con un brufoletto che prima non...
Make Up

Come applicare il fondotinta mousse

Il fondotinta è, come ben si sa, un alleato per avere una pelle perfetta. Oggigiorno il commercio ne propone diverse tipologie, per accontentare i diversi tipi di incarnato. Esiste il fondotinta in forma liquida, in crema, in polvere e, l'ultima tipologia...
Make Up

Come applicare il correttore minerale

Optare per un prodotto minerale di make up è sicuramente un'ottima scelta. Il maquillage a base di trucchi del tipo minerale assicura una migliore protezione e traspirazione della cute, oltre ad essere meno aggressivo. Infatti non contiene riempitivi,...
Make Up

Come applicare il fondotinta minerale

Il "fondotinta minerale" è un prodotto cosmetico piuttosto usato che rappresenta una valida alternativa al fondotinta liquido. È infatti, dotato di una "texture" molto leggera, una finissima polvere di diverse tonalità, capace di conferire alla vostra...
Make Up

Come applicare il fondotinta liquido

Il fondotinta liquido è un prodotto di makeup che permette alla pelle del nostro viso di risultare luminosa e priva di imperfezioni. Tuttavia, se non sappiamo usarlo in modo adeguato, rischieremo di appesantire i nostri lineamenti, rendendo così il...
Make Up

Come applicare il fondotinta compatto

Il fondotinta è indispensabile per apparire splendide ed esaltare al massimo il make-up. Un buon prodotto nasconde imperfezioni come cicatrici e piccoli segni del tempo. Inoltre, crea un trucco semplice e naturale. Tuttavia, se non sai applicare correttamente...
Make Up

Come applicare il fondotinta stick

Il fondotinta stick è un prodotto molto versatile e pratico da utilizzare che, se applicato nel modo giusto, può costituire un'ottima base per il make-up. La caratteristica principale di questo cosmetico è l'elevata coprenza, unita a una buona cremosità...
Make Up

5 alternative al fondotinta

Un trucco denso e carico come quello che può donare il fondotinta, durante i mesi estivi può risultare molto fastidioso per la nostra pelle. Come per il resto del corpo, anche il viso sente la necessità di respirare liberamente senza che vi siano troppi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.