Come acconciare i capelli sottili

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti sognano di avere una chioma perfetta, con capelli spessi e folti, un po' come la criniera di un leone. Purtroppo, però, non tutti hanno tale possibilità a causa di capelli troppo sottili, sfibrati e poco voluminosi. Ecco come acconciare i capelli sottili in modo da farli sembrare molto più folti e vaporosi.

26

Non tutte le acconciature permettono di valorizzare i capelli molto fini. Certe capigliature, infatti, finiscono per risultare troppo piatte, o perché poco scalate o perché troppo lunghe.
I tagli più indicati per i capelli sottili sono quelli corti e scalati, come caschetti, carré lunghi, ecc.. Attenzione però, c'è differenza tra scalati e sfilati. Le sfilature, infatti, faranno sembrare le lunghezze molto più vuote. È vero che per i capelli molto sottili i tagli corti sono più indicati, ma anche quelli lunghi non sono da escludere completamente.

36

I prodotti per capelli sottili sono sempre più numerosi e il loro pregio, è quello di non appesantire la vostra chioma, ma di creare una guaina protettiva che renda il capello più spesso. Esistono quindi dei trattamenti completi, a partire dallo shampoo, fino ad arrivare a balsami e maschere. Quando lavate i capelli sottili, è fondamentale non tenere l'asciugamano in testa per troppo tempo. Se lasciate asciugare i capelli in questo modo, finiranno per appiattirsi. Tenete in testa l'asciugamano solo per il tempo necessario per assorbire l'acqua in eccesso.
Con una spazzola rotonda di metallo (della dimensione adatta a seconda della lunghezza del capello) procedete per strati ed asciugate bene i vostri capelli.

Continua la lettura
46

Una volta che i capelli saranno completamente asciutti, un trucco per dare un aspetto voluminoso all'acconciatura è quello della cotonatura. Quest'ultima, consiste nel pettinare le ciocche in senso contrario, ovvero dalle lunghezze verso le radici. Questo metodo vi darà un incredibile volume e la massa dei vostri capelli sembrerà raddoppiata. Tale metodo è comunque discretamente aggressivo, quindi si sconsiglia di utilizzarlo tutti i giorni.

56

Per far sembrare i capelli fini più folti, è consigliato raccoglierli in una coda di cavallo; questa può essere sia alta che bassa oppure in alternativa realizzate una treccia, in quanto l'acconciatura li renderà più voluminosi. Utilizzate della schiuma per rendere i capelli più vaporosi magari creando un effetto ondulato: prendete la schiuma mettetene due gocce sulle mani strofinate sui capelli umidi e asciugate le testa in giù con il fono. Utilizzate una piastra con effetto modellante riccio oppure frisè, asciugate perfettamente i capelli con il phon e la spazzola, dopodiché passate la piastra impostando il modello che volete (effetto onda, effetto frisé, effetto mosso oppure effetto ondulato).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Modi originali per acconciare i capelli di media lunghezza

Le donne tengono moltissimo ai propri capelli, tendono a curarli molto, andando dal parrucchiere ogni settimana, cambiano colore, taglio e usano prodotti a volte davvero costosi. Quando si ha un evento importante, come ad esempio un matrimonio, una cena...
Capelli

Come acconciare i capelli con trecce e perline

I capelli si sa, sono il simbolo della femminilità! Non si può negare l'importanza che le donne danno ai loro capelli: che siano lisci, ricci, mossi, neri, rossi o biondi, essi ci contraddistinguono. Ma, non sempre si ha voglia di cambiare colore; a...
Capelli

5 trucchi per realizzare uno chignon con capelli sottili

I capelli sottili, a differenza di quelli grossi, necessitano di cure specifiche appositamente studiate per contrastare al massimo la loro tendenza ad attaccarsi al viso apparendo così radi e privi di corpo. La gestione di questa tipologia di capello,...
Capelli

Come curare capelli secchi e sottili

I capelli lunghi, nei punti in cui sono più sottili e in cui hanno una mancanza di cheratina, tendono a spezzarsi.Se poi si aggiunge alla lunghezza dei capelli anche la loro componente secca e la tendenza a spezzarsi, gli stessi sono soggetti al tanto...
Capelli

Come acconciare i capelli in stile afro

I capelli ricci piacciono a molte persone e tante donne cercano di ottenerli nei più svariati modi; l'esaltazione del riccio, però, si esprime soprattutto con lo stile afro. Se pensiamo che non riusciremo mai a realizzare questa acconciatura, ci sbagliamo...
Capelli

Come acconciare i capelli crespi

L'effetto crespo è quasi sempre associato a capelli secchi e ricci, proprio per com'è strutturato il capello, mentre i capelli lisci sono quasi sempre più idratati. Averli sempre crespi è un vero problema, nel momento in cui bisogna prepararsi per...
Capelli

Come acconciare la frangia riccia

Uno degli errori che troppo spesso una donna commette è quello di ritenere che non sia possibile farsi la frangia quando si hanno i capelli ricci o troppo mossi. Le cose non stanno affatto così. Basta solo intervenire sul proprio look nel modo giusto,...
Capelli

5 idee per acconciare la frangia

A volte cambiare taglio di capelli più che un vezzo è una necessità. Altre invece serve per una dichiarazione forte ed un taglio deciso. Passare da capelli lunghi ad un acconciatura più corta e sbarazzina soprattutto con la bella stagione ci aiuta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.