Come applicare cipria e fard

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Per un viso perfettamente truccato, applicare fondotinta e correttore. Dopodiché è importante procedere stendendo la cipria e il fard, per conferire al viso omogeneità nel colore, correggere eventuali imperfezioni e migliorare otticamente la forma naturale. Si tratta di un'operazione decisamente facile e veloce.

29

Occorrente

  • cipria compatta o in polvere
  • spugnetta, pennello o piumino da cipria
  • fard
  • pennello da fard
39

La cipria è il cosmetico indispensabile per "fissare" il trucco: ha il pregio di donare alla pelle un aspetto vellutato e di evitare l'effetto lucido del fondotinta. Per questo va applicata su tutto il viso. Per quanto riguarda la tonalità, scegline sempre una simile a quella del tuo incarnato o, al limite, di un tono più chiaro: se è troppo chiara potrebbe rendere il viso pallido, se invece è troppo scura tenderà ad invecchiare. Puoi anche sostituire la cipria tradizionalmente conosciuta con la polvere di riso che ha il pregio di essere decisamente impalpabile e sostanzialmente trasparente nell'applicazione (non aggiunge colore) ma è opacizzante, per cui raggiunge lo scopo di tamponare i punti lucidi.

49

Ti aspetta poi una prima selezione che riguarda la texture da utilizzare. Ci sono infatti in commercio ciprie a formulazione compatta o in polvere. Tieni conto che la cipria compatta ha il vantaggio di essere racchiusa in una comoda confezione da borsa (spesso con specchietto) e di essere dotata della spugnetta per l'applicazione. Si tratta di una cipria coprente, adatta alle pelli miste e grasse, perché assorbe il sebo in eccesso senza far apparire la pelle troppo "asciutta". Grazie alla sua consistenza può essere applicata anche da sola, quindi in assenza di fondotinta, purché di base ci sia un idratante.
La cipria in polvere invece è meno coprente e spesso ha un effetto trasparente. Rende la pelle setosa e naturale. Spesso è disponibile in barattolo e la confezione la rende più scomoda da portare con sé in borsa. L'applicazione avviene con un piumino o con un pennello ed essendo polverosa ha un'aderenza inferiore al viso; per questo è consigliabile utilizzarla come finitura del trucco, sopra una crema colorata, proprio per evitare l'effetto "infarinato".

Continua la lettura
59

Puoi applicare la cipria compatta con la sua spugnetta o con un pennello: nel primo caso devi tamponare la cipria sul viso e stenderla con movimenti circolari dall'alto verso il basso e dall'interno verso l'esterno; in questo modo otterrai un effetto molto coprente. Per un effetto più naturale, utilizza un pennello e stendi la cipria come indicato per la spugnetta.
Il procedimento per stendere la cipria in polvere è molto simile: utilizza un piumino o un pennello, raccogli un po' di cipria e stendila sul viso con movimenti circolari a fontana sulla fronte passando il pennello dal centro degli occhi verso l'esterno della fronte e dalla parte alta del naso verso gli zigomi e le orecchie. "Pettina" sostanzialmente le guance nella zona mandibolare e fai ruotare il pennello sul mento. Disegna delle mezze lune a partire dal mento verso il collo, una volta a destra ed una sinistra.

69

L'ultimo tocco è l'applicazione del fard. Questo viene utilizzato per correggere eventuali irregolarità del volto, per evidenziarne alcune zone, per affinare o allargare e per conferire al volto un aspetto "sano". La tonalità da scegliere è sempre la più vicina a quella del tuo incarnato o un tono più scura. Per applicare il fard, parti sempre dalla parte alta della guancia e scendi verso il centro del viso seguendo la forma naturale dello zigomo. Il fard va applicato sempre in diagonale e mai con movimenti circolari.

79

Se hai il viso un po' ovale e vuoi allargarlo, mettiti davanti allo specchio e fai un bel sorriso: applica il fard nel punto i cui le guance si sollevano e sfumalo con un movimento rotatorio del pennello. Se invece hai il viso tondo, applica il fard con una pennellata decisa, che dal centro della guancia si allunga verso l'orecchio.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Detergere delicatamente il viso prima di applicare il trucco.
  • Idratare la pelle favorisce una migliore aderenza migliore di fard o ciprie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare la cipria minerale

Le ciprie minerali si distinguono dalle più comuni perché prive di talco, oli, profumi o altri additivi. Composte esclusivamente da minerali naturali, risultano ideali per qualsiasi pelle (grassa, secca o mista). Inoltre, riducono al minimo le reazioni...
Make Up

Come applicare la cipria

Quante ragazze giovani e donne usano la cipria? Sicuramente davvero tante, se non tutte, ci sono comunque diversi uomini che decidono di utilizzarla per ovviare quindi ad alcuni problemi, proprio grazie alla qualità di quest'ultima di opacizzare il volto...
Make Up

Come applicare il fard per un effetto bonne mine

Il trucco per creare un effetto "bonne mine" prevede l'utilizzo di toni naturali, che siano il più vicino possibile all'incarnato della persona, in maniera tale da ottenere un make up che risulti essere il più possibile naturale e luminoso. In queste...
Make Up

Come applicare il fard su un viso rotondo

Anche coloro che sono dei classici tipi acqua e sapone, un filo di trucco sul loro volto non guasterà di sicuro. Se viene ben applicato, infatti, è in grado di trasmettere l'immagine di una persona curata a tutti gli altri individui. Per trucco acqua...
Make Up

Come applicare la cipria compatta

La cipria trova la sua origine nell'antica Cina, successivamente trovò il suo sviluppo nell'Europa del XV secolo inizialmente come decolorante per capelli, e infine dal XVII secolo in poi divenne uno dei prodotti di cosmesi più largamente utilizzati....
Make Up

Come scegliere il colore del fard

Scegliere il fard adatto per il make-up e il proprio tipo di pelle non è semplice, perché tendenzialmente si preferisce utilizzare dei fard a piacimento, essendo attirate più da un colore invece che da un altro. Questo però è decisamente l'errore...
Make Up

Come far durare di più il fard

Il fard è un tocco irrinunciabile per il trucco di una donna perché dona al viso luce e compattezza, per un incarnato più roseo e fresco. Per far durare di più il fard è necessario usare particolari accortezze: innanzitutto, dobbiamo porre estrema...
Make Up

Come creare la polvere di riso cipria

La polvere di riso ha una consistenza molto simile al borotalco e sostituisce egregiamente la cipria. Va applicata dopo il fondotinta, per una perfetta tenuta. Non appesantisce il trucco ed il risultato è molto naturale. Per tale motivo, non copre né...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.