Come applicare il correttore sulle occhiaie

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un bel trucco necessita di avere una base perfetta. Infatti la realizzazione di una base viso perfetta è fondamentale per riuscire a realizzare un make up tanto semplice quanto d'effetto. In questa guida vi insegnerò come applicare il correttore sulle occhiaie in modo corretto, nascondendo così i segni della stanchezza, consentendovi di uniformare l'incarnato ed avere una base viso a dir poco invidiabile.

25

Preparare gli occhi al trucco

Per applicare il correttore e coprire le occhiaie in modo efficace dovrete iniziare con un’accurata pulizia della pelle e con l'applicazione di una crema idratante per fare da base al trucco. Se gli occhi dovessero presentarsi gonfi o particolarmente stanchi, prima di truccarli, dovrete defaticarli adeguatamente. Per defaticare lo sguardo stendetevi, chiudete gli occhi e per qualche minuto posizionate sulle palpebre due bustine imbevute di camomilla, che calmeranno i rossori e daranno all’occhio un aspetto riposato. In alternativa, mettete due cucchiai in freezer per circa un’oretta e poi premeteli con delicatezza per un paio di minuti sulla zona delle occhiaie; ciò contribuirà a migliorare la circolazione, attenuando le ombre sotto gli occhi e facendo ridurre il gonfiore. Fatto questo, potrete cominciare a truccarvi.

35

Scegliere il correttore giusto

Alcuni make-up artist applicano prima il correttore poi il fondotinta, altri invece fanno invece il contrario. In realtà poco importa l’ordine in cui li applicherete, quello che conta è scegliere i prodotti giusti in base al colore della vostra pelle e al tono e sfumarli bene. Il correttore può essere liquido, cremoso, il polvere oppure in stick. Per scegliere quello che fa al caso vostro vi basterà seguire poche, semplici regole. Ossia se avete bisogno di una maggiore coprenza sarà meglio optare per un prodotto cremoso. Se avete la pelle secca e volete un prodotto che oltre a correggere abbia anche un effetto idratante, avrete meno possibilità di sbagliare se vi affideremo a un correttore liquido. Se invece gli inestetismi da correggere sono molto lievi, un correttore in stick poco pastoso farà al caso vostro.

Continua la lettura
45

Applicare il correttore sulla pelle.

Ora che avrete scelto il correttore giusto e avrete preparato la pelle potrete procedere ad applicare il prodotto. Prendete quindi il correttore, applicatene una piccola porzione sul palmo della mano e scaldatelo con le dita. Picchiettate quindi le dita sulla zona delle occhiaie sino a quando il prodotto non sarà distribuito uniformemente sulla pelle e non si sarà assorbito. Fissate quindi utilizzando un pennello e della cipria trasparente.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete il correttore che fa al caso vostro: liquido, in crema, in stick o in polvere
  • Per stendere il prodotto picchiettate delicatamente evitando di "tirare" troppo verso l'esterno
  • Fissate il correttore con un velo di cipria trasparente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come usare il correttore contro le occhiaie

L'argomento che affronteremo in questa semplice ed esauriente guida non è soltanto una questione di rughe. Diversi studi hanno rivelato che la percezione dell'età è legata soprattutto alla luminosità del proprio viso. Ecco perché uniformare l'incarnato...
Make Up

5 errori da evitare nell'applicazione del correttore per occhiaie

Il correttore per occhiaie, può essere un ottimo alleato per la nostra bellezza (ancora di più se composto da ingredienti naturali) se usato in modo corretto. È uno dei cosmetici che resta maggiormente a contatto con la nostra pelle per un lungo tempo,...
Make Up

5 consigli per applicare il correttore

Realizzare un make up perfetto non è così facile come può sembrare. Ci sono delle vere e proprie tecniche infatti, che è necessario seguire con la dovuta accortezza. Il make up deve essere presente ma, allo stesso tempo, non si deve vedere e deve...
Make Up

Come applicare il correttore stick

Il correttore stick è uno di quei cosmetici in grado di nascondere alcune imperfezioni del nostro viso. Ad ognuna di noi può capitare di ritrovarsi con delle belle occhiaie dopo una notte passata in bianco, o magari di ritrovarci con un brufoletto che...
Make Up

Come applicare il correttore minerale

Optare per un prodotto minerale di make up è sicuramente un'ottima scelta. Il maquillage a base di trucchi del tipo minerale assicura una migliore protezione e traspirazione della cute, oltre ad essere meno aggressivo. Infatti non contiene riempitivi,...
Make Up

Come Applicare il Correttore

Quanto vorrei alzarmi al mattino ed avere un viso fresco e riposato, senza occhiaie e imperfezioni! Forse basterebbe qualche ora di sonno in più e qualche cioccolata in meno, ma dal momento che, da quando sono diventata mamma di dormire una notte intera...
Make Up

Come applicare il fondotinta e il correttore

Qual è il segreto per apparire sempre in ordine anche alla fine di una giornata trascorsa fuori casa? Sicuramente quello di avere un male-up impeccabile, partendo da una perfetta applicazione della base del trucco: il fondotinta. Avere un incarnato uniforme...
Make Up

Come riciclare un correttore

Copre le occhiaie e attenua i segni di stanchezza nel viso, per questo motivo difficilmente una donna uscirà da casa senza lui. Stiamo parlando del correttore, esistente in diversi colori in base alla carnagione e al colorito delle occhiaie; ne esistono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.