Come annodare un pareo

Tramite: O2O 17/05/2016
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Sembra difficile da credere, ma un pareo può facilmente trasformarsi in mille vestiti diversi, pronti da sfoggiare sulla spiaggia o in serata dal sapore etno-chic. Nella moda femminile occidentale è usato come copricostume. Come fare? Ecco alcuni degli infiniti modi di annodare un pareo in modo da stupire gli amici in ogni occasione... Sia di giorno che di sera!

28

Occorrente

  • Pareo
38

Se ad esempio vuoi creare un abito, che possa essere adatto sia come copricostume o da sfoggiare per un aperitivo sulla spiaggia, scegli un pareo dal taglio ampio. Con il pareo sulla schiena, sotto le spalle, prendi le due estremità, portale sul davanti e annodale poco sotto il seno. Riprendi le estremità e coprendo i seni con ciascuna estremità (come un bikini) incrociali dietro la schiena con un nodo a chiudere.

48

Se ti aspetta una serata particolare e vuoi abbinare un top nero ad un fantasioso pareo, annodalo invece come una gonna-pantalone. Per farlo prendi il lato più corto del pareo e mettilo all?altezza della vita; prendi le due estremità e annodale dietro la schiena. Ora fai passare l'altra parte del pareo tra le gambe e lega le due estremità sulla vita, oppure rimboccale.

Continua la lettura
58

Se vuoi un vestito originale, per una cena romantica o una serata danzante, punta sulla versione mono spalla. Per realizzare questa versione occorre però un maxi pareo. Comincia con il tenere una estremità del pareo sulla spalla sinistra, mentre porti l'altra estremità sotto il braccio destro, passandolo prima dietro la schiena e poi sulla parte davanti. Una volta che ti sei avvolta, ferma le due estremità con un nodo unico sulla spalla sinistra. La forma asimmetrica vi renderà davvero speciali!

68

Se invece hai un paio di pantaloni e vuoi ricreare un originale top, prendi un pareo che sia più quadrato possibile. Prendi le due estremità e legale dietro il collo, come un bavaglio, lasciando il collo morbido. Ora prendi le altre due estremità e portale dietro la vita, dove le annoderai. Avrai un top nude look sulla schiena! Se invece punti sul un top bustier, piega il pareo a triangolo, ponilo all'altezza del seno con la punta rivolta verso il basso, lega le due estremità dietro la schiena e il gioco è fatto!

78

Infine, con il pareo si posso realizzare anche dei copricapo molto estivi e da utilizzare anche nelle gite fuori porta. Per farlo basta ripiegare il vostro pareo a triangolo e posizionarlo sulla testa come una bandana. Ora incrociate le due estremità più lunghe dietro la nuca e fermate tutto con un nodo.

88

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come annodare una toga

Se in occasione di una festa come vestito avete deciso di optare per una toga, è importante sapere come annodarla in modo che rimanga ben ancorata al corpo e vi consenta di muovervi con una certa agilità. In riferimento a ciò, nei passi successivi...
Moda

6 modi di indossare un sarong

Tipico delle zone asiatiche, è un pezzo forte della moda occidentale. Stiamo parlando del sarong, un largo pezzo di tessuto caratterizzato da fantasie e colori vivaci. Apprezzato per la sua leggerezza e praticità, è l'indumento preferito dalle donne...
Moda

Alternative eleganti alla cravatta

Si sa che per molti uomini vestirsi con camicia e cravatta può diventare una vera e propria tortura; del resto, per annodare e sistemare bene questo accessorio occorre anche una certa maestria. Ci sono comunque anche altri modi per poter fare bella figura...
Moda

5 outfit da indossare al primo appuntamento

Quando una ragazza deve affrontare il primo appuntamento, tra le molte domande che si pone ce n'è una di non secondaria importanza, ovvero: che cosa mi metto? L'abito in questo caso, in effetti, può fare la differenza, perché da esso deriva la prima...
Moda

Come vestirsi per un aperitivo in spiaggia

Con l'arrivo della bella stagione iniziano a popolarsi le spiagge e si riaprono i moltissimi locali presenti in queste zone per dare inizio alla stagione estiva. Durante questo periodo tutti i locali presenti sulle spiagge svolgono in queste stupende...
Moda

5 outfit per un aperitivo in piscina

L'aperitivo in piscina è una delle occasioni più glamour che ci siano. Sorseggiare un drink a bordo vasca, scambiando due chiacchiere è l'ideale per conoscere gente nuova. In questo genere di eventi infatti, è abbastanza semplice fare amicizia. Spesso...
Moda

Come scegliere il costume da bagno adatto al proprio fisico

Con l'arrivo dell'estate e delle vacanze si deve fare i conti con la cosiddetta "prova costume". È il cruccio di chi ama passare il proprio tempo libero in totale relax tra sole e spiagge. Il costume da bagno infatti è un accessorio indispensabile ma...
Moda

Come abbinare il trench

Il trench è un evergreen, un capo classico sempre alla moda. Dal design pratico ed avvolgente, nasce su imitazione del "cappotto da trincea". Dall'ottima vestibilità, oggi rappresenta l'impermeabile doppiopetto per eccellenza. Adatto per uomini e donne,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.