Come applicare il fard su un viso ovale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un viso a forma ovale è considerato perfetto, perché ben equilibrato e perfettamente proporzionato. Si rivela il più versatile per le acconciature e gli stili di trucco più disparati. Si presenta con la fronte stretta, un mento piccolo e zigomi ben definiti. Per valorizzare al meglio questi punti di forza, vedremo come applicare il fard su un viso ovale.

26

Occorrente

  • 2 pennelli: uno angolare medio e uno piccolo a lingua di gatto
  • blush in polvere o crema
  • illuminante
  • cipria traslucida
36

Tirate i capelli indietro

Innanzitutto per facilitarvi il lavoro, tirate indietro i capelli con un cerchietto oppure legateli con un elastico, in modo da avere tutta l’area del volto scoperta. Successivamente, se ne avete necessità, applicate un fondotinta, un correttore o qualunque altro prodotto voi utilizziate per la base makeup del viso. Quando passerete all’applicazione del fard, ricordatevi che il metodo più comune e più efficace per applicarlo è quello di… Sorridere! In questo modo evidenzierete la zona sotto gli zigomi, e poi, aiutandovi con i polpastrelli, individuate il punto più sporgente. Solitamente si trova sotto le gote, a circa un centimetro dal naso.

46

Scaricate il pennello

Adesso prendete un pennello angolato e passatelo nel blush. Se il pennello sarà troppo carico di prodotto, spolveratelo sul dorso della mano per eliminare l’eccesso. In seguito, partendo dalla zona individuata precedentemente, stendete il colore procedendo verso la tempia, e disegnando un arco che si muove verso l’attaccatura dei capelli: fermatevi ad un centimetro da essa.
Se invece siete solite utilizzare un fard in crema invece che un fard in polvere, procedete allo stesso identico modo, ma anziché utilizzare il pennello, utilizzate le vostre dita. Prestate attenzione a sfumare bene il prodotto una volta applicato, per evitare che si formino delle chiazze di colore troppo evidenti.
Completate a questo punto il makeup applicando dell’illuminante al di sopra del fard. Questo piccolo accorgimento vi permetterà di valorizzare gli zigomi e di illuminare maggiormente il vostro volto.
Infine, rifinite il trucco con un po’ di cipria.

Continua la lettura
56

Scegliere la colorazione adatta al viso

E’ fondamentale scegliere la colorazione adatta al vostro tipo di incarnato. Per esempio, chi ha una carnagione chiara starà bene con colori altrettanto tenui, come il rosa e il corallo, chi invece ha una carnagione olivastra e più scura, può permettersi di scegliere anche dei colori più intensi, come il vinaccia e il bordeaux. Inoltre, di giorno è preferibile utilizzare un fard leggero, con un effetto molto naturale, mentre di sera si può osare con colori più audaci.
Inoltre è altrettanto importante armonizzare tutto il makeup. Quindi per esempio abbinate la sfumatura di fard scelta al vostro rossetto, onde evitare dei mascheroni o delle sovrapposizioni di tinte sbagliate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • cerca di distribuire il blush in maniera uniforme e di evitare macchie

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare cipria e fard

Per un viso perfettamente truccato, applicare fondotinta e correttore. Dopodiché è importante procedere stendendo la cipria e il fard, per conferire al viso omogeneità nel colore, correggere eventuali imperfezioni e migliorare otticamente la forma...
Make Up

Viso ovale: i segreti per valorizzarlo

In questa guida vi svelerò cinque segreti da attuare se hai un viso ovale. Infatti vi elencherò i segreti per valorizzarlo. In particolar modo, se siete delle donne e volete valorizzare il vostro viso ovale, ecco come fare. I segreti comprendono 5 tecniche...
Make Up

Come valorizzare un viso ovale

Il viso ovale è regolare e molto più proporzionato rispetto alle altre forme facciali (quadrata, triangolare o asimmetrica). Queste caratteristiche consentono una più facile costruzione dell’armonia del volto. Di conseguenza, ci si orienta senza...
Make Up

Come rimodellare l'ovale del viso

Ecco una bella ed anche molto interessante guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado finalmente di modellare il proprio viso, in base alla forma che lo stesso possiede. Si sa che le forme che un viso può avere, sono veramente tante ed ognuna...
Make Up

Come fare il contouring-highlighting per avere un ovale del viso perfetto

Il contouring e l'highlighting, sono tecniche di make-up correttivo da utilizzare per avere un ovale del viso perfetto. Utilizzate dai truccatori per definire e modellare la forma del viso, queste tecniche consentono di valorizzare i lineamenti e aiutano...
Make Up

Come truccare un viso ovale e allungato

Ogni viso ha delle peculiarità che lo rendono unico, tuttavia si possono rintracciare caratteristiche comuni per definirne la forma. È importante mettersi davanti allo specchio per individuare i tratti distintivi del viso. Questo passaggio è molto...
Make Up

Come applicare il fard per un effetto bonne mine

Il trucco per creare un effetto "bonne mine" prevede l'utilizzo di toni naturali, che siano il più vicino possibile all'incarnato della persona, in maniera tale da ottenere un make up che risulti essere il più possibile naturale e luminoso. In queste...
Make Up

5 trucchi per modellare l'ovale del viso

Si chiama countouring ed è il trend in fatto di trucco che sta spopolando negli ultimi tempi. Si tratta di una tecnica, già nota ai make-up artist, che consiste nel ridisegnare la forma del viso di attrici e modelle per trasformarne i connotati. Youtube...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.