Come applicare i rossetti fluo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

D'estate, la voglia di apparire ed il desiderio di indossare colori sgargianti che non passino inosservati diventa più forte. Da abbinare agli smalti fluo, disponibili nelle profumerie oppure nei negozi di cosmetica, ci sono i rossetti che si illuminano al buio. I colori must imposti dalla nuova moda sono il lilla, l'arancio, il blu ed il verde. Per indossarli è necessario avere un incarnato molto abbronzato e sopracciglia perfette. Se non sei abbastanza temerario per utilizzare queste tinte forti, attendi il prossimo Carnevale. Se leggerai questa guida ti spiegherò in maniera semplice e chiara come applicare i rossetti fluo.

24

Il rossetto conferisce il tocco finale al makeup, quindi stendi tutto il trucco prima di applicarlo poi delinea il contorno delle labbra con l'apposita matita. Nonostante i colori fluo difficilmente si intonano col colore della tua pelle, opta per il tono che pensi ti stia meglio, tra la gamma di colori proposti. I toni opachi fanno sembrare le labbra più sottili quindi, se non hai una bocca carnosa, scegli le finiture più satinate e lucide, che conferiranno loro un aspetto più corposo ed accattivante.

34

Prima di applicare il rossetto tampona le labbra con del burrocacao o della crema idratante al fine di renderle umide. Traccia una linea sottile lungo il bordo delle labbra con una matita fluo. Il colore deve essere della stessa tonalità del rossetto o di un tono più scuro. Inizia dal centro del labbro superiore e prosegui verso l'esterno. Se hai labbra sottili, traccia la matita dalla parte esterna della linea naturale della vostra bocca. Al contrario, passa all'interno dei bordi, al fine di minimizzare labbra troppo piene.

Continua la lettura
44

Applica il rossetto direttamente sulle labbra altrimenti utilizza un pennellino apposito. Ricopri le labbra in modo uniforme, prestando particolare attenzione a stare dentro i bordi precedentemente tracciati. Tampona con un fazzoletto di carta per rimuovere il colore in eccesso e per uniformare le labbra. Non dimenticarti di ritoccare il rossetto dopo ogni pasto, poiché tende a trasferirsi facilmente su bicchieri e tazze di caffè. Per far durare più a lungo il colore, ombreggia l'esterno delle labbra con la matita. Mentre il rossetto tende a svanire più facilmente, la matita per labbra tende a resistere piu a lungo. I colori fluorescenti sono adatti a coloro che non hanno problemi ad apparire e ad essere al centro dell'attenzione. Evita quindi di applicarli sulle tue labbra se non ti piace essere il bersaglio di complimenti o critiche. Poiché questa gamma di colori fluo è molto appariscente se hai la pelle molto chiara non utilizzarli ma opta per tonalità classiche pastello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare una palette di rossetti

Difficilmente la donna moderna rinuncia al make-up. Rossetti cremosi e brillanti, matite per labbra, kajal, blush, primer, ombretti, mascara popolano i beauty, occupandone inevitabilmente ogni spazio. Bisogna trovare una soluzione, specie per prodotti...
Make Up

Come realizzare un make up fluo

Il make up fluo andava molto di moda negli anni '80, ma di recente molte delle tendenze di quell'epoca sono ritornate di moda. Tra queste vi è proprio il trucco fluorescente. Per realizzarlo non serve essere dei make up artist di professione, ma basta...
Make Up

Come riciclare i rossetti

Spesso può capitare alle donne di avere a casa dei rossetti non più utilizzati oppure che non piacciono più. Invece di buttarli bisogna sapere che è possibile dare loro una nuova vita. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici...
Make Up

Come portare i rossetti scuri

I rossetti di colore scuro spaventano un po' ogni donna a cui piace il make up, sia per la prima volta che si è alle prese col trucco, ma anche alle donne più esperte in questo settore. Se non siete troppo abituate a portarli, potrete fare un po' di...
Make Up

Come realizzare un trucco fluo

Il trucco fluo non è, come si potrebbe pensare, un make up solo da vamp; se saputo realizzare, con i giusti toni, è adatto anche per quelle ragazze semplici, acqua e sapone che per una sera vogliono trasgredire. È adatto per serate a tema anni 80',...
Make Up

Come creare un rossetto coi fondi dei rossetti vecchi

Le donne, generalmente, posseggono una moltitudine di prodotti per il make up, più di quanti effettivamente possano utilizzare, e spesso ci ritroviamo con dei beauty case colmi di cosmetici inutilizzati o quasi finiti che ci ostiniamo a tenere. Allora,...
Make Up

Come recuperare i rossetti solidi quasi terminati

Di fatto, tuttavia, nello stick resta ancora una buona parte di prodotto che finisce tra i rifiuti nonostante possa essere ancora utile per diverse applicazioni. In questo articolo proviamo allora a contrastare in maniere molto semplice questa forma di...
Make Up

10 consigli per applicare un rossetto opaco

Tra i must have in ambito di make up del momento troviamo indubbiamente i rossetti opachi. I rossetti opachi rendono le labbra uniformi con un colore matt donando un aspetto rimpolpato e molto elegante. Se anche voi volete usare un rossetto opaco scoprite,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.